Salta i links e vai al contenuto

Come recuperare un amore

Ciao a tutti, ero fidanzata da ben 8 anni con un ragazzo di tre anni più grande di me… io faccio l’università e lui invece lavora al mio paese che dista ben 300 km da dove studio; per via della lontananza lui ha deciso di lasciarmi dicendomi che non ce la fa più a “soffrire” in questo modo e preferisce terminare tutto. Da precisare che io sono agli sgoccioli con l’università e torno a casa ogni 15 giorni, lui invece vorrebbe che scendessi sempre (lui non è disposto a salire qualche volta qui da me)… ieri nel primo pomeriggio mi ha dato questa notizia, da quel momento in poi mi è sembrato che tutto il mondo mi stesse crollando addosso non ce la faccio più la mia vita senza di lui non ha senso di essere vissuta aiutatemi.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento

  1. 1
    Vincenzo Gagliano -

    Non ti sei persa niente, parli di 8 anni di relazione, ma se li hai vissuti così come brevemente li hai esposti nella tua lettera , sono anni che haì vissuto solo tù e non lui. Non ci si lascia per la distanza soprattutto se le motivazioni che mi sembra emergano dalle cose che scrivi siano riconducibi alla mole di impegni che vivi sulle tue spalle tra le quali anche gli studi universitari, in fin dei conti studi, che sono fatti per cercare di essere anche tù parte attiva di questa coppia ormai separata. Credimi ti sei data la pena 8 anni per nulla. Fanne tesoro d’esperienza, e per cortesia ,non autocommiserarti, che tanto dentro di tè già sapevi……Altrimenti non avresti sentito l’esigenza di darti così tanto da fare. La pecca sopracitata nella tua lettera ossia che a differenza tua lui non sarebbe sceso neanche una volta al tuo paese…..bè, mai, qualche volta che sia, rileggi questa tua riga estrapolandola dal resto della lettera e fanne vangelo personale per la tua prossima relazione. Non passerà molto tempo, in fondo ne avevi le palle piene prima tù di questo rapporto, anzi probabilmente ti sei comportata in modo tale chefosse lui a decidere per tè. Ti auguro di essere più risoluta nelle tue prossime storie. Di amare non si smette mai, troverai l’unica persona da amare in quelle righe. Altrimenti , se vuoi , puoi continuare a fare la pendolare delle tratte perse……Perse in partenza. A te la scelta …..

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili