Salta i links e vai al contenuto

Che senso ha la vita?

Lettere scritte dall'autore  tommaso003

Ciao, sono un ragazzo di 19 anni e scrivo questa lettera per bisogno personale e non mi aspetto che qualcuno la legga. La mia vita non procede serenamente da molto tempo ormai. Sono sempre stato un poco timido ma da piccolo avevo una bella vita, i miei amici, i miei pensieri e passioni e non mi mancava mai il sorriso in faccia. Il terzo anno di liceo ciò che sarebbe dovuta essere una bella esperienza è stato un incubo. Metà e meno di quell’anno lo passai a studiare in America (ho una doppia cittadinanza e mia zia abita li quindi sono potuto stare li come americano e non studente italiano). All’inizio volevo tornare indietro ma poi incontrai quella dannata ragazza, che mi fece innamorare e ribaltò il mio mondo intero, ogni giorno passato con lei era un avventura ed un sogno e con lei mi sentivo come se stessi vivendo pienamente, avevamo tanti progetti futuri… poi il covid ci strappò via tutto e io sono dovuto tornare in italia e dire addio alla vita che tanto mi ero faticato di creare. Una volta tornato… persi quei pochi amici che mi ero riuscito a fare, solamente pochi sono rimasti. Stesi con lei per ben quattro anni in relazione online e litigavamo spesso anche se ci amavamo, sono successi troppi casini che non sto qui a spiegare, ma mi lasciò due settimane prima la fine del liceo, poco prima che mi sarei dovuto trasferire li ed iniziare il mio sogno con lei… alla fine sono dovuto rimanere nella mia povera città di merda con la mia povera e patetica vita… ho perso il sorriso e non è solo perche mi sono lasciato… mentre ora sono all università e dovrei studiare non faccio nulla… non voglio manco uscire dal letto non ho amici e mi sento patetico, non faccio altro che drogarmi e stare chiuso nello stesso ambiente anche se so di volere molto di piu, ma non sono degno. la mia vita è diventato una bolla di negatività e continuo semplicemente a fare finta di nulla e non dico nulla ai miei di tutto cio che sento dentro anche se so che loro tengono a me perche so che mi manderebbero da qualche psichiatra o psicologo ma non riuscirei mai ad andare… non riesco ad aprirmi con nessuno nemmeno con mia madre quando prova a parlarmi, anche lei ci ha perso la speranza. inoltre mio fratello studia all estero, l’unico che era capace di farmi sorridere di tanto in tanto e tirarmi su di morale. ed io che dovevo essere quello che andava a studiare piu lontano e piu presto possibile dato che tutti sapevano che odiavo il posto in cui vivo… alla fine sono l’unico ad essere rimasto qui… non ho nessuno e vivo ogni giorno costantemente, voglio solo togliermi la vita ma sono spaventato da questo e non potrei mai fare soffrire la mia famiglia cosi, saprei che cosa causerei perche so che mi amano, ma io ho perso ogni forma di voglia di vivere e continuare, non ho autostima, ambizione, costanza, disciplina. Sono miserabile e so che nella vita non combinerò mai nulla e sono cosi stupido do non avere manco il coraggio di farla finita. Cerco di sfogarmi e cercare una via di uscita online, uscendo, stando a contatto con la natura, provando a studiare, ma è tutto inutile, sarò sempre triste e negativo ed odierò tutto sempre

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Che senso ha la vita?

Altre sul tema

Altre nella categoria: me stesso

3 commenti a "Che senso ha la vita?"

  1. 1
    white knight -

    Cosa devi fare? Ma testina che non sei altro, e te lo chiedi anche? Vai in America e fatti una vita lì, visto che hai anche la cittadinanza! Potessi io… Avresti dovuto farlo immediatamente dopo il liceo, ma nevermind: finisci quella c.... di università (qualunque cosa sia, tanto sarà quasi sicuramente una triennale come quasi tutte le facoltà ormai, altra minchiata all’italiana) e poi, se ti sbrighi, potrai presentarti negli States con un titolo di studio e ancora 22-23 anni: sarai comunque ultra-spendibile! Non trascurare inoltre la possibilità di farti un master lì… e per quanto riguarda la ragazza, se torni lì e ti inserisci in un nuovo ambiente avrai tutti i problemi fuorché quello di trovartene una nuova fiammante 😉 in un contesto internazionale potrai scegliere anche al nazionalità (evita le italiane però… noi ce le dobbiamo far andare bene perché siamo chiusi qui, ma tu però…). In bocca al lupo!

  2. 2
    La verità -

    @ White knight: di “knight” non hai proprio niente. Poverette le italiane che devono farsi andare bene te!

  3. 3
    MisterT -

    Concordo con White…se qua ti fa tanto schifo vai a vivere in America che aspetti? Hai la doppia cittadinaza, immagino tu sappia bene la lingua quindi buttati e vai. Inoltre se non hai voglia di studiare li un lavoro lo trovi sicuro dato che la disoccupazione é solo al 2,5 %.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili