Salta i links e vai al contenuto

Oggi il dolore mi soffoca… mi manca l’aria

Lettere scritte dall'autore  ila83

Oggi il dolore mi soffoca… mi manca l’aria non riesco a mangiare e dormire, non riesco a fare nulla. Dovrei cominciare a riempire valigie e scatoloni con le mie cose e lasciare la nostra casa come ha fatto lui ma non riesco a entrare in camera nostra. Anche se non è qui con me non è ancora finita perchè non sa se tornare e ricominciare o lasciare e finire tutto… in cuor mio so che probabilmente ha già deciso ha solo paura di dirmelo, di farmi del male. Non riesco a mettere nemmeno un calzino nelle borse perchè vuol dire ammettere che tutto è finito. Ho rimediato ai miei errori troppo tardi, mi sono guardata allo specchio e mi sono detta che devo cambiare, tornare a essere la persona che amava se stessa, sapermi perdonare, stimare e accettare. Ma ormai lui è troppo ferito e impaurito che tornando si possa trovare di nuovo come l’ho fatto sentire finora: scontato, non rispettato, non amato… in lui ora c’è così tanto rancore e rabbia che non ricorda più che siamo stati anche bene, che ci siamo amati, che ci siamo divertiti, che abbiamo condiviso vita e cuore e anima… non importa che io stia cambiando non è più sufficiente per lui, non basta più il mio amore, il mio impegno, la mia volontà, non sono bastate le mie scuse più sincere, le mie lacrime dispiaciute e mortificate di averlo ferito. Comunque vada porterò avanti il mio cambiamento e giorno dopo giorno mi guarderò allo specchio e mi amerò, mi perdonerò e mi accetterò nonostante tutto il dolore che mi sta schiacciando. Ora aspetto il giorno del giudizio o della sua decisione finale… vorrei che trovasse la forza di pensare al futuro in modo positivo che le cose possono migliorare ma non ne è in grado, vorrei che capisse che la cosa davvero importante è che ci amiamo e che tutto il resto si può risolvere, ma ora è troppo cieco. Ho un impegno da portare avanti avanti con me stessa ma oggi, almeno oggi voglio piangere, voglio annegare nelle mie lacrime e nel mio dolore, gridare e lasciarmi andare. Domani forse starò meglio o forse no, dopodomani compio 30 anni e forse starò bene o forse no… non so quanto ci metterò a non soffrire più a stare bene. Il dolore non mi fermerà per sempre. Scusate se vi ho angustiato con questa storia triste e forse patetica, avevo bisogno di sfogarmi un po’, se qualcuno volesse lasciare il proprio commento mi farà solo piacere per quanto brutto o bello che sia. Spero solo che abbiate da imparare dal mio dolore per non commettere i miei errori.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Oggi il dolore mi soffoca… mi manca l’aria

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    Huma86 -

    manca l’aria sì quando si ama qualcuno….ma sei riuscita anche a fare un’analisi razionale della cosa….anche se non so quali errori tu abbia potuto commettere e quello che sto per dirti forse sarà scontato ed è brutto sentirsi in sospeso ma l’amore credo vinca su tutto, quindi quello che ora è dolore si trasformerà in gioia se davvero sarà amore.
    ti auguro comunque di ritrovare la tua serenità se non altro è importantissimo cominciare da se stessi: ad amarsi e rispettarsi, solo così possiamo stare bene con gli altri.
    ti auguro di essere serena al più presto!

  2. 2
    Emax -

    Ciao Ila83,

    tu, io e tanti altri qui, ci ritroviamo a dover nuotare nello stesso mare di dolore.
    Ci si arriva con percorsi diversi, con storie diverse sulle spalle, ma il risultato non cambia. La meta è uguale per tutti.
    Io ti auguro di salutare i tuoi primi 30 anni con la serenità nel cuore.
    Facci sapere l’evolversi della situazione.

    Saluti
    Max

  3. 3
    stranita -

    ti mando un abbraccio virtuale sperando che il tuo dolore possa attenuarsi e che qualcosa in futuro possa rimettersi a posto!

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili