Salta i links e vai al contenuto

Chat

Lettere scritte dall'autore  LAD
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

16.166 commenti

Pagine: 1 42 43 44 45 46 1.617

  1. 431
    rossana -

    Maria Grazia,
    “Non riporto proprio nulla perchè certe allusioni nel mio caso le hai fatte proprio su questioni sulle quali non voglio ritornare.” – NON riporti NULLA perché di fatto NON hai NULLA DI RECENTE da riportare. tiri il sasso e ritiri la mano! e con questo ti qualifichi da sola, come disonesta e livida di rabbia che ancora non sei riuscita del tutto a sfogare, nemmeno in PRIVATO.

    se sei così sicura di te, come vorresti far credere di essere e com’è palesemente evidente che non sei per niente, perché te la prendi tanto per quello che esprimono D-Ego o Itto, e in precedenza Andy? che t’importa se posso tranquillamente provare a interagire con chiunque m’interessi (Gaudente, Ildissacratore e Marius inclusi, tanto per non fare nomi). ti devo forse qualcosa? devo avere il tuo permesso per scambiare opinioni con personalità che reputo di gran lunga più gradevoli o più istruttive della tua? devo per forza perseguire un solo punto di vista: il TUO?

    mettiti il cuore in pace:
    1) PER ME la guerra è finita (è durata anche troppo a lungo);
    2) nel rispetto della legge scrivo ovunque quello che mi pare quando mi va di farlo (ignorando sia te che i pregressi con te).
    3) non voglio la tua approvazione, né sono tenuta a sopportare a oltranza le tue rimostranze.

    se avessi del tempo da perdere, potrei portare alla Polizia Postale le mail d’insulti che mi hai mandato, che esulano dalle responsabilità legali del sito. puoi averle spedite da un IP pubblico ma resti la sola ad aver usato un indirizzo noto a non più di tre-quattro utenti, nessuno dei quali, tranne te, in conflitto con me da anni.

    smettila d’importunarmi, altrimenti potrebbe andare a finire che sarò indotta a fermarti con qualsiasi modo sia necessario usare per farlo.

  2. 432
    markus -

    Golem, stai diventando patetico. Se sapevo che reagivi in questo modo bambinesco neanche ci pensavo a dibattere con te.
    Stai offendendo chiunque non condivide il tuo punto di vista.
    Adesso é la volta di Adam, colpevole di aver valutato dei commenti così chiari e limpidi che anche un cieco avrebbe visto e capito.
    Stai andando “IN PUZZA” come si dice a Roma e “NUN CE VOI STA”
    E quando trovi qualcuno che ti tiene testa, ti dà di volta il cervello e cominci si, tu davvero, a vedere rosso come un toro inferocito.
    Se non sei in grado di tenere una discussione evita di farlo. La gente, io almeno, non viene qui a raccogliere passivamente le tue continue offese, da “perdente che vuole vincere facile”.
    E smettila di farfugluare con il tuo bla bla continuo senza senso: io ad Acqua ho risposto così come a tutti. Se non le é chiaro qualcosa io sono qui, le rispondo, mica la offendo come sei capace di fare tu.
    Dai del “paziente” a me. Perché tu saresti Dottore? E di cosa?
    Io sarò “paziente” sicuramente perché finora ho sopportato uno come te.
    Me lo avevano già scritto da tempo più utenti: “lascialo perdere quello, é tempo perso”. E avevano ragione!
    D’altronde, qualche tempo fa, avevo abbandonato la discussione perché stanco delle tue continue offese e dei tuoi attacchi sui miei presunti modi di essere e trascorsi in ambito personale. Manco fossi il Genio della Lampada. Ma almeno quello le cose le sapeva.
    Tu tiri ad indovinare mediante le tue sensazioni che da che ti conosco hanno fallito.
    Non ti avrei più tenuto in considerazione, mentre tu invece, che scrivi di sapere con chi avevi a che fare, mi sei venuto a tirare in ballo in altre discussioni.
    Si parla in faccia Golem! E in questo caso quando l’altro é presente nella discussione.
    Tu stai sul “c....” a tutti perché offendi tutti e vuoi prevaricare su tutti. Chi ti osanna é bravo e intelligente, chi ti controbatte é “stronzo”
    Di me non sai un “c....” e di me non hai capito un…

  3. 433
    markus -

    “c....”! Levati dalla testa quella presupponenza da “finto saccente”.
    Tu sei solo uno che, conscio dei propri limiti, tenta di scaricarli sugli altri quando gli altri glieli scoprono e glieli evidenziano. Ma non attacca! Ed é per questo che continui a collezionare figure barbine.
    Io non cerco consensi. Semmai il problema sta nel fatto che tu non sei in grado di ottenerli.

  4. 434
    Suzanne -

    Golem, schierata? Ma se ho fatto una battuta che nulla c’entrava! Non ricordo nemmeno quale fosse l’argomento della vostra interminabile discussione: come debellare la fame nel mondo o se l’amatriciana si cucina con la pancetta affumicata piuttosto che normale?
    Perché non fate un bello schemino riassuntivo delle vostre teorie senza farcirle di prosciutto, scacchi e quant’altro così si riprende il filo del discorso? In questo caso sarei in grado di dare il mio giudizio in merito. Tra l’altro ricordo che H2o fece una sintesi perfetta delle vostre posizioni, ma purtroppo non la ricordo più.

  5. 435
    maria grazia -

    Quindi Itto definire le donne emancipate ( anche sessualmente ) come zozze e luride non equivale ad apostrofare pesantemente chi non abbracccia la tua “filosofia” ?.. Vabbè. Che ti piaccia o no, io non ho nessun problema con lo “specchio”. In ogni caso a me e a Golem non ci frega un’ emerita cippa di essere popolari e di avere il consenso unanime, se ancora non si fosse capito.. A me personalmente dispiace solo che le persone interessanti che si affacciano su questo forum, e con le quali sarebbe DAVVERO possibile imbastire un confronto costruttivo, puntualmente abbandonano vedendo l’ atmosfera da scuola elementare che si respira qui dentro, con la costante gara su chi debba essere o meno il primo della classe. Persino la playlist ( che è notoriamente un “luogo” distaccato e “neutrale”, avulso da qualunque discussione ), adesso viene utilizzata per fare sfoggio di una presunta cultura e per dimostrare non si sa bene cosa. Basta non se ne può più!!

  6. 436
    markus -

    Ciao Suzanne
    Più volte ho tentato, con molta pazienza, di riprendere il filo del discorso, ma senza successo, perché Golem come si può constatare facilmente svia il discorso e salta a pie pari quello che lo disturba.
    Ma alla lunga va incontro a figure pessime, perché prima o poi si contraddice. L’ultimo post di Adam lo mette praticamente a nudo.
    Ma lui preso in castagna inizia con le offese. Adam l’ultimo bersaglio.
    Poi c’e’ gente che sinceramente, se ne frega, di quel che dice qui, e lo lascia cuocere nel suo brodo, che é pure insipido tra l’altro, e dopo un po’ molla. Mica sono tutti come noi che, ogni tanto (mai quanto lui) abbiamo tempo da perdere.
    Non so se te ne sei resa conto, ma ha offeso più volte anche te in questi ultimi tempi. E sinceramente mi sono un po’ sorpreso di come tu non abbia reagito.
    Ma ovviamente rispetto il tuo modo di pensare.

    Golem i mezzi non li hai tu perché non sei proprio in grado di sostenere un dibattito fintanto che non ci si trovi d’accordo riguardo il tuo pensiero.
    Dai l’idea di essere solo un nozionista. Un teorico che di pratica sa ben poco.
    Tu sei andato “in puzza” non perché, secondo il tuo parere, avrei svilito le teorie scientifiche, ma perché ti ho dimostrato con semplici battute quali “acqua calda ” e “fette di prosciutto” che non avevi scoperto nulla di trascendentale
    Scoprire l’acqua calda vuol dire scoprire qualcosa che esiste da sempre.
    E l’istinto sessuale esiste da sempre. E anche i muri sanno che per iniziare un rapporto d’amore la base è quella.
    Così come le culture e le religioni che influenzano le menti delle persone. Cosa hai scoperto? Basta la pubblicità per deviare la testa della gente. Quindi le banalità sono le tue scoperte non le mie opinioni.

  7. 437
    Golem -

    Markus, sei solo un imbonitore. Ti ho giá detto che non sei stato in grado di rispondere minimamente all’oggetto del dibattito. Le tue opinioni soggettive su di me sono irrilevanti per le suddette ragioni.
    Non hai nessun argomento serio per dibattere se non buttarla sulla cagnara.
    Quello che contava era che tu dessi una tua spiegazione seria alle domande che riguardavano la genesi delle illusioni in amore, di cui ho portato tesi e riferimenti adeguati. Come questi.

    -Influenza della cultura occidentale nella formazione di stereotipi comportamentali amorosi a fronte di istanze di natura sessuale. (http://www.psicologoabologna.it/sindrome-da-crocerossina. Giusto come recente richiamo)
    Risposta: acqua calda. Me lo diceva già mio nonno.

    – Azione dell’educazione religiosa nella composizione etica e morale del carattere personale del sesso femminile in ambito latino-occidentale, e relative conseguenze amoroso-sentimentali.

    Risposta, i sentimenti sono uguali dappertutto. Acqua calda, (ipse dixit)

    – Azione di simil tossico dipendenza agli ormoni sessuali a livello cerebrale e successiva ricaduta nella sfera amorosa. (Recente accenno di Xleby in altro thread)

    Risposta: ah, si i ferormoni (?) eccetera, lo sanno tutti, me lo diceva il nonno, sono le Fette di Prosciutto (di Norcia) lo sanno tutti. Poi passa.

    Rispondi, così Rossana avrà ragione a dire che sono arrogante e faccio sentire inferiore il prossimo di proposito.

    Questa è stata la tua partecipazione intellettuale al dibattito. Il resto caciara per chi ce l’aveva più lungo, con il contributo di supporter del tuo livello.

    E vuoi essere preso sul serio?

  8. 438
    Golem -

    Suzy, il riassuntino l’ho fatto a Markus. Ma sei intelligente abbastanza per sapere che il dibattito è nato serio e interessante, affondando di fronte alla necessità di dimostrare “il perché fosse tutta acqua calda”, che il nostro imbonitore vi riversava nelle repliche per (non) dichiarata incompetenza.
    Tu non lo riconoscerai mai, certo, ma nello stesso tempo è evidente che non gradisci il mio stile troppo diretto, e eviti comprensibilmente di dare, data la temperie, una minima indicazione anche indiretta che possa apparire “positiva”. Ma l’uscita di MG la dava e hai rimesso le cose a posto con la battuta. Fine.
    Comunque, tu hai partecipato alle prime battute, H2O più di te e devo dire che con voi due il dibattito è stato interessante, tanto che Acqua ha preso spunti e acquistato libri che le chiariranno le idee come riterrà opportuno. Dal torello come risposte si sono avute ironie persino su certo autori riconosciuti, e sulle mie considerazioni getti di acqua calda, per poi scivolare sui salumi stagionati e illazioni soggettive alla persona espresse come dichiarazioni incontestabili.
    Questo è quello che vedo. Se tu ricordi una sola risposta pertinente alle questioni che credo di aver trattato, e che ritengo le uniche che attengano al confronto di cui accennavi te ne sarei grato.
    Questo giusto per chiarire la differenza tra un dibattito serio e un’esposizione di attributi presunti che ha dato lo spettacolo che hai potuto osservare, col vincitore autoproclamato di ‘sta min..... Bye

  9. 439
    markus -

    E bada bene che io ho definito “acqua calda” il fatto che tu sia andato a studiarti cose che a 50/60 anni e nel 2016 avresti già dovuto sapere da tempo, visto che le sapevano anche i nostri nonni.
    Golem tu non puoi pretendere, tanto per rimanere in tema di scacchi, di entrare in un club dove ci sono 50 persone che giocano a scacchi da anni e spiegare loro in termini tecnici come funziona il gioco degli scacchi perché tu lo hai imparato dai libri. Loro invece i libri, magari non li hanno mai letti se non per capire i concetti principali, ma sanno cos’e’ il gioco degli scacchi perché lo conoscono da sempre e hanno fatto esperienza giocando con persone più brave di loro.
    Di me, secondo te restano le opinioni, mentre di te cosa restano? Le figure da “pasticcione e inetto, magari dopo esserti vantato delle tue capacità”? (“peracottaro”)

  10. 440
    Suzanne -

    Maria Grazia, stai cercando in tutti i modi di provocarmi, pensi che ti darò la soddisfazione di iniziare una noiosissima polemica?
    Rossana, io fossi in te l’avrei denunciata alla prima mail.

Pagine: 1 42 43 44 45 46 1.617

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili