Salta i links e vai al contenuto

Divisioni proprietà tra fratelli

Salve allora mi serve una delucidazione!
Siamo due fratelli e una sorella, abbiamo 3 appartamenti di cui due sono A/2 il mio è un C/2, in quest’ultimo ci vive la mia famiglia, negli altri due uno mia madre e uno mio fratello, mia sorella vive a treviso, noi a roma e il suo dovrebbe essere quello di mia madre.
Ieri parlando tutti insieme a lei non va bene perché non sa quando potrebbe usufruire dell’appartamento perché ci vive mia madre, mentre lei dice che noi già ne usufruiamo.
Lei è sempre stata assente perché da più di 30 anni ha deciso di vivere altrove, ma noi logicamente vogliamo fare le partizioni uguali, comunque a lei come logica spetterebbe quello di mia madre e comunque si ritroverebbe un appartamento senza aver messo soldi, invece io e mio fratello è vero che usufruiamo degli appartamenti ma ci abbiamo anche speso soldi in questi appartamenti!
Inoltre come proprietà abbiamo un terreno a bosco ceduo di 2850 senza passaggio carrabile per problemi in passato e un altro terreno affianco casa dove la cubatura è servita per fare il mio appartamento, ma ci sono stati problemi perché il mio geometra mi ha fatto cominciare i lavori e la concessione non è mai arrivata per sbagli suoi e mi ritrovo con un appartamento accatastato C/2 dove io se si fanno le divisione me lo prendevo così come era anche se non mi potrebbe star bene perché comunque sia non ha il valore di un appartamento!
Lei l’appartamento di mia madre non lo vuole perché è una nuda proprietà! Ma se lei ha scelto di vivere altrove è colpa nostra? Vorrebbe il pezzo di terra affianco per venderlo e prendersi i soldi visto che lei non ne ha mai usufruito, a parte che non lo so se si può vendere, poi c’è un garage C6 che sarebbe diviso tra noi 3!
A me di vendere il terreno affianco non mi sta bene! Fino a giorni fa era un appartamento ciascuno poi il terreno e il garage diviso 3! A lei non sta bene, allora non mi sta bene neanche a me che mi ritrovo con un C2!
Come ci dobbiamo comportare?
Consigli per favore!

L'autore ha scritto 19 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie - Famiglia

10 commenti

  1. 1
    Sole -

    Non ho ben capito, al momento gli appartamenti, i terreni e il garage sono tutti intestati a vostra mamma? Voi vorreste fare una divisione prima della sua morte? Considera che sarebbero donazioni o compravendite simulate (voi non tirereste fuori i soldi) quindi alla morte di tua mamma rientra tutto nell’asse ereditario. In ogni caso è tua mamma che puó decidere cosa dare a chi, viste le discussioni che già stanno nascendo sarebbe meglio che facesse testamento, così si definisce tutto e non si va per mano di avvocati

  2. 2
    Fabio -

    Siamo 4 proprietari compresa mia madre! Abbiamo fatto la successione dopo la morte di mio padre e poi e’ rimasto tutto cosi’ solo che mia sorella nn ci ha mai vissuto da noi e l’appartamento dove c’è mia madre nn gli sta bene perche nn si sa’ quando ne usuifrira’ e dice che noi ne usufruiamo! Ma lei manco cia’ mai messo una lira a casa ok? Noi abbiamo speso soldi invece e poi ip mi ritrovo con un c2 percio’ chi se deve lamentare sono io!

  3. 3
    Sole -

    Ho capito, dovete essere d’accordo tutti e quattro su come fare la divisione non è suff la maggioranza, quindi anche tua sorella. C’è da dire che questo puó andare a vostro vantaggio, finchè non vi accordate voi utilizzate gli appartamenti traendone un beneficio vostra sorella in concreto non ci guadagna nulla. Se posso permettermi di darti un consiglio cercate di risolvere queste questioni con le buone senza rovinare i rapporti che ci sono alla base. Potreste pensare, avendo disponibilità economica, di liquidare vostra sorella per la sua quota. Se tuo padre non ha lasciato testamento, 1/3 spetta a tua madre e 2/3 a voi figli, quindi 1/6 a testa del patrimonio totale. La cosa più equa sarebbe calcolare il valore degli immobili ed eventualmente compensare le differenze in denaro ( ad es da quanto ho capito la tua vale meno). Se voi calcolate i soldi spesi per le ristrutturazioni pensate che vostra sorella potrebbe chiedervi i soldi per il canone di locazione non pagato e diventa una storia senza fine. Una cosa è sicura la sola nuda proprietà per tua mamma è meno di 1/3. Prova a fare due conti e vedi come è meglio agire, tienimi aggiornata

  4. 4
    Fabio -

    Abbiamo appena cominciato e gia’ me so’ rotto!
    Quello che vuole mia sorella nn ci sta bene o se prende l’appartamento di mia madre o ip nn firmo niente! Ma se ip nn sono d’accordo e nn firmo che succede dopo?

  5. 5
    Sole -

    Resta tutto bloccato, lei puó vendere la sua quota di coeredità, solo dopo averla offerta anche a voi allo stesso prezzo ( c.d. Privilegio) ad un estraneo ma è molto difficile trovare qualcuno che compri perchè non è avvenuta la divisione. Per farti capire se il tot dell’eredità sono 600 palline lei non ne possiede 100 ma 1/6 di ogni pallina. Chi ti compra 1/6 di 600 palline sapendo che per il restante 5/6 i diritti sono di altre 4 persone? Nessuno. Dovete essere tutti d’accordo o resta tutto così com’è. Voi coproprietari per quote

  6. 6
    Fabio -

    Risposta a sole!
    Se uno dice di no, l’altro se mette l’avvocato?

  7. 7
    valter -

    buongiorno. Volevo chiedere la divisione di immobili conviene farla alla morte dell’intestatario o quando questi è ancora in vita? Siamo 3 fratelli, nostra madre ha tutto intestato a lei.

  8. 8
    valter -

    scusate perchè non rispondete alla mia domanda inviatavi 08 luglio 2014? grazie

  9. 9
    Fabio -

    Ciao sole se legilgi questo messaggio puoi lasciarmi un recapito per favore?

  10. 10
    Anna -

    E se una madre vuole dividere un appartamento in tre ..ma una sorella vuole entrare gratis senza dare la quota ai fratelli con la scusa di volerla in affitto.. ma in realtà non pagherà ne anche quello ?cosa bisogna fare per impedire questo e tutelare gli altri 2 fratelli ?

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili