Salta i links e vai al contenuto

Ha deciso di non voler fare più l’amore con me

Lettere scritte dall'autore  

Bene.. sono circa 4 mesi e mezzo che ci frequentiamo..
I primi due mesi e mezzo andava tutto bene, abbiamo trascorso il natale insieme scambiandoci regali etc. come una coppia normale e via dicendo.
Con il passare del tempo, un mese e mezzo fa, ha deciso di non voler far più l’amore con me (credetemi è stata dura per me) dicendomi che ha paura di questa cosa che si sta facendo più seria e sfortunatamente per me non sa darsi delle risposte, però nonostante questo non vuole ne perdermi e gli darebbe fastidio se io uscissi con un’altra persona.
Ci vediamo quasi tutti i giorni e ci sentiamo tutti i giorni, nel rapporto che abbiamo adesso non mancano ne le coccole ne i baci però non va oltre.. io ho provato a far qualcosa ma purtroppo ho sempre avuto un rifiuto in cambio (e sapete quanto è brutto essere rifiutati poi sopratutto nel momento che si è in intimità). In questo mese e mezzo non nego di essermi innervosito un paio di volte con lei, infatti l’ultima volta che è successo per due giorni non ci siamo sentiti.
Se n’è uscita con un messaggio dopo due giorni dicendomi le stesse cose : che ha sempre paura che non sa darsi delle risposte, però mi ha anche detto che non vuole farmi del male e che se è indispensabile lei sarebbe sparita anche se le avrebbe fatto del male questa cosa. Io ho deciso di avere un altro po’ di pazienza anche se questo rapporto mi sta destabilizzando nonostante ci tenga parecchio, ma sinceramente non so cosa devo fare, è la prima volta che mi capita questa situazione.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

- Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti

  1. 1
    carolina90 -

    scusa sai ma quattro mesi e mezzo sono pochi…dici che fino a due mesi andava tutto bene…ma come fai a stabilirlo??perchè facevate sesso? e ora va male da un mese e mezzo perchè non lo fate??nn è che facendo sesso ci si innamora sai…prima di appronfondire il discorso con lei, se fossi in te mi domanderei se stai male piu per il fatto di nn fare sesso o perchè ora dopo averlo “fatto” ti rifiuta..cmq le ipotesi potrebbero essere tante e te le lascio anche immaginare,,,,in genere prima ci si conosce e poi si fa intimità, voi avete fatto l incontrario…perchè se l avessi conosciuta un po di piu ora sapresti perchè si comporta cosi… parla con lei apertamente e non tramite sms..ciauuu

  2. 2
    aura -

    ciao, sono una donna non piu’ ragazzina direi…. ti sei chiesto se dietro al suo rifiuto di concedersi a te nei rapporti intimi sia causato da qualche problema suo intimo??? Dolore, fastidio, tante volte sono la causa del respingere qualsiasi rapporto. Quanti anni avete? Avete avuto altre esperienze precedenti? Continua il tuo percorso se reputi il tuo sentimento forte verso lei. Magari si vergogna a dirti il motivo per cui non riesce a fare l’amore con te. Cerca di scavare dentro il suo io, qualcosa ne uscira’.

  3. 3
    grandepuffo -

    lei sta pensando che fare, ti ha messo in dubbio … quello che ti è successo assomiglia a cio’ che ho passato io, nel senso che la mia “ex” dopo mesi di rapporto “spensierato” ha notato che ci stavamo trasformando in fidanzati … e lei voleva ancora sentirsi ragazzina, disimpegnata

    e così mi ha scaricato, dolcemente ma lo ha fatto

    mi spiace per te, anche se spero che la sua sbandata duri poco

  4. 4
    arge78 -

    Confermo grandepuffo
    Successa la stessa identica cosa!
    Quando il rapporto si stava trasformando in qualcosa di più, ha cominciato a negarsi, prima fisicamente e poi mentalmente, fino a cogliere la palla al balzo ,ad un mio errore, per scaricarmi
    Ringrazia il cielo se accade, non hai perso niente!
    Magari all inizio ti sentirai perso, ma con il senno di poi capirai che non era adatta a te
    Ciao

  5. 5
    kiky9326 -

    Per quello che riguarda me, ho avuto anche io paura. Ma ne avevo parlato con il mio ragazzo appena iniziammo a frequentarci. Ho avuto un ex che mi ha fatto male, mi ha distrutta. Mi hanno spiegato che ho una “memoria fisica”, spiego: quando il mio ragazzo arriva in certe zone, mi viene una paura tremenda e inizio a scalciare e a respingerlo con le braccia. Stiamo insieme da più di 10 mesi e ancora non abbiamo avuto un rapporto completo, ma mai l’ho sentito lamentarsi, arrabbiarsi o forzarmi/indurmi a fare qualcosa (sicuramente i tempi sarebbero diventati più lunghi). Lui sa quello che non deve fare e sa anche che le cose “nuove” che fa le deve fare gradualmente, altrimenti a me viene addosso quella paura immensa. E quando tento di fare dei “progressi” lui mi chiede se ne sono sicura. Se vuoi un consiglio, parlale. Chiedile se c’è qualcosa che non va, se ha un altro, se può provare a spiegarti come si sente, con dolcezza. Magari lei ha una paura che per te è piccola, ma che vede come insormontabile (come capita a me), non è forse parte dello stare insieme aiutare l’altro a superare le sue paure? So che è difficile stare vicino a letto con una persona che ti piace e trattenersi, però è più difficile farlo con mille preoccupazioni in testa.

  6. 6
    Andrea -

    Secondo me più che altro ha capito che ti vede come un amico..

  7. 7
    Mikele -

    Non ho mai parlato tramite sms mai fatto (anzi ho pure scritto che c vediamo e sentiamo tutti i giorni quindi che senso avebbe parlare per messaggi).. anzi le ho parlato un paio di volte e mentre lo facevo la guardavo negli occhi.. non sono più un ragazzino..
    Cmq è da ieri che non mi sto facendo sentire perchè forse le risposte alle sue paure è più facile che le trovi senza la mia presenza, e non perchè non ci tenga anzi il contrario.

  8. 8
    Luna -

    Mikele, se lei hai fatto comunque capire che ci tieni credo che tu abbia fatto la scelta giusta. Non mi pare che tu voglia ‘insistere’ ma capire cosa sta effettivamente succedendo. Puoi rispettare le paure e venire incontro per risolverle e anche dare lo spazio perche’ una persona si ascolti e riesca a comunicarle ma non puoi fingere che un limbo non ti tocchi, emotivamente. Kiky, al tuo compagno sei riuscita a spiegare cosa c’e’ che non va, a fargli capire che il problema non riguarda lui, a coinvolgerlo emotivamente e intimamente… Non sempre e’ facile spiegare, esprimere, e lui rispetta la situazione, e te. Pero’ siete insieme in questa situazione. A volte chi vive queste situazioni mentre dice che l’altro non ha il diritto di insistere (e’ vero) si dimentica pero’ dell’altro, cioe’ che l’altro non si sente negata magari solo un’intimita’ fisica ma non riesce a capire se, al di la’ del sesso, e’ ancora amato, a che punto e’ il rapporto in generale. Il rispetto dell’intimita’ dell’altro/a e’ fondamentale ma il fingere semplicemente che un problema non esista porta spesso ad allontanarsi o covare frustrazioni e a non affrontarlo in nessun modo.

  9. 9
    Mikele -

    Conoscete le coincidenze? beh non so se sia così però caso strano il giorno che ho deciso di non sentirmi più la notte ha fatto un brutto incidente (per fortuna niente di grave però ha distrutto la macchina).
    Io lo saputo solo ieri mattina e come una persona normale mi sono fatto risentire chiedendole come stesse!
    Ci siamo rivisti, mi ha telefonato lei, ci siamo riparlati però questa volta avevo un tono diverso un tono scocciato e arrabbiato, le ho fatto capire che ci tengo ma allo stesso tempo sono arrivato quasi alla frutta come si sul dire, e che il sesso non è importante x il momento e che le posso essere vicino a condizione che le sue paure le si supera insieme!
    Lei mi ha detto che non sa se si riescono a superare insieme però mi ha promesso che ci penserà molto più seriamente.
    A parte questo abbiamo trascorso la serata insieme, niente di particolare, solite cose.
    A questo punto le ho fatto capire che se nel caso dovesse accadere di nuovo una situazione di sparizione reciproca o di litigio o una ripresa della stessa situazione, io mi sarei rifiutato di continuare e di andare avanti.. mah.
    Non so se lei realmente ha capito che mi sono scocciato veramente di questa cosa e che non duro a lungo così..

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili