Salta i links e vai al contenuto

Cupido col lanternino

Lettere scritte dall'autore  Piuma

Non so da dove cominciare o come spiegare quanto mi è successo dentro. Guardo la cosa dall’ esterno e mi rendo conto che la traiettoria lascia non poco a desiderare. Ma le mie emozioni non le posso cambiare.
Ricorderete che ho lasciato un tossicodipendente dopo un’insulsa storia di 3 e passa anni. Ebbene è come scomparso radicalmente dal mio cuore e dalla mente. Completamente. Ho anche capito che probabilmente come aveva sottilmente suggerito Gabriele potrei esser stata tradita senza saperlo. In effetti le sparizioni e tutto il resto lasciano spazio a più di un’ipotesi in tal senso, a braccetto con il consumo di sostanze. Ma vi dico sul serio, se pure fosse, ad oggi non mi interessa. Ho capito che guardavo lui e noi dalla prospettiva sbagliata e non conservo un buon ricordo della nostra esperienza… Mi fa piacere che sia finita.
Credo che il cosmo abbia mandato sulla mia strada un uomo meraviglioso per aiutarmi ad attraversare la strada, a chiudere definitivamente senza più voltarmi indietro. E ci è riuscito. Perché mi sono innamorata. Sto vivendo un forte innamoramento per un uomo 11 anni più grande di me. Che mi ricambia. Non so in che misura, ma mi ricambia. Lui è ai miei occhi non soltanto bellissimo, provando un’attrazione potentissima, ma ancora più forte è la stima che mi ispira, perché è una persona bellissima… sono completamente incantata da come si muove nella vita. Tra noi è nato tutto incredibilmente in fretta, ha iniziato lui con un complimento e da lì ci si cerca quotidianamente come una pozza d’acqua nel deserto. Se non fosse che di concreto non è successo un bel niente perché lui è sposato da anni e 9 volte su 10 il contatto avviene su Telegram.
La mia etica mi proibisce di fare l’amante. Mi proibisce di agire sporco alle spalle di un’altra donna. Non lo voglio fare. E per questo ho rinunciato ad incontrarlo in numerose occasioni. Ma provo qualcosa di invadente e forte che mi toglie appetito, mi emoziona, e lui che corrisponde non mi aiuta. Mi fa sentire come se fossimo anime destinate a conoscersi. Non si sa in che misura.
Con la reciproca attrazione fisica non è facile farla essere amicizia…
Si vede che prova qualcosa per me come si vede che la provo io per lui. Non capisco la vita cosa mi sta facendo testare. Sono grata per essermi salvata dalla mia situazione precedente e sono convinta che quest’uomo sia comparso per aiutarmi a non pensarci più, ma il fatto che è sposato mi devasta. Non lo vedo oltretutto il tipo che fa meschinità come tradire, quindi non mi spiego quanto sta accadendo e non mi spiego come mai non indossa la fede nemmeno quando esce con la moglie, che lo sta aiutando tanto in un faticoso progetto di lavoro. La fede non la porta mai.
Ho parlato della mia etica prima ma anche senza sesso nelle nostre interazioni c’è malizia. Sta già avvenendo qualcosa di “sbagliato” e temo di soffrirne un domani perché risaputamente gli uomini sposati non lasciano la compagna per nessuno. Oltretutto non la vedo una buona base per la costruzione di un rapporto rubare l’uomo a un’altra.
Il mio Cupido se li sceglie col lanternino…

PS
Sia chiaro che non intendo rubare il marito a nessuno. Non sono sciocca fino a questo punto. Ma non capisco questa nostra sintonia dove può portare e che cosa possiamo diventare. Perché ci piacciamo come persone e ci supportiamo.
Dal tossico allo sposato è quasi come dalla padella alla brace. Ma come persone è da padella a paradiso. Almeno questo…

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi: Cupido col lanternino

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore

1 commento

  1. 1
    MisterT -

    Ma un uomo normale che non porti problemi non l’ ho riesci a trovare? Oppure fai di tutto x infilarti in situazione complicate? Pensaci su.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili