Salta i links e vai al contenuto

Confusione Totale

Salve,mai avrei immaginato di scrivere una lettera qui..ma ho bisogno di un consiglio.Ho 32 anni.
Una vita sentimentale travagliata.
Riassumo in poche righe.
A 20 anni mi sono fidanzata con il ragazzo che ha rappresentato la parte più importante della mia vita.Dopo 6 anni la nostra storia è finita..ci siamo lentamente allontanati e io poi ho scoperto che da oltre 6 mesi stava con un altra persona senza avere mai lasciato me.
Un dolore immenso..scoperto ciò io ho deciso di tagliare completamente i ponti con lui e la sua famiglia.
Dopo poco tempo mi sono buttata per disperazione forse in un altra storia..ma non ero innamorata di quel ragazzo e l’ho lasciato dopo circa 1 anno.Non ci stavo bene mi sembrava di stare in una prigione e io continuavo a pensare all’amore della mia vita..notte e giorno.
Nel frattempo sono tornata in contatto col mio grande amore ..lui stava con la stessa persona con cui mi aveva tradito ma non ci stava bene..e mi confessò di voler tornare con me..Io innamoratissima ..dopo alterne vicende l’ho aspettato e abbiamo cercato di ripartire da dove avevamo interrotto..è durata solo due mesi..e lui mi abbandona nuovamente..Io cado nella più totale disperazione..disperata cerco di andare avanti e proseguire nella mia vita da sola senza di lui.Dopo pochi mesi ho conosciuto il mio attuale ragazzo..ma non è la storia che vorrei..lui cerca di dimostrarmi il suo amore e io ho cercato di convincermi che lo amo ma non è cosi..mi è bastato rivedere una sola volta e sentire il mio grande amore per far crollare di nuovo tutto.Io non riesco a togliermelo dalla testa e sono passati oramai 6 anni da quando mi lasciò per la prima volta.Continuo a pensare a lui..ogni luogo mi ricorda la nostra storia d’amore che è stata unica..abbiamo passato tanti momenti di difficoltà superati assieme brillantemente..ero felice..Mi sentivo una principessa,coccolata,amata..sentimenti che non ho mai più provato per nessuno.Lui a tutt’oggi dice di amarmi e in fondo anche se cerco di scacciarlo in tutti i modi , so di amarlo profondamente anche io..pur convivendo con un altra persona io non faccio altro che pensare a lui,ai nostri progetti ,ai nostri sogni..Ma allo stesso tempo voglio bene alla persona con cui sto oramai da due anni e mai vorrei provocargli del dolore..Sono veramente confusa..mi date un consiglio..Cosa devo fare?Grazie.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti a

Confusione Totale

  1. 1
    sarah -

    scusami tu stai per anni con altre persone che non ami?ti sembra un comportamento corretto?inanzitutto non stare con chi non ami, non è giusto nei suoi confronti,gli vuoi bene?non prenderlo in giro,seconda cosa forse la tua è ossessione perchè alla fine lui ti ha solo abbandonata,devi evitare di vederlo e di sentirlo ma stavolta per sempre non buttarti in altre storie se poi non ricambi, lascia libere le persone di essere amate e non di essere tenute come ruote di scorta!

  2. 2
    stellasenzacielo -

    Scusa Miguelita, ma perchè stai con altre persone se non le ami? prova a metterti nei loro panni…tu soffri per la mancanza del tuo grande amore, perchè ti senti abbandonata e tu che stai facendo? stai trattando le persone come ruotino di scorta? a volte la solitudine è vitale, soprattutto quando non si dimentica una persona che abbiamo amato così profondamente! tutti abbiamo dei ricordi legati a delle storie d’amore ma non per questo si giustifica ciò che tu stai facendo!!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili