Salta i links e vai al contenuto

Quando bisogna dare una possibilità?

Lettere scritte dall'autore  Toxicity21
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

47 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 21
    sarah -

    @toxcity
    non mi sono mai sentita inferiore a lei perchè sinceramente, non voglio peccare di presunzione, io sono meglio,sono più giovane e carina,lei dimostra 10 anni di più, è secca,sembra un palo con le gambe,ha i denti gialli e non ha il benchè minimo senso estetico, inoltre la considero una gran zo...... perchè lei il suo uomo lo aveva ma ha sentito il bisogno di venire a rompere i co...... quando sono apparsa io nella vita del suo ex per poi sparire dopo avergli preso 10000 euro e dopo essere sicura che io non ero più un pericolo,sinceramente non mi sento inferiore ad una persona del genere, anzi credo che il mio ex meriti una come lei e per me se tornano insieme è meglio,così non faranno del male a nessuno.

  2. 22
    Toxicity21 -

    Luna, capisco cosa vuoi dire, infatti lui non cerca tutte le persone con le quali ha avuto un rapporto. Cerca solo la persona cn la quale ha avuto una relazione stabile e questa persona sono io. Trascorre la sua vita “mendicando affetto” e, non trovandolo, contatta me. Questa storia va avanti da tre anni. Ripeto, avrei potuto nn rispondergli e nn cercare di parlargli in tutti questi anni ma, essendo stata una persona che ho amato sinceramente per molti anni, nn sn mai riuscita ad ignorarlo. Mi è sempre dispiaciuto ma anche il dispiacere ha un limite.

    Sarah, sei troppo simpatica 😀 Anche se nn ti conosco, mi fa piacere che tu nn ti senta inferiore a nessuna. Te l’ho scritto xkè io ho pensato per un anno di aver ricevuto quel comportamento meschino da parte sua xkè me lo meritavo.

    Eldorado, mi comporterò di conseguenza. Grazie! 🙂

    Sospeso, posso fare io una domanda a te? Secondo te una xsona quanti e che tipo di “sacrifici” deve fare x dimostrare e trasmettere il suo Amore? Quanto è lecito per te dire basta?

  3. 23
    Toxicity21 -

    Tucano, condivido pienamente ciò che hai scritto, soprattutto ciò che riguarda il pensiero secondo cui chi non ama prima di tutto se stesso non può amare un’altra persona. Esattamente, io volevo camminare insieme a lui, volevo aiutarlo a superare quei vuoti e quelle mancanze interiori di cui mi parlava. Il paradosso è stato proprio questo: importava più a me che lui superasse il suo dolore e che lo affrontasse che a lui stesso. Grazie a lui ho compreso che non tutto si può spiegare logicamente. Ci sono cose nella vita che si possono comprendere ed accettare soltanto non applicando la logica.
    Tucano, ti ringrazio di cuore per la comprensione. Sei un uomo molto maturo 🙂

  4. 24
    tucano -

    Toxicity, cercare la logica dove non c’è fa solo male…
    Tu hai agito con le emozioni e questo è quello che si fa quando una persona ama l’altra; avresti potuto dire milioni di parole, giri,frasi, concetti…invece hai preso il treno e sei andata a parlargli; dici che è normale e ordinario questo…insomma, ti rispondo io 🙂
    Il fatto è che tu, di più, secondo me,non potevi fare;non puoi renderlo diverso. Lui non vuole probabilmente, perchè sta bene così;
    Se decidi di rincontrarlo, devi essere forte; se non lo vuoi vedere, secondo me sei già stata molto più forte di quanto dovevi esserlo.
    in bocca al lupo! 🙂

  5. 25
    sospeso -

    ma io qui di gente matura ne ho trovata davvero poca a dire la verità. L’amore è sacrificio…ma probabilmente voi non sapete neanche cos’è. non offendetievi eh….in natura esso non esiste ed i vostri discorsi qui non fanno che confermarlo. mi ritiro dalla discussione…è inutile. vivete pure la vostra vita sereni (ve lo auguro ma dubito) cercate quel che credete davvero esistere (ve lo auguro ma dubito che lo troviate) e trovate pure una persona spensierata e serena che vi ami come volete voi(sec me impossibile). insomma fate cio’ che volete….tanto a qst mondo bisogna stare da soli perchè se qst son le persone…beh tanto meglio la solitudine.

    e poi scusa tucano eh..ma che ne sai tu di cosa vuole lui?? a me le persone come voi che danno qst consigli prorpio non vanno giu’. Ma chi sei tu per dire a lei cosa è giusto fare? lui manco lo conosci…se non per la descrizione fornita dall’autrice. che ne sai tu di cosa è meglio per lui…di cosa è meglio x lei? sei come quegli psicologi , che io ripudio poichè mi hanno rincoglionito le sorelle, che da dietro il loro bancone parlano e sentenziano con fare da scienziati sul conto di persone che neppure conoscono. terribile.

    Dalla depressione si guarisce….ma serve solo amore x farlo. quello vero…che non è di certo quello che potete dare voi…fatto solo di egoismo. quello che potrete trovare sarà solo un compagno di letto e discoteca….che finchè vorrà starà al vostro fianco promettendo mari e monti…all’inizio rose e fiori….belle giornate tra GENTE SERENA E MATURA (ahhaha ma fatemi ridere) ma un bel giorno vi troverete due bei cornini sulla testa. quanto ci scommettete? mi ci gioco le palle. chi le cerca se le aspetti!

    poiu forse x ultimo vorrei aggiungere una cosa: voi dite che chi non ama se stesso non puo’amare un’altra persona. ALTRO GRANDISSIMO ERRORE E PECCATO DI PRESUNZIONE. Frase fatta delle piu’ comuni..ma perchè dovete dire cosi? che ne sapete? io , che son depresso…amo me stesso e la vita piu’ di qualunque cosa e sono certo che l’amore che posso dare ad una persona è enorme e senz’altro piuu’ genuino di tanti altri “normali”. Ne sono assolutamente convinto. Quindi di cosa parlate? il depresso mica si odia! il depresso mica si vuole male? se voi non avete sto problema perchè parlate a vanvera? conosco depressi che hanno amato come a nessun ho mai visto fare..

    e poi la depressione passa, è guaribile. basta parlare di coloro che ce l’hanno come se fossero alieni. é una malattia curabilissima.
    le vostre certezze e convinzioni vi porteranno solo in una direzione…quella dei cornini (probabilmente fatti da voi…..data la scontatezza e superficialità di certi giudizi)!!!! attenti!

  6. 26
    tucano -

    sospeso, io non so proprio cosa vuole lui e sinceramente non mi interessa. A me interessa solo quello che vuole Toxicity perchè è con lei che stiamo parlando. se mi avesse scritto lui avrei parlato con lui.
    Sospeso, la depressione è certamente curabilissima, ma dalle persone che hanno studiato come fare (dottori); se cercassimo l’amore che curi la depressione o il malessere, sarebbe un gesto di egoismo (ma dal mio punto di vista)
    Sono punti di vista diversi Sospeso..
    Io sono fermamente convinto che se non si ama se stessi, non si può assolutamente amare qualcun’altro;
    Sospeso, io non sono nessuno per dare “consigli” a lei;sono uno col quale abbiamo iniziato a parlare…basta.
    Lui manco lo conosco dici tu..e va bene così; lei ha chiesto “secondo voi gli concedo un incontro?” e noi abbiamo risposto
    Sospeso secondo me ti sei immedesimato troppo, con tutto il rispetto
    Un caro saluto

  7. 27
    Toxicity21 -

    sospeso, stai continuando a leggere la tua storia nella mia, continui a “gettare fango” su di me e su chi condivide il mio stesso pensiero soltanto perchè continui a vedere in me e in chi ha la mia stessa visione dell’amore le persone che, a tuo dire, non hanno compreso il tuo malessere.

    il mio ex non ha alcuna depressione. il mio ex non ha alcun problema di natura fisica, sociale, morale, giuridica o economica.

    il mio ex ha soltanto pensato ai comodi suoi per tre anni ed è ritornato, dopo tre anni, per dirmi che vuole vedermi, che è ora di rivedersi, che, se non lo incontro, si sente obbligato a rivalutarmi come persona e che non incontrarlo significa fargli comprendere che la persona speciale che ha conosciuto non esiste più.

    il mio ex e’ soltanto un egoista, non ha nessuna depressione. vorrei che fosse chiaro questo.

    tucano ha espresso pensieri che sono oggettivamente giusti perchè e’ materialmente e fisiologicamente impossibile amare qualcuno quando non abbiamo amore per noi stessi. se non hai, non puoi dare.

    il dolore della persona amata non si cura con altro dolore: il dolore si moltiplica soltanto cosi’. si moltiplica il malessere, si moltiplicano le recriminazioni, l’infelicita’, tutto.

    hai esposto la tua problematica relativa alla depressione gettando fango su persone che non conosci. io non mi permetto ancora una volta di dirti che sei tu quello sbagliato o che sei tu quello che non sa amare o che sei tu quello egoista perche’ di te non so nulla di nulla di nulla e prima di parlare di qualcuno ho bisogno di conoscere, azione che a te non è appartenuta perchè mi hai attaccata subito e continui a farlo. ma non è questo ciò che conta alla fine perchè io sono sicurissima di ciò che ho fatto, anzi, forse, mi son messa troppe volte in discussione in tutta questa storia credendo, per esempio, che la colpa del suo malessere potesse derivare da una mia incapacità di stargli vicino. ora so che non è così.

    se una persona non vuole essere aiutata, non ci sono santi che tengano. non prendiamoci per il culo: nessuno e’ vittima o carnefice. chi vuole sentirsi vittima ha scelto di farlo per non assumersi le responsabilita’ dei propri errori, delle proprie scelte, delle proprie mancanze, del proprio tutto.
    io non accuso lui, sto soltanto dicendoti che ha scelto lui di perdermi e che, ora, non ha alcun senso piangere sul latte versato senza aver mai avuto il coraggio di rimediare concretamente.

    io non sono una psichiatra, una psicologa, un medico, sono solo una persona umana con le sue contraddizioni, debolezze, punti forti proprio come te, come lui, come tutti.

    tucano, crepi!!!! sì, ho deciso che non voglio rivederlo: 1) perchè so che mi getterebbe addosso tutto il suo dolore come ha sempre fatto in questi anni senza domandarsi o domandarmi quanto io sia emotivamente disposta a riceverlo o ad ascoltarlo; 2) perchè ho compreso che purtroppo è molto difficile che le persone cambino. sono diventata pessimista in questo.

  8. 28
    Toxicity21 -

    Comunque ti ringrazio di cuore perchè le tue parole mi sono state d’aiuto più di quanto tu possa immaginare. Finora sono stata compresa da molte donne che, come me, hanno vissuto questo tipo di storia ma sono stati veramente pochi gli uomini che hanno saputo comprendermi come hai fatto tu. L’uomo ha una sensibilità diversa da quella della donna, a volte si tratta di una sensibilità più “assolutistica” e rigida e che, per queste ragioni, si scontra con la sensibilità più “aperta” e relativa della donna.
    Tu hai dimostrato di avere una sensibilità molto femminile, una sensibilità senza schemi, senza pregiudizi, senza ombre.

    Auguro buona fortuna anche a te per tutto. Sicuramente chi ti incontrerà sarà una persona fortunata 🙂

  9. 29
    sospeso -

    fai quello che vuoi. ma per me una sec possibilità la si da anche al peggior nemico

  10. 30
    tucano -

    Toxicity..grazie a te..
    la sensibilità deve essere aperta per forza di cose..sennò non è sensibilità 🙂
    Se vuoi fare 2 chiacchiere, ti lascio la mail
    Ti rinnovo in bocca al lupo per te, per tutto.
    Ciao!

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili