Salta i links e vai al contenuto

E’ difficile dimenticarlo

Buonasera… sono Laura e ho 15 anni.. circa 6 mesi fa, ho conosciuto un ragazzo di 20 anni. Tutto è iniziato da una richiesta d’amicizia su facebook, però io lui già lo conoscevo di vista perché con i suoi ogni tanto viene a stare nell’appartamento sotto al mio. Da questa richiesta è nato tutto quanto, parlavamo, scherzavamo ci raccontavamo quello che avevamo fatto durante il giorno e tutti e due aspettavamo sempre che si connettesse l’altro per poter parlare… per sfogarsi! Siamo diventati molto amici, lui di me sapeva tutto e io uguale di lui!
Un giorno mi invitò a pranzo a casa sua con i suoi e da quel giorno capii che non eravamo semplici amici. Quel pomeriggio siamo rimasti abbracciati a lungo sotto una coperta, lui mi dava dei baci sul collo e mi stringeva forte a lui e gli amici questo non lo fanno. Tempo prima, circa una settimana io gli avevo confessato che mi piaceva e lui mi disse di conoscerci un po’ meglio e poi vedere se era il caso di impegnarci. Passa ancora un altro po’ di tempo e lui cominciava a comportarsi in modo strano.. certi giorni scherzavamo e ci abbracciavamo come semplici amici altri io per lui non esistevo, così lo presi da una parte e gli dissi che così non poteva andare avanti e che se gli piacevo bene altrimenti sarebbe dovuta finire lì senza prese in giro. Lui ci pensò un attimo e poi mi formulò una domanda che solo ora prendo in considerazione veramente.. : Cosa pensi di essere tu per uno della mia età… cosa vuoi che sia io per te? Non sapevo come rispondergli e così dissi soltanto “Non lo so, so solo che tu mi piaci e che con il tempo lo scopriremo.. ” E lui prese e mi baciò…. io ero molto incapace dato che era il mio primo bacio e lui lo sapeva che io non avevo mai avuto un ragazzo… però non ci fece caso anzi divenne molto dolce e carino, più del solito e sorridendo mi disse che era la sua piccola allieva.
Passano i giorni e noi in una settimana ci vedevamo circa tre volte perché lui lavora molto.. Una sera mia madre mi da il permesso per uscire e siamo rimasti fuori fino alle due di notte.. ci siamo fatti un giro per il paese e abbiamo parlato, tra una carezza e l’altra lui mi raccontò delle ex che aveva avuto e io a malincuore dovevo sorridergli anche se la cosa mi mandava in bestia dato che in un anno ha avuto troppe ragazze però gli dissi che quello che aveva fatto prima ormai era fatto e io non potevo farci nulla.. Quella sera stavamo andando oltre i baci e le solite carezze però non è successo nulla, le parole ormai erano finite non dovevamo dirci più nulla… stavamo bene eravamo solo io e lui, il resto era nulla.. Tornando a casa non so se era solo una mia impressione o altro però vedevo che negli occhi c’era la felicità fatta persona, sorrideva ma tanto da mettere il sorriso anche a me che a quell’ora sono assonnata!! Ci siamo dati una buonanotte semplice e ognuno a casa sua.
Passano altri giorni, per troppi contrattempi non ci vediamo per una settimana e mezza e per me è totale agonia! Però con le sue chiamate mi tornava sempre il sorriso, stabiliamo di uscire la domenica che segue ma alla mattina mi arriva un suo messaggio con scritto che purtroppo gli cambiano i turni e quindi ci saremmo visti l indomani. Il giorno dopo come detto ci vediamo però invece di essere solo noi due, ci troviamo tutta la famiglia e quindi giornata in famiglia! Nessuno sapeva che stavamo insieme però sapevano che c’era qualcosa in più all amicizia. Mia madre, purtroppo si fa scappare una parola di troppo offendendo i suoi principi diciamo.. e lui lì davanti a tutti non ci da peso ma nei giorni seguenti sarà causa della mia infelicità! Non mi chiama per due giorni non si fa sentire e non mi risponde a nessun messaggio, lo chiamo mentre stava andando a lavoro era strano, sembrava scocciato! Mi dice che ero stata io la stupida che aveva fatto intuire tutto, che lui ci era rimasto male e che comunque sia avevo sbagliato, e lì gli chiesi scusa perché era vero io avevo detto troppe cose a mia madre (grande pettegola -. -”) e quindi gli avevo lasciato intuire più del dovuto. Cade la linea e per quella sera finiscono i contatti con lui. Piango tutta la notte e cerco un metodo per tornare come prima.
Altri due giorni e finalmente mi riparla, dice di non avercela con me ma di aver detto solo dei dati di fatto e che tutto andava bene come prima e mi chiede di andarlo a trovare a casa perché lui stava male e gli avrebbe fatto piacere vedermi. All inizio dico sì, ma poi avendo troppi compiti in quella settimana gli mando un mex con scritto “Mi dispiace.. ma proprio non posso venire, aspetto che guarisci e poi magari usciamo!… ” lui non mi risponde. Guarisce, ci scambiamo qualche messaggio e in uno di questi mi dice che quella sera sarebbe uscito con gli amici a fare un po’ di baldoria e io gli dico Ok, divertiti.. mi chiede se mi può chiamare e io gli dico va bene non c’è bisogno che mi chiedi il permesso! Mi chiama e riconosco che quello è il numero del lavoro così non ci faccio caso e parlo con lui.. commetto l’errore di dirgli che un ragazzo mi gira attorno e lancia complimenti troppo pesanti lui scherzando mi dice di uscirci e io gli dico di no che non era il mio tipo, lui mi chiede chi è il mio tipo e io gli dico che è lui e lui si mette a ridere con dolcezza e mi dice “dovrei essere geloso di questo o non c’è problema!?? ” e io convintissima gli dico che no, non deve essere geloso.
Qualche sera dopo, cioè due una settimana e mezza senza vederci lui parla con una mia amica, questa mia amica gli dice che io sto molto giù e sono spesso pensierosa perché ho anche dei problemi con lo studio e che lui è l’unico in grado di farmi sorridere ma lui non ci fa caso e le risponde mi dispiace che lei creda che io sia il ragazzo perfetto per lei ma non è così, tra me e lei è finita. La mattina dopo questa mia amica me lo dice e io scoppio a piangere e passo giorni di m***a! Gli dico che non lo voglio più vedere che lo odio che mi aveva rovinata e che mi ero fatta incastrare da un cretino, lui non risponde e se risponde spara cavolate!
Passano i giorni non ci parliamo non ci salutiamo si rovina tutto, dopo un mese mi cancella da facebook si mette con una e ci si lascia dopo una settimana, a capodanno lo chiamo gli faccio gli auguri e lui mi fa il terzo grado e poi mi augura tante cose buone. Lo rivedo e mi sembra più bello di prima, mi accorgo di amarlo.. tanto! Diventa tutto, gli penso ogni minuto e così gli dico di riprovarci che mi piace ancora e che per lui farei di tutto, lui mi dice che un giorno di questi riusciremo e ne parleremo, mi accetta la richiesta d’amicizia su face e blocca la sua bacheca a me. Passano i giorni ma non mi fa sapere nulla così gli dico di che posso andare anche io da lui o comunque sia un modo si trova ma lui mi dice che io non gli interesso più che quello che c’è stato prima non ci sarà di nuovo mi ripete che contro di me non ci ha nulla e che ci avrei messo poco a dimenticarmelo e a trovarmi un altro in giro e mi dice di non essere il ragazzo adatto a me. Ci rimango malissimo piango per lui, per l’ennesima volta e penso che da quando lo conosco sono molte di più le volte che ho pianto per lui che quelle in cui mi è scappato un sorriso.
Prometto a me stessa di non vederlo più di non pensarci più ma non ci riesco lui è sempre lì, lo vedo in ogni minima cosa, lo vedo nella gente che passa, in un ragazzino che gioca a palla e poi ovviamente lo vedo qui sotto casa mia, che scherza, ride e si diverte. Quando poi però è in mia presenza allora sta zitto non parla, lo sguardo vago e neanche mi saluta.. e quando può scappa con la scusa di dover andare anche se è appena arrivato, non sono solo io ad accorgermi di questi comportamenti ma anche la zia che una sera mi dice che suo nipote è proprio un idiota!
Ora io non so cosa fare, so solo che lui mi manca.. che è il primo ragazzo che mi capisce perfettamente è il primo ragazzo a cui ho donato tutto l affetto possibile, lui non sa che io lo amo a questo punto per lui sono una pulce fastidiosa e io mi sento un idiota!
Sono triste, scontrosa voglio lui…. non ci riesco a non pensarlo e non so più cosa fare. Vi prego non ditemi di dimenticarlo perché sono mesi che ci provo ma non ci riesco mai…. aiuto!

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Hun_81 -

    Laura secondo me 15 enne pensi altre cose nella tua vita.penso sei molto
    giovane avere un rapporto serio.lui piu grande di te,penso aveva gia
    qualcosa serio con le ragazze.non farti ingannare.
    trovi tanti ragazzi chi ti amano come sei,ti amano veramente
    vedrai.spero non ti ho scritto male e offensiva.un abbraccio

  2. 2
    laura -

    Hun_81, grazie di aver risposto. 😉

    Si lo so, lui è più grande di me..è esperto mentre io bhè io sono una
    ragazzina che ancora ne deve fare di esperienze..mi guardo attorno,
    cerco ragazzi della mia età però non vedo quello che vedo in lui. Nei
    ragazzi di oggi vedo solo gare a chi a più testosterone..insomma non
    sanno offrirti nulla a mio parere. Lui invece..bhè lui mi comprende e mi
    aiuta..mi consigliava, io non riesco a dimenticarlo. Aiutatemi!

  3. 3
    Hun_81 -

    sinceramente non posso darti consiglio.io quando avevo l eta tua non
    pensavo avere un fidanzato.
    io non ho scritto che sei una ragazzina,solo dicevo secondo me,ripeto
    secondo me meglio se “perdi tempo ” le cose piu importante.studiare
    esempio.
    ma il mondo cambiato tanto.adesso le ragazze come te,leta tua,pensano
    altre cose.ma credimi,molto importante studiare e essere qualcuna
    nella vita.poi credimi-esperienza mia- sempre arriva un altro
    ragazzo,quando non aspetti,e non correre indierto di nessuno,chi non
    si merita la tua intenziona.
    scusami se ti scrivo male,ma non sono italiana.
    un abbraccio

  4. 4
    laura -

    Sono perfettamente d’accordo con quello che dici tu, mi sto concentrando
    sullo studio e non voglio per forza avere un ragazzo anche perchè non
    sono la ragazza che ogni giorno sta con uno diverso. Sono mesi che ci
    provo però non ci riesco non so come mai…gli voglio troppo bene.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili