Salta i links e vai al contenuto

Chat

  l.a.d.

Usa questo spazio per conversazioni “Fuori Tema” su qualsiasi argomento.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Attualità

7.053 commenti a

Chat

Pagine: 1 652 653 654 655 656 706

  1. 6531
    Bohemien82 -

    “Fatta questa debita premessa, noi donne nella nostra testa ( inconsciamente o meno ) classifichiamo gli uomini secondo le seguenti tipologie”

    MG, e la capra a quale di queste categorie categoria appartiene?

  2. 6532
    Suzanne -

    Quante cavolate, mamma mia. Comunque gli omega tre fanno bene all organismo, forse Maria non ne assumi a sufficienza…
    Poi, fortunatamente non tutti passiamo il nostro tempo a provocare il prossimo, soprattutto se l unico e solo obiettivo rimane quello di vedere riconosciuta la propria esistenza.
    Acqua, il problema è che in un certo senso mi sento attratta, anche se non so bene capire in che modo. Io invece, al contrario della Maria, ho delle amiche donne cazzutissime, che stimo tantissimo e di cui non potrei fare a meno. Però non mi sono mai sentita invaghita di loro, né cercavo in continuazione la loro attenzione, o modi per entrare in contatto. Mi sono fatta varie ipotesi in merito, resta il fatto che mi sento spiazzata.

  3. 6533
    Acqualfa -

    Mary G: queste sono le categorie principali, poi tra l’una e l’altra ci sta in mezzo tutta la “gamma”. Hai dimenticato gli omega 3 che sono omega e in più puzzano un po’ di pesce.

  4. 6534
    Golem -

    Bè Adam, è bello essere contenti tutti. Me compreso.

  5. 6535
    Acqua -

    Boe, se ti piace la Suzy, io e lei ti portiamo volentieri in Portogallo come “capra” per allevarti, basta che stai zitto e ti limiti a belare e a brucare senza discussioni.
    Suzy sei un po’ ermetica nell’esprimere i tuoi sentimenti: ti senti spiazzata perché ti sei accorta che sei tu a cercare contatto e attenzione? Probabilmente questa donna ha un carattere carismatico e un po’ misterioso che ti affascina e ti piace avere la sua stima e il suo riconoscimento.
    Adam, grazie sei molto dolce e comprensivo. Io generalmente ho la testa sulle spalle e mi è chiaro il mio gap. Quello che hai ipotizzato è esatto: forse scrivere qui è un diversivo, iniziato come sfogo e ricerca di risposte e ora trasformatosi in un modo di condividere alcune sensazioni per riuscire ad interpretarle meglio. Tuttavia si è generato un loop perché scrivendo qui le mie sensazioni si intensificano e quindi tendo a caricarle di un’importanza che non hanno e ad aver bisogno poi di nuovo di smaltirne l’eccesso.

  6. 6536
    Golem -

    Suzy, molti anni fa, ero in campeggio in Puglia, ero solo perchè aspettavo che mi raggiungesse Carmen, quando una sera mi si avvicina un bisteccone di un metro e novanta, dall’aspetto nordico: “Scusa mi sai dire dove potrei mettere al sicuro dei dischi che ho con me, sai ci tengo molto…”. “Mmh…puoi chiedere in direzione, non è che in campeggio ci sia altro”. “Ah grazie, sai è la prima volta che vengo in Italia, e non sono pratico…ma scusa: io sono Joe, Johseph… piacere”. “… Golem, piacere. Johseph? Ma non sei italiano?”. “No, sono olandese”. “E parli italiano così? Come un italiano”. “Bè l’ho studiato prima di venire qui. In Olanda siamo abituati alle lingue”. “Complimenti Joe. E…come mai sei qui, da solo… dall’Olanda…in giugno”. “Ecco…mi sono separato da mia moglie e così ho deciso di farmi un giro in Italia…”. “Separato? Ma sei giovane, non devi essere stato sposato molto…”.”Tre anni, ma poi mia moglie si è innamorata di una donna, quindi…”
    Erano gli anni ’80 Suzy e allora era strano. In Italia.

  7. 6537
    Acquasprint -

    “Specchio specchio delle mie brame…solo i cervi bramiscono e mettono le corna al reame”.
    Non ce la faccio ad ignorarlo: ho deciso di chiedergli se viene una volta con me in pausa a nuotare, visto che è sempre lì da solo a non fare niente: in tal modo io scaricherei immediatamente tutta l’adrenalina prodotta, raddoppiando la velocità e il numero delle vasche con effetti benefici sull’organismo e potrei squadrarlo (in costume) sott’acqua finché mi pare e piace e anche sfiorarlo, con estrema “leggiadria”, ad ogni vasca, senza bisogno di contatti più spinti (questa era una fantasia che mi facevo anche su M. , ma purtroppo Lui non ha mai letto LaD e quindi non ha visto i miei inviti ). Suzy, hai ragione: quante cavolaie, mamma mia.

  8. 6538
    maria grazia -

    Ragazze, capisco che quello che dico possa risultare “poco romantico”. Ma qui siamo in una “clinica”, io sono una “dottoressa in camice bianco”, e devo analizzare le cose con metodo scientifico.
    E “scientificamente” parlando, certi fenomeni di massa rientrano in casistiche che poi vanno a determinare delle categorie. Non c’è nulla di male ad ammetterlo, si tratta di semplificare.
    Perchè la semplificazione definisce un quadro chiaro della situazione generale.
    Le sfumature infinitesimali e i “casi a parte” contano molto poco perchè non incidono sul fenomeno di massa, sono situazioni inusuali e circoscritte. Quindi, non importa se ad esempio tra il beta e l’ omega ci sono ulteriori classificazioni ( come le capre ) perchè non fanno testo, al massimo ce le ritroviamo a scrivere in un forum..

    Poi Suzy, perchè dici che di certe amiche non potresti fare a meno?
    Se siamo adulti e risolti, in teoria dovremmo poter fare a meno di chiunque, nel senso che..

  9. 6539
    maria grazia -

    ..nel senso che non dobbiamo permettere a nessuno di diventare indispensabile per il nostro equilibrio. Le fregature sono sempre dietro l’ angolo purtroppo, è la vita.

    io non denigro le donne, ne descrivo oggettivamente certe caratteristiche peculiari che hanno un pò tutte. starà poi all’ altro capire come accogliere quelle caratteristiche. a me delle donne piace prendere solo il meglio ( bellezza, dolcezza, leggerezza, allegria, intelligenza ) e lasciare agli altri le rotture di palle. quindi voglio avere solo amichette e amanti ( meglio se giovani e di bell’ aspetto ) e non comari carampane che mi girano attorno per spettegolare o conoscenti per prendere il thè o andare al centro commerciale.

    E non ho certo bisogno di essere invadente e inopportuna per riuscire in questo. quella è roba da sfigati.

    La mia dieta è ricca e varia, quindi include anche gli omega tre, non preoccupatevi.

  10. 6540
    Golem -

    Si potrà ironizzare sulle affermazioni di MG ma non si potrà negare che abbiano un fondo di verità. Questo al di là delle classificazioni da alfabeto greco.
    È indubbio, e sarebbe ipocrita negarlo, che una graduatoria la si faccia sempre di fronte a un potenziale partner che ci piaccia o a cui piaciamo. Che lo si voglia classificare secondo un metodo etologico o meno è un dettaglio secondario, quello che è vero che, salvo alterazioni della norma a canone inverso (quelle che impazziscono per gli sfigati), un maschio assertivo, sicuro del fatto suo e fisicamente gradevole è raro che non venga preso in considerazione da una femmina in età “fertile”. Che lo si chiami Alfa o Pasquale sarà sempre tra i principali “desiderata” femminili.
    Poi che si faccia dell’ironia è un dettaglio soggettivo, ma vorrei vedere le ironizzanti di fronte a un Paul Newman nello splendore dei 30/40anni che si mettono a fare dello spirito modello la volpe e l’uva.

    Acqua, bramar per poi bramir è la normale evoluzione per lo sviluppo dei palchi cervidi.

Pagine: 1 652 653 654 655 656 706

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili