Salta i links e vai al contenuto

Ero diventata un burattino, ma ho ripreso la mia dignità

  

E’ la prima volta che scrivo qui e non so neanche il perché lo faccio. Sono una ragazza di 23 anni, finalmente dopo 3 anni sono riuscita ad uscire da un incubo, ero fidanzata con un ragazzo di 25 anni che mi trattava malissimo era geloso, possessivo, arrogante violento… si violento, quando arrivava al limite di se mi metteva le mani addosso, però io non riuscivo ad uscire da questa situazione, ero così plagiata da lui che ogni volta che succedeva io mi davo la colpa, perché io avevo fatto una cosa che a lui dava fastidio, e credetemi gli dava fastidio di tutto anche parlare con un amica. Da tempo non provavo nulla per lui, avevo perfino paura di stare sola con lui, inutile erano i consigli delle persone che mi vogliono veramente bene e che mi sono state vicine dopo l’ultimo giorno il 14 agosto… lui ubriaco fracido mi chiede di guidare perché lui non ne era capace… mentre guidavo lui mi fa gira… siccome la strada che stavo percorrendo è tutta curve, decisi di proseguire e girare più in là, ma lui inizia ad alzare la voce e ad essere violento. Per fortuna quella sera c’era tanta gente che mi ha aiutata e da lì ho capito che ero diventata un burattino. Così mi sono fatta forza e ho ripreso la mia dignità.
Ora ho conosciuto una persona che mi fa sentire me stessa, non credevo potesse accadere tutto così velocemente ma ci voglio credere. Non mi fido del tutto, ma credo che sia normale, comunque ci voglio provare ricominciando da zero….

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti a

Ero diventata un burattino, ma ho ripreso la mia dignità

  1. 1
    Paolo -

    Ehi Mairy,sei una ragazzina di soli 23 anni.
    Tranquilla e vedrai che le cose miglioreranno

  2. 2
    Raffaele -

    A 23 anni una donna è ancora ragazzina ? Ma per favore !

  3. 3
    mairy -

    infatti Raffaele io nn ho detto di essere una ragazzina,a confronto con le mie coetane io mi ritengo una DONNA

  4. 4
    lulina -

    mairy, hai fatto bene a mollare quella situazione.non dobbiamo essere “schiave di nessuno”…
    fatti forza e in bocca al lupo

  5. 5
    Delta -

    Ciao mairy,
    ti voglio fare i complimenti per il tuo gesto di coraggio che credimi non è da Tutte.
    se io fossi un tuo famigliare sarei veramente fiero di te.
    Secondo me hai fatto benissimo a troncare quella storia che da quello che ho potuto capire per te era come una prigionia.
    Ti faccio i miei migliori auguri perchè le cose t possano iniziare ad andare bene seriamente e per sempre.
    se hai bisogno di noi, sai dove trovarci…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili