Salta i links e vai al contenuto

Ecco come ci si sente quando perdiamo l’amore

Lettere scritte dall'autore  Damocle
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 9 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

51 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 6

  1. 21
    Barbara -

    Ciao!
    Mi trovo in una situazione bruttissima..il mio ragazzo mi ha mollata ieri..dopo 1 anno e due mesi..in confronto a te è poco è vero..ma credimi..fa male quanto fa male a te..( ho 16 anni )..Purtroppo sono una ragazza MOLTO sensibile che ama sentirsi amata e protetta dal proprio ragazzo..Dopo una brutta esperienza nn volevo più affezzionarmi..ma poi è arrivato lui..dolce..affettuoso e con il carattere un pò stronzetto ( come tutti i maschi dopo tutto).. Mi ha colpita..MI HA INNAMORATA.. Lui è stato la mia prima volta.. lui è stato la persona che mi ha strappato quel TI AMO dalle labbra.. DI LUI MI FIDAVO.. nn avevo paura di niente se stavo con lui.. Invece ieri è finito tutto.. Si è stufato.. e mi sono sentita dire che la nostra storia è finita tramite un sms xkè non aveva il coraggio di guardarmi negli occhi mentre piangevo..è vero sono piccola..ho ancora tanta vita avanti..ma non ho voglia di fare più nulla..vado a scuola per stare in compagnia..ma non serve perchè piango..ogni cosa mi parla di lui..MI MANCA..io spero di avere la tua stessa forza di andare avanti.. COMPLIMENTI mi è piaciuta tantissimo questa lettera!

  2. 22
    giuseppe -

    prima di tutto bisogna accettare il fatto che:se uno viene lasciato, la persona che fa ciò sicuramente non lo ha mai amato perche i sentimenti che nascono con il cuore non muoiono mai possono cambiare ma mai tramontare maiiiiiii. quindi non disperate perchè avete perso pocchissimo. non si tocca il fondo perdento l’amore lo si perde perdento la dignita di persona alla quale DIO ha creato per ridere di questa vita chi ti ama non ti ruba l’anima e poi la butta via da se…. il cielo la luna il sole il mare ecc. non vi lascierranno mai soli

  3. 23
    giuseppe -

    ho sofferto tanto anchioooo una cosa importante lo sbaglio più grosso è quello di pensare che la nostra situazione o il nostro stato d’animo resti cosi per sempre sbagliato sarà ancora più bello di prima sarà ancora più bello di prima,,,never give up

  4. 24
    Damocle -

    Bravo Giuseppe! Sei una persona molto positiva! continua per questa strada e infondi sempre coraggio alle persone che ne hanno bisogno! GOOD LUCK!

  5. 25
    lady -

    Io sono stata lasciata proprio il 28 giugno dal mio ragazzo dopo 4 anni che stavamo insieme.. Eravamo a 1 passo dal matrimonio. Mi ha chiamata e ha detto di non amarmi più. Sono devastata dal dolore, un dolore ke a distanza di qlk settimana ancora è molto forte. Non dormo, non mangio e mi imbottisco di ansiolitici per stare tranquilla.
    SONO DISTRUTTA!!

  6. 26
    Emanuele -

    Guarda amico mio… il tuo racconto è cosi vero… e reale… che sembrava di rivivere la mia storia… io e tu abbiamo passato gli stessi orridi momenti… quelli in cui non hai voglia di fare niente… quello dove ti senti morire… chiamare è inutile farlo…. ti becchi in faccia quelle risatine… indifferenti… che ti pugnalano il cuore…. comunque condivido in pieno tutto ciò che dici… perchè ripeto… per me è stata la stessa identica cosa… anche se sono stato fidanzato per 2 anni… cmq ti auguro una buona vita…. e tanta felicità…. ( ho scritto solo perchè proprio ho rivissuto la mia storia… incredibile)

  7. 27
    love -

    Ho appena perso i mio amore… il mio amore grande… dopo 7 anni. Il nostro è un amore vero e io ancora ci credo, tutto quello che abbiamo passato noi non lo sa nessuno, nessuno sa cos’eravamo noi. Lui ha solo bisogno di aiuto e sono sicura che quando l’avrà trovato tornerà da me. O forse tutti ne sono sicuri all’inizio. Ma io sento che noi non siamo come gli altri, siamo speciali… o forse tutti si sentono speciali? Sto malissimo e non mi piace ma voglio continuare a stare male, non lo voglio dimenticare mai, perchè non è possibile che questo sia successo a noi. è tutta colpa della sua malattia. Non mi interessa se tutti dicono che col tempo passa, che troverò uno che mi merita, io non lo voglio un altro, voglio lui con tutti i suoi difetti, con la sua malattia. 7 anni sono tanti e ora sono sola, completamente sola… dopo 7 anni il tuo mondo è comune al suo e devi rincominciare da capo in un mondo nuovo dove non c’è nessuno del tuo passato. è orribile. Mi sento morire. Perchè leggo tutte queste storie in cui poi voi trovate la felicità altrove? Io non la voglio altrove, voglio che lui torni da me. Nessuno sa chi eravamo noi. Scusate lo sfogo, naturalmente non ce l’ho con voi, sono disperata

  8. 28
    ChiaraMente -

    Eilà love! Che bello leggerti! Ma fossero tutti così decisi e calmi come sei tu! Sarebbe meraviglioso! Ed io ti auguro che il tuo lui trovi presto quella serenità che cerca da solo per tornare da te GUARITO o almeno star maglio- non so cos’ha. Certo è che se vuoi lui e solo lui devi Cercarlo. Anche da sola. In tutto quello che fai. Finchè non avrai più fiato. Forse tornerà, forse no, ma tu hai fatto quello che potevi. solo dopo “noi” troviamo la “felicità” Altrove-nella nostra mente prima di tutto.

  9. 29
    Ari -

    Puoi spiegarmi, love, perché dici che lui è malato?
    Mi è piaciuto il tuo post.
    Comunque vada vincerai tu.

  10. 30
    love -

    Ciao ragazzi, è bello sapere che qualcuno ha letto il mio sfogo. Non sono affatto tranquilla, sono disperata. Perchè tutti dicono che mi passerà e lo dimenticherò ma io non voglio. Io voglio lui e basta, non voglio un altro. Credo che noi siamo migliori degli altri, ma non è così, e penso che tutti avranno pensato questo all’inizio della rottura. Ma io voglio pensare che non è solo un mio meccanismo psicologico, che davvero noi siamo speciali. Lui è stato malato di depressione, lo è da circa 5 anni e finalmente qui lo posso scrivere perchè non mi conosce nessuno… che liberazione! Nessuno dei nostri amici lo sa perchè lui l’ha sempre nascosto, è sempre stato l’anima brillante tra gli amici. Ma quando era con me era se stesso e abbiamo passato momenti bruttissimi. Lui dice che io l’ho salvato perchè se non ci fossi stata io si sarebbe siucidato. Ora sta bene ma deve ritrovare se stesso, e lo deve fare senza di me. Ci amiamo tanto ma il nostro rapporto non può più andare avanti così. è il momento che faccia da solo, lo devo lasciare andare, e ci siamo lasciati qualche giorno fa. Ma 7 anni sono tanti ed è tutta la mia vita e ora mi ritrovo sola, senza amici e senza nessuno. Il mio mondo era il suo e ora che non esistiamo più noi non esiste più nemmeno il mio mondo. Devo rincominciare da capo e non so come. Nuovi amici, nuovi posti, nuovo tutto, e non ho le forze. Sono convinta che tornerà da me quando tutto sarà sistemato ma forse è solo un’illusione, e quando lo capirò starò ancora peggio. Ma se davvero tornasse sarebbe fra molto tempo. Fra 2 settimane partirà erasmus per un anno, durante il quale io spero che troverà quella completezza che cerca per stare finalmente bene del tutto. Ho paura di non rivederlo mai più. Ma è possibile che questa esperienza lo renda più vicino a me. Molti amici dicono che ciò che ci manca è l’esperienza con altre persone, perchè abbiamo solo 25 anni e ci siamo fidanzati a 18 anni, è stato il mio primo amore (senza contare le stupide cottarelle da adolescenti) e ci conosciamo da quando ne avevamo 14. Dicono che dobbiamo conoscere nuove persone, andare a letto con altre persone, ma questo è inconcepibile, non ha senso che sia finita per quello e che le persone debbano per forza avere + esperienze prima di trovare l’amore. A me non interessa vedere come sono a letto altre persone. Lui forse, partendo, avrà occasione di farlo… ma se questo serve che lo faccia, capirà che io sono meglio. Quello che sente quando facciamo l’amore non lo sentirà mai con nessuno, e lui lo sa. Scusate sto divagando, ma le parole mi escono a fiumi, non posso confidarmi con gli amici perchè nessuno sa del suo problema e di conseguenza nessuno sa cosa abbiamo passato, quanto ci siamo amati, e tutti pensano che lui non mi ami, e io devo inghiottire rospi e umiliazioni e accettare che loro pensino questo pur di custodire il suo segreto. Mi riduco a parlare con sconosciuti pur di finalmente dirlo a qualcuno, sto scoppiando… e vi ringrazio.

Pagine: 1 2 3 4 5 6

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili