Salta i links e vai al contenuto

Chat

Lettere scritte dall'autore  LAD
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

15.858 commenti

Pagine: 1 32 33 34 35 36 1.586

  1. 331
    Itto Ogami -

    In questo momento io sto rispondendo a “ildissacratore” commento n. 117 all’interno della lettera “Ridotto in miseria dalla mia ex moglie: non sposatevi e non separatevi” di Divorziato.

    E’ la seconda volta che tento di rispondere.. in quanto l’ultimo commento di questo utente mi insulta dandomi dello “spostato” e non riesco ad avere diritto di replica dopo il suo intervento. Ho fatto la foto del mio intervento in preview all’interno della lettera giusta.

  2. 332
    Itto Ogami -

    Risposta a Markus 319 – 320

    C: (Markus a Golem) “Golem, vorrei rammentarti che sei tu quello che qui nel forum hanno paragonato al Marchese del Grillo del “Io so’ io e voi nun sete un c....”.

    R: Si, a parte il titolo di marchese…questo la nobiltà la legge solo sul dizionario

    C: (Markus a Golem) “Sei un maestro nel “buttarla in caciara”.

    R: anche nell’insulto.

    C: (Markus a Golem) “Da te abbiamo letto solo offese nei confronti di tutti. ”

    R: ma che altro potevi leggere da questo qui ? Non sai che “è meglio fingersi acrobati che sentirsi dei nani…” ? (Renato Zero)

    C: (Markus a Golem) “La cultura caro Golem se uno ce l’ha davvero non la ostenta, già te l’ho scritto.”

    R: O guarda… un altro che pensa che Dottor BLA BLA non sia un grande professore…

    C: (Markus a Golem) “Adesso cerchi addirittura di addentrarti nei vissuti altrui, sparando a zero su eventuali disagi delle persone. Mi dai dell’uomo solo, con l’intento di offendermi, ma offendendo chi davvero vive la solitudine. Io mi spiace per te, ma ho una compagna (e te lo dissi già) e un mare di amicizie ultratrentennali.”

    R: anche a me ha detto che non sono vergine.. e non mi ha mai visto né conosciuto. Probabilmente ha una palla di vetro….tra le gambe.

    C: (Markus a Golem) “Ma chi sei il Genio della Lampada?”

    R: almeno quello stava nella lampada e non rompeva il c.... fino a quando non la strofinavi. Questo salta fuori senza che nessuno lo chiami… Inoltre quello esaudiva desideri, questo invece porta solo sfiga.

    La pacchia è finita.

  3. 333
    Golem -

    Itto, ti “scancellano” perché non fai “audience”. Sei “boring”.
    E adesso fai anche da suggeritore a Markus, superboring.
    Esci, e vai in cerca di vergini. C’è quella delle Rocce, in due versioni, quella di Norimberga, lo Sposalizio della Vergine, la Vergine Annunziata, altroché se ce n’è.

    Pensa che ricordo un mio commilitone, Vergine Oronzo, leccese. Andai a trovarlo a Gallipoli, e aveva una sorella – carina anche – che si chiamava proprio Annunziata, come la nonna ovviamente. Quindi Vergine Annunziata anche lei come il dipinto. Un nome e cognome che suonavano come un proclama di purezza, ed era musica per un imenofilo come te. Il curioso è che comunque saranno andate le cose per Annunziata, Vergine lo sarà per sempre. Infatti mi chiedo: in questo momento, se la verginità di una donna fosse solo onomastica come in quel caso, potrebbe andarti bene “uguale”? E se fosse…toponomastica? Pure?

    P.S. Lo sai che in Inghilterra mi è capitato di vedere una “Pantomime” natalizia su Snowhite, con sette nani acrobati? Davvero eh. Quelli, nel caso, cosa potevano fingersi? Tu hai una risposta da Zero?

  4. 334
    Golem -

    Per Rossana serietà e seriositá corrispondono. Ma è solo la seconda quella che viene espressa.
    Comprensione dell’ironia, nulla.
    Il “pulpito”? Ha cambiato solo frequentazione. Mi spiace.
    Anche perchè cos’altro è questo luogo se non una “Pulp (itto) Fiction”.

  5. 335
    Yog -

    Ma state ancora a disquisire di vergini con Diego-Urigami? Basta, per pietà. Anni fa ho letto un tomazzo che si intitolava “L’azteco” dove si parlava dell’argomento. Cose dell’altro mondo, effettivamente.

  6. 336
    markus -

    Golem

    “…Markus, era il burro ad essere irlandese, non il vino! Antinori è toscano non é della contea di Cork….”
    Vero, ho sbagliato a scrivere e nemmeno mi sono reso conto di aver fatto confusione.
    Vedi qual é la differenza tra me e te? Io ho sbagliato e mi scuso. Tu in occasione di una mia risposta a Rossana mi hai fatto intendere che mi avevi messo l’esca e che io non aspettavo altro per prenderti in castagna. Tu hai fatto lo stesso, ma io a differenza di te non accampo scuse, ho sbagliato punto. Avrei potuto risponderti come facesti con me ma neanche mi é passato per l’anticamera del cervello.
    Le risposte bisogna sempre cercarle, ma a volte si dovrebbe avere anche l’umiltà, di dire “Io questa cosa non la sapevo”
    L’umiltà se é vera non é esibizionismo, già ne abbiamo parlato. Io non mi sono mai vantato di conoscere prima di te quello che tu sei andato a studiarti sui libri in relazione a istinto sessuale e culture. Tant’e’ che ti ho parlato di “acqua calda”. Come per dire “Golem, io lo sapevo già ma era una cosa che già si sapeva”. Quindi nessuna ostentazione di un sapere da parte mia.
    Mica ti vengo a dire che hai fatto la scoperta dell’acqua calda parlandomi del fatto che in Irlanda non si é mai coltivata la vite. Mio nonno non penso lo sapesse e comunque non ne ne ha mai parlato, io neanche lo so, e non credo che la questione sia a conoscenza di molti.
    Empatia quella della mia (presunta) solitudine? Da questa parte il tuo messaggio non é assolutamente arrivato in questo modo.

  7. 337
    Golem -

    Markus, é ovvio che non posso dimostrartelo, ma chi ci è caduto sa che tendo “trappole” ad hoc per capire quello di cui sospetto. E in quel caso la tua risposta è stata ineccepibile.
    A te non interessa tanto il dibattito, ma dimostrare che sai più dell’altro. A me no. Sono già presuntuoso di mio, ma abbastanza furbo da capire quando c’è chi ne sa più di me. E sono tanti, ma non qui. Qui ce n’è uno solo. E lo ripeto, non sono in competizione con nessuno, ma tu resti convinto che quello che chiami acqua calda basti come spiegazione. Quindi i vari studiosi nel frattempo hanno solo perso tempo. Tu sapevi giá tutto.

    Il dialogo tra noi dopo le prime battute e scivolato sul piano dello scontro quasi fisico, e non ha prodotto nessun risultato perché per te i riferimenti “scientifici” e culturali che ho portato non avevano nessun peso. Neppure la casuale conferma di quanto andavo sostenendo, che Xleby ha pubblicato in un altro thread, ti ha fatto riflettere sull’importanza di certi aspetti fondanti dei nostri comportamenti, ormai era una questione di principio. Restava acqua calda.
    Invece a me dei principi non frega niente. Io valuto di volta in volta le situazioni senza pregiudizi che possano confondere le evidenze. Forse è una deformazione professionale dovuta alla mia necessità di dare dei giudizi VERI a cause che un giudice delega ad un esperto di un certo ramo, per la quale ragione quella persona diventa in fondo essa stessa il giudice. E quando ci sono di mezzo milioni di euro non si può sbagliare.

    L’empatia era vera, lo ripeto, e di te si capiscono tante cose anche se non le comunichi. E ti confermo che per me l’umiltà è una finzione. Una delle tante finzioni più o meno veniali che fanno parte della nostro bisogno di apparirCI “buoni” e rispettosi. Brave persone insomma
    Io non sono una di quelle “brave persone”, sono solo onesto. Dico quello che so e soprattutto quello che penso, che spesso non piace.
    C’est tout mon ami. Nite

  8. 338
    Itto Ogami -

    Risposta a 323 golem

    Qui l’unico fake sei tu. Nella mia lettera ho invitato a riscrivere quanto avevano detto queste persone. Al contrario la signora Elenina si e’ accorta che il suo messaggio era sparito. Ad esempio le altre ragazze (due) che hanno scritto complimenti a me non se ne sono accorte. Invito la signora a riscrivere quanto detto e non solo a dire che il suo commento e’ sparito… Ma temo che dato che lei si aspetta qualcosa nell’altra lettera non capira’ che i messaggi vengono spostati qui. E non ho nemmeno modo di contattarla. Gli insulti che tu mi hai lanciato sono la dimostrazione del tuo valore intellettuale e morale. Anche io desidero che rimangano in eterno. Caro dottor BLA BLA … Sei bravo a parole…

  9. 339
    Itto Ogami -

    Risposta a 328

    Cito: “Itto, ti “scancellano” perché non fai “audience”. Sei “boring”.”

    Risp: guarda che hanno spostato i messaggi di molte persone… parli a sproposito.. ma non è una novità.

    Cito: “E adesso fai anche da suggeritore a Markus, superboring.”

    Risp: Per me non è annoiante, al contrario, diventa divertente. Pensa quanti utenti si stanno piegando in due dal ridere a vedere il dottor Patacca che smette di fare il borioso.

    Cito: “Esci, e vai in cerca di vergini.”

    Risp: Ma guarda che già lo faccio, bimbetto impertinente!

    Cito: “Infatti mi chiedo: in questo momento, se la verginità di una donna fosse solo onomastica come in quel caso, potrebbe andarti bene “uguale”? E se fosse…toponomastica? Pure?”

    Risp: E’ uno sterile umorismo, questo sì veramente annoiante.. visto che vuoi fare del sarcasmo su di me, non riesci almeno a divertire i lettori. Scrivi roba stimolante per andare al cesso, non vera satira. E tutto sommato questo mi dispiace, visto che di solito i buffoni fanno divertire.

  10. 340
    Golem -

    Itto, ancora! Basta, smettila di raccontare fregnacce, abbi un minimo di buon senso, sei diventato il clown di questo Circo mediatico. Ormai quando leggiamo i tuoi vaneggiamenti, in sottofondo si sente la colonna sonora di cui ti allego il link: https://m.youtube.com/watch?v=riPMgTCzfno.
    E salutami Elenina.

    P.S. Sono bravo a parole? E in cosa si può essere bravi qui, a tennis?

Pagine: 1 32 33 34 35 36 1.586

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili