Salta i links e vai al contenuto

Cosa ne pensate, c’è speranza?

Lettere scritte dall'autore  rap17

Vi racconterò brevemente la mia storia..

Io e la mia ex (io 23, lei 21) ci siamo conosciuti come nelle fiabe, e cioè dopo anni di viaggi sullo stesso treno.. due sconosciuti..
Poi un giorno lei si dimentica le cuffiette su un sedile e li il primo sguardo… dopo anni usciamo per la prima volta ed iniziamo la nostra storia, mai stato così innamorato… dopo qualche mese le viene a mancare il fratello ahimè… capirete anche voi quanto io mi ci sia legato e l’attaccamento reciproco che si è venuto a creare, fino a quando dopo due anni, con un aborto di mezzo, lei si prende una cotta per un tipo, nulla di serio in realtà… ho passato un’estate di merda ma comunque ho tenuto duro e alla fine siamo tornati insieme… qualcosa in me era cambiato però, lei non aveva più lo stesso odore.. ma l’attrazione è rimasta sempre forte e anzi abbiamo iniziato a sperimentare quasi fino alla perversione, cosa che ci accomuna entrambi.. eppure diventai cinico, non le dissi mai più che l’amavo.. ero insicuro, ferito, e non mi sembrava più tanto tenera e fragile come all’inizio.. e lei sembrava vivere con dei sensi di colpa perenni.. ebbene abbiamo convissuto ancora un anno, per un totale di due.. sempre insieme, come una cosa sola.. eppure capitava di ferirsi, io messaggiavo con altre, sono arrivato a tradirla, (non per vendetta.. per provare come ci si sente, come bere un bicchier d’acqua..) non c’erano più le carezze, le coccole eccetera.. inutile dirvi che dopo un po’ anche il sesso è iniziato a mancare.. eppure lei era bellissima oggettivamente direi quasi un peccato.. nulla da dire.. ma non si litigava mai e io ho passato un sacco di tempo a cercare di capire cosa le passasse per la testa.. da parte mia ho iniziato a trascurarla, arrivavo in ritardo ecc.. non lo facevo apposta era tutto nel mio subconscio.. eppure lei sempre gentile e anch’io spesso le portavo la colazione a letto… dopo tanto tempo si conoscono i gusti degli altri, e comunque di fondo non ho mai smesso di amarla.. davvero.. quattro mesi fa dal giorno alla notte io mi ritrovai più felice che mai, mi ero svegliato di buonumore, e lei invece era fredda… sapevo che c’era qualcosa che non andava e la mia frustrazione venne fuori.. insomma le dissi chiaro e tondo se volevamo finirla li.. “si sono stanca”… malessere reciproco a parte, mi è crollato il mondo addosso.. le feci un regalo come tutti gli stupidi che non sanno che altro fare.. eppure di fondo era un pensiero sincero il mio, era tanto che ci pensavo… sembrava che ci fossimo mezzi riappacificati almeno per messaggio.. sarebbe bastato fare l’amore e parlarsi sinceramente.. nulla di tutto ciò… senza dire nulla è scoparsa e io le ho lasciato i suoi spazi per una settimana.. poi più il nulla.. ci siamo restituiti tutte le nostre cose e lei non ha più voluto affrontare l’argomento, manca solo una cosa.. ci tiene legati l’orecchino di mia nonna che è mancata da poco.. sappiamo tutti e due che c’è ma nessuno dei due fa un passo in avanti per rompere questo legame.. strano ma vero.. eppure lei non ne vuole più sapere di me, di noi… dal canto mio nonostante lei sia una ragazza con un passato da autolesionista e con una serie di turbe, turbe che ha fatto venire anche a me, vorrei darci una, si può dire terza? Una terza possibilità.. non ho fretta ma adesso il quadro mi è più chiaro.. le mie paure, le mie insicurezze, puff tutto è scomparso.. le voglio troppo bene, ma è degenerata un pò male.. e poi è finita senza delle vere spiegazioni.. sono in conflitto, mi sento come Catone con la sua Lesbia… e intanto lei è su Tinder.. non che me ne importi alla fine non sono mai stato geloso, ed è libera di fare quello che le pare.. abbiamo vent’anni e va bene così… inutile dirvi che da una parte so perfettamente che il nostro è diventato un amore malato, almeno nell’ultimo anno.. eppure se non fosse fatto di luci e ombre l’amore sarebbe banale non credete? E vi assicuro che il nostro è tutto fuorchè banale..
Riassumendo la situazione è questa: dopo esserci stati vicini in momenti brutti, aver convissuto, la pandemia ecc siamo arrivati al punto di non sopportarci più solo che io avevo bisogno di un pò d’aria, lei non ne vuole più sapere e pur avendo fatto un tentativo nel quale lei sembrava propensa a ritornare sui suoi passi.. di colpo mi tratta di merda, un mix fra apatia, odio, rancore, indifferenza.. ecc.. un mese fa senza motivo mi ha tolto dalle amicizie su instagram anche se per un mese una sbirciata alle mie storie la dava.. in settimana dovremmo vederci ma so già che troverò l’Antartico sulla mia strada..
Che fare? Consigli? Sputerei sangue per farla rinsavire ma non a costo della mia dignità.. eppure come farle a cambiare idea? Vi assicuro che se sua sorella non si fosse messa nel mezzo in quel momento.. in una notte avrei risolto tutto!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Cosa ne pensate, c’è speranza?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti

  1. 1
    Mister+T -

    Non hai da risolvere niente..ormai la vostra é una relazione logora arrivata al capolinea e per di piú siete ancora giovanissimi con mille tentazioni ed esperienze davanti a voi. Consideralo come un capitolo chiuso della tua vita e trai insegnamento da ció che hai passato per non commettere gli stessi errori in una futura relazione. Adesso pensa solo a divertirti ( quando si potrà ) e vai avanti senza voltarti indietro

  2. 2
    irenedd -

    secondo me dovresti lasciarla stare per un pò di tempo. da quello che ho letto, entrambi avete ancora bisogno di trovare il modo di stare bene con voi stessi. Per quanto può essere dolorosa la verità è che se non è possibile stare in pace con una persona se questa pace prima non la si trovi in se stessi. Vedrai che se lei è la persona giusta riuscirete a rincontrarvi e a vivervi come meritate

  3. 3
    Bottex -

    Sì, c’è speranza, tranquillo. C’è speranza perché sei ancora giovanissimo e hai ancora tutto il tempo che vuoi per trovare un’altra. Con questa ragazza invece, vale quello che ti ha già detto Mister T: la vostra relazione è arrivata al capolinea ed è inutile cercare di ripristinarla; meglio considerarla come un’esperienza che ti ha fatto maturare ma definitivamente conclusa.
    So che adesso è difficile, specie in questi tempi di reclusione, ma, in considerazione della tua giovane età, dovresti cercare di divertirti e cercare eventualmente un’altra quando sarai pronto. Vedrai che un po’ alla volta ne esci. Nel frattempo, concentrati su hobby, lavoro eccetera.
    Un’ultima cosa: non perdere tempo a cercarla sui social. Bloccala anche lì, risolvi la questione dell’orecchino e poi chiudi ogni via di comunicazione. Ci vuole un bel taglio netto per andare avanti meglio. Saluti.

  4. 4
    Bohemien82 -

    “e non mi sembrava più tanto tenera e fragile come all’inizio”

    Non lo é mai stata, era la tua idea di lei. Quando poi ti ha tradito ha perso la sua aurea di purezza che, ribadisco, in quanto essere umano, non c’è mai stata. Il problema è che cresciamo con l’immagine delle donne delle fiabe, in cui la principessa rinchiusa nella torre assediata dal drago attende il prode cavaliere a salvarla. Nella realtá la principessa non avrebbe problemi a farsi il drago pur di uscire dalla sua prigione. Non pensare più alla storia passata. Inutile cercare di avere dalle donne ciò che non possono dare, piuttosto prendi da loro quello che puoi avere.

  5. 5
    rap17 -

    Amaro in bocca.. è che anche lei non sembrava inizialmente convinta della decisione.. ha pure infierito dicendomi di aspettare un po’ prima di trovarmi qualcun’altra.. maledetta.. eppure sapete ci sono un sacco di ricordi felici che mi attanagliano, rimorsi, rimpianti, sensi di colpa anche.. so bene che lei non è stata un angelo ma vi assicuro che ha pagato lo scotto, si era pentita sinceramente.. non sto a spiegarvi i dettagli ma lascio alla vostra immaginazione come io possa averla trattata.. avete presente il film “closer”? Credo di avere esagerato dopotutto..aveva dato per scontato l’amore sincero che provavo per lei.. poi ho fatto lo stesso suo errore.. è una storia triste la nostra.. ahimè mi sento come amputato di qualcosa.. non riesco nemmeno a provare rabbia capite? Una cosa l’ho imparata.. quando si tiene veramente ad una persona, bisognerebbe ogni tanto prendere in considerazione l’idea di perderla per sempre, e viversi il presente per quello che è.. nel bene e nel male…

  6. 6
    Bohemien82 -

    “vi assicuro che ha pagato lo scotto,”

    Questo é tutto da vedere. Fin quando sono giovani e carine, ti assicuro che cascano sempre in piedi. Come te, che all’inizio la vedevi dolce ed indifesa, ne troverá un altro che si innamora della sua fragilità (apparente). Lascia perdere Closer e i film, sono parte di ciò che ti ho scritto rispetto alle “Fiabe”. La realtá é un’altra: ad aver scritto questa lettera di dolori, rimorsi e patemi del cuore sei tu, non lei…. rifletti 😉

  7. 7
    Strano44 -

    Beh, da quello che hai raccontato… Dato che non era troppo difficile messaggiare con altre e fare le corna, non avrai problemi a trovartene un’altra. Sì per un pò ci starai male, lo capisco, ma poi passa, stai tranquillo. Per quanto riguarda l’orecchino se ci tieni riprenditelo, sennò lascia perdere. Io non regalerei mai i gioelli delle mie antenate a delle ragazze. Piuttosto o li chiudo in una scatola ad ammuffire o li vendo. Penso che troppo facilmente rischierei di disonorarne la memoria con una scelta indegna.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili