Salta i links e vai al contenuto

Cupido colpisce ancora (purtroppo)

Lettere scritte dall'autore  

Ed eccomi di nuovo qui a piangere, a versare lacrime amare, a struggermi, a stare male sempre ed unicamente per lo stesso motivo quale vi chiederete… La risposta risulta essere abbastanza scontata, anzi direi piuttosto banale: sto così male per un uomo, un fantastico uomo.
Mi rendo conto di stare ancora commettendo lo stesso errore di sempre: innamorami della persona sbagliata, sto per intraprendere l’ennesima battaglia della mia vita, ma questa volta con la consapevolezza di averla già persa in partenza…
Allora perchè non chiudere prima di toccare il fondo? Perchè soffrire con coscienza e lucidità ? Perchè purtroppo è il mio cuore e non la mia mente a dettare legge, perchè tutta la mia vita è stata un turbinio di sensazioni intense, di colpi di testa, di passioni dannatamente forti, ma anche di ansie e di attese…
Così dopo essermi ripromessa di non ricadere nella trappola, di rimanere distaccata in questa “storia non storia” , eccomi qui ancora al punto di partenza.
Sto malissimo e non posso evitarlo, vorrei ma non ci riesco….così fantastico, vago e la mia mente si perde nel ricordo di quei pochi momenti passati insieme, si perde tra i lineamenti del suo viso, tra le pieghe del suo corpo, nelle sue mani che mi sfiorano .
Vorrei uscire e urlare tutta la passione che mi scoppia dentro, vorrei stringerlo a me chiamarlo “amore” almeno solo per una volta ( lo faccio sempre, ma lo sussurro senza che lui possa sentirmi), vorrei potergli regalare tutto ciò che ancora non ho donato …
Mi ritrovo invece ad aspettare con ansia anche solo un suo messaggio, una sua telefonata: io qui e lui lontano anni luce da me perso nei suoi ricordi…
E’ come se fossi paralizzata in attesa di un suo cenno, di una sua mossa, è come se vivessi sospesa per aria nella speranza che il suo cuore e la sua anima siano finalmente liberi…
Non voglio perderlo e anche a costo di godere delle briciole sono disposta a tutto : so già che non è giusto dopo anni di sofferenze e di tormento, ma ora come ora non posso fare altrimenti e soprattutto non posso pretendere di più…
Voi cosa ne pensate? Si accettano consigli, grazie e scusate per lo sfogo…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

21 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Ari -

    Penso che tu sia un pò masochista. Ma se va bene a te sono molto contenta anch’io. Se per caso non ti andasse bene, cercati uno al quale poter dire ti amo come ti pare.

  2. 2
    raffaele -

    Fatti avanti, esprimi di fronte a lui che gli vuoi bene, chiamalo tu, con decisione, lui capirà che tu lo vuoi, forse sta aspettando proprio questo, vuole sentirsi desiderato da te, fallo con semplicità, non muore nessuno, e comunque vada tu sarai orgogliosa di aver dato il massimo, facci sapere il seguito, ciao ed auguri !

  3. 3
    tereza -

    Ciao Raffaele, forse hai ragione dovrei trovare il coraggio di uscire allo scoperto, dovrei prendere il telefono e dirgli chiaramente : ” senti ti amo , ti ho amato dalla prima volta che ti ho visto e forse da ancora prima di conoscerti…sei il primo ed ultimo pensiero di ogni singola giornata…” Ma questa sarebbe la mossa giusta per farlo scappare a gambe levate..!!!
    Intanto sono sempre in attesa… ieri il telefono è rimasto muto tutto il giorno e la mia nottata è stata insonne…
    Grazie cmq per la tua attenzione, ti terrò aggiornata su ulteriori sviluppi ciao.

  4. 4
    tereza -

    Cara Ari, ebbene si in fondo sono un tantino masochista, ma certo non avevo previsto di innamorarmi e di certo non posso cancellare tutto con un colpo di spugna…grazie per il consiglio e a presto..

  5. 5
    raffaele -

    Tereza, qualche anno fa, frequentavo una ragazza, ancora non avevamo rotto il ghiaccio, lei mi chiamò, mi disse che era innamorata di me e mi amava, non sono scappato, anzi mi sono innamorato anch’io perchè ho apprezzato come me lo disse apertamente. ciao

  6. 6
    tereza -

    Caro Raffaele il punto è che lui in questo momento è preso solo da se stesso, il suo cuore non è completamente libero e come dice sempre ” ha i sentimenti bloccati”…E io continuo ad essere la solita stupida: lo scorso fine settimana sono rimasta in città solo per lui, era solo senza i suoi amici…Sono stati per me due giorni di estasi pura, ho assaporato ogni minuto, ogni secondo passato insieme…ho cercato di fargli sentire tutto l’amore possibile (anche se da parte sua non c’è stata una grande partecipazione )…per poi richiudere la porta di casa e ritrovarmi di nuovo sola a piangere, con la consapevolezza che si sarebbe ripetuto il copione di sempre : scomparire per poi farsi vivo solo con qualche sms…
    E infatti… oggi è sabato, solo un sms in tutta la settimana e intanto ho rifiutato un aperitivo con un tipo carinissimo e dolcissimo che mi fa il filo da un pò…sarò stupida, ma non riesco a vivere avere più situazioni insieme…e forse sto anche confondendo una semplice storia di sesso con qualcos’altro…grazie ciao

  7. 7
    raffaele -

    Invece in questo periodo non ho la ragazza, cambio tattica, tengo buone tutte come amiche o conoscenti, qualcuna mi tempesta di messaggi, ad altre sto simpatico, altre non si fidano perchè dicono che sono furbo, altre vengono direttamente sotto le coperte, altre mi prendono per il culo, ed una è proprio una p……a, insomma sto valutando con quale persona potrei fare qualcosa di serio, per ora non mi sono dichiarato a neanche una, aspetto loro, pazzo ?

  8. 8
    may -

    Ciao .. Rafffaele leggo i tuoi post qua e là, sei un grande! Non sei pazzo assolutamente, fai come hanno sempre fatto le donne finora 😉 haha …grande

  9. 9
    tereza -

    x Raffaele a questo punto deduco che le possibilità possano essere solo due :
    1) sta divertendosi alla grande spassandosela qua e la
    2) sta aspettando che io mi faccia avanti…
    Propendo per la prima ipotesi devo solo farmene una ragione, cercare di dimenticarlo, non rispondere più alle sue telefonate e alle sue lusinghe …aspettare che così come è arrivato l’amore se ne vada…
    Non penso però che la cosa sia così semplice..tu da tombeur de femme che consigli?

  10. 10
    raffaele -

    Tereza grazie per i complimenti, ma non mi sento come mi hai definito, a volte, invece di essere veramente contento mi salta addosso lo stesso una strana malinconia, il mio carattere è strano, l’umore varia di continuo, comunque non mi devo lamentare.
    Secondo me il tuo amato è un bel narcisista, ama se stesso sempre di più sapendo che tu lo vuoi, secondo me, se tu fai in modo che lui ti veda insieme all’altro che ti fa il filo, e lo ignori vedrai che le cose potrebbero cambiare, ma non baciarti davanti a lui, saresti troppo compromessa, piuttosto fa sembrare che sia solo amicizia, magari deciderà di chiamarti prima di perderti completamente.
    Ecco dove sta il problema, con questo giochetto prenderai in giro chi ti sta facendo il filo, ma a volte il gioco della seduzione mette in conto anche queste cose, speriamo funzioni così, ciao Tereza.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili