Salta i links e vai al contenuto

Ci siamo conosciuti via internet… cosa ne pensate?

Salve a tutti, scrivo questa lettera per avere un vostro parere ma anche come libero sfogo..
Sono innamorata follemente di una persona così tanto lontana e così tanto diversa da me… che io stessa a volte giudico tutto ciò pura follia…
La cosa dura da un anno e mezzo, per questo non so se la mia sia semplice infatuazione o ormai abbia di gran lunga superato questa soglia
Lui è straniero e vive lontanissimo da me… le nostre culture sono molto diverse e pure le nostre età perché lui è più giovane di me. Ci siamo conosciuti in internet per caso ed io quasi subito mi sono innamorata dei suoi meravigliosi occhi… una sensazione indescrivibile, come aver riconosciuto quegli occhi.. come se mi avessero chiamato lì per incontrare lui..

I primi periodi sembrava facile “parlare”, ma dopo un periodo in cui lui è stato assente per 1mese io ho sentito che mi mancava troppo e gli ho lasciato dei messaggi che parlavano dei mie sentimenti… Quando lui è tornato abbiamo ricominciato a parlare come sempre e a proposito di quelle frasi, mi ha detto che gli facevano piacere, di continuare a scriverle… Una sera, dopo avermi detto che gli mancavo, ho sentito il cuore così gonfio… e gli ho chiesto se mi amava ma la risposta è stata che per lui era difficile perché io ero più grande di lui…. Nel corso dei mesi successivi abbiamo litigato alcune volte e ci sono stati dei periodi di silenzio ma poi non ci siamo mai allontanati veramente. Io ero gelosissima di altre sue amiche e a fine settembre ho deciso di lasciarlo perdere del tutto e cercare di dimenticare ma è impossibile per me… se sapevo che non era un buon periodo per lui, che era triste… era impossibile riuscire ad ignorare, a non desiderare di “stargli accanto” con una parola di conforto… non riesco ad ignorarlo… Comunque, dopo 2mesi di silenzio una notte mi ha scritto ed il mio cuore è volato ancora… lui accende dentro di me una infinita tenerezza.. che io voglio dare e ricevere con tutta me stessa… quando sento che lui c’è, che è con me col suo pensiero io sento come un capogiro che mi dondola… so che quell’Amore è tutto ciò che voglio per me stessa, che non potrò mai rinunciarci anche se gli eventi della vita non ci permetteranno di incontrarci. È così timido, per lui è difficile esprimere i suoi sentimenti e condividerli… ed è anche molto diffidente… anche se mi dice “io credo nelle tue parole”, so che non è così sino in fondo, che ha paura che io lo prenda in giro… Ho saputo da altri amici online che visita i loro profili ed ho pensato che forse legge le conversazioni fra me e gli altri… vorrei che sentisse che si può fidare, così lontani però è difficile.. ci ho pensato un po’ su e ieri gli ho lasciato la mia password dicendogli che mi fidavo di lui e che se voleva poteva “vedere con i miei occhi”.
Il mio desiderio più grande è raggiungerlo.. poter vedere che è vero, che esisti mio fiore.

Grazie a tutti

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Attualità

7 commenti

  1. 1
    Clara -

    Cara Myosotis,
    non so perché, ma a me questa storia convince poco. Non quella che hai raccontato tu, ma quella della sua timidezza. Tieni sempre presente che se interessi a qualcuno, quest’ultimo farà di tutto per vederti. Magari vi guardereste senza parlare, magari diventerebbe rosso se gli fai un complimento, ma almeno vi vedreste.
    Personalmente non gli avrei lasciato la password (tante persone hanno questo brutto vizio), perché se c’è una password per qualcosa è per tutelare questo qualcosa (sito, profilo, email) dagli sguardi degli altri.

    Per farti un esempio: un mio collega ha lasciato la password al “cognato” e questo, un giorno si è passato per lui e ha fatto finta di provarci con me. Non sai quanto ci sia rimasta male quando ho saputo che non era vero, non perché il collega mi piaccia, ma perché mi sono sentita presa in giro…

    Non so quanti anni hai (io ne ho 27) né quanti ne abbia lui, ma innamorarsi via internet è facilissimo, perché ci si può fingere anche quello che non si è. Il mio consiglio, prima di parlare d’amore, è quello di conoscersi per davvero, vedere se ci si piace (frequentandosi) e poi decidere se è una cosa per cui valga la pena continuare. So che, probabilmente, non è quello che ti saresti voluta sentir dire, ma è l’unica cosa che mi sento di consigliarti.

    Ciao

    Clara

  2. 2
    assistente contrario -

    che tristezza ( doppio senso ? ). :[

  3. 3
    rhasya -

    non darti dei sogni,se non li puoi raggiungere,non darti a una persona,se non la puoi
    toccare.l’amore è un continuo scambio e confronto,quello che dovrebbe esistere tra
    voi è solo nella tua mente,che forse non ha vicino a se gli strumenti per crescere e
    sentirsi coinvolta da sentimenti.prima di farti gonfiare il cuore,assicurati di essere con
    i piedi per terra

  4. 4
    Giorgia -

    Cara ragazza,un consiglio se vuoi continuare a sognare fallo ,ma con i piedi per terra.Anche a me e’ accaduto quello che stai vivendo tu.Alla fine dopo che avevamo concordato di vederci e’ sparito da msn per 2 mesi e quando e’ tornato a ricollegarsi mi ha detto che gli ero mancata parecchio ma che improrogabili motivi di lavoro lo avevano costretto a trasferirsi a Parigi.Sai come e’ finita ? che ho saputo da una sua amica contattata da me che era semplicemente sposato e che si divertiva ad illudere le donne in chat..quasi quasi da come ne parli mi sembra proprio che sia la stessa persona…per caso si chiama Francesco M.?…se e’ lui ,lascialo perdere…e se vuoi vedere se lui tiene a te invitalo ad incontrarvi. ok.? Un bacio…e buona fortuna…mi raccomando.!!

  5. 5
    myosotis -

    Salve a tutti e grazie per le vostre risposte. In fondo avete ragione, questo è solo un sogno che mi aiuta soltanto nella mia arte ma non nella mia vita…Grazie Rhasya perchè quello che hai detto mi ha fatto sentire qualcosa di diverso dentro, come una consapevolezza che non avevo il coraggio di confessare a me stessa. Quando intorno a te la vita sembra così vuota la mente facilmente può risolvere costruendo un palcoscenico fittizzio. Sapete questa persona (che, cara Giorgia,non è italiana ed è molto più lontana di Parigi) si è fatta risentire in questo mese e persino si è ricordata del mio compleanno…per poi risparire nel nulla. Certo gli chiederò di poterci incontrare visto che nel 2011 avrò la possibilità di visitare il suo paese per lavoro, ma…insomma non penso che mi illuderò di ricavarne di meglio anche se…fa un male..sicuramente sapete quanto..è difficile…
    Grazie ancora ragazzi e buon anno a tutti voi !!!

  6. 6
    com è finita?! -

    Finale?!??

  7. 7
    carlos -

    Sono spariti entrambi sulla luna muahaha

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili