Salta i links e vai al contenuto

Capire la realtà

  

Salve, ho scritto già un paio di lettere, e vi parlo sempre e solo dello stesso argomento cioè la mia rottura. Vi prego di andare a rileggere l’ultima mia lettera senza che ripeto tutto di nuovo.
Riepilogo: Sono stato mollato dopo 1 anno e 6 mesi, dalla ragazza che reputo essere la donna della mia vita, 3 giorni mi sono bastati per innamorarmi di lei, e da li ho capito tutto. Ho passato un anno e mezzo più bello fin ora, ero felice con lei e lei era felice con me, purtroppo come molte coppie, ci siamo rifugiati nella cosiddetta “bolla di coppia”, e tutti sanno che una volta entrati, il primo che vuole uscire è il primo che se ne va. così è stato. Ero diventato un tantino possessivo nei suoi confronti, attenzione, ero così perché avevo vari problemi, senza amici, i miei che divorziano, ed ero solo, avevo solo lei e mi sono rifugiato in lei. Forse non capiva. C’è stato un periodo forse 2 settimane prima che mi mollasse, in cui la nonna era malata, essendo affezionata molto stava anche lei male. così ne parlò con me e io in quelle due settimane feci di TUTTO, davvero tutto, per non farla soffrire. Ogni mattina andavo sotto casa sua a prenderla, la portavo fuori, in montagna, in città, al bar, a pranzo fuori, e il pomeriggio ero di nuovo li a farla sorridere. Mi facevo fare di tutto, mi facevo tirare le sopracciglia, mi facevo buttare l’acqua. Insomma di tutto, perché mi bastava che lei sorridesse.. ed ero felice anche io. così dopo questo, lei stava un po’ meglio, io le parlai dei miei problemi e le dissi “ti prego. stammi vicino ne ho bisogno” e lei “certo amore ci sarò sempre” e un giorno dopo cosa fa? mi molla! “No senti le cose non vanno più bene, tu sei possessivo, cos’è non posso avere amici? non mi dai i miei spazi, le cose sono cambiate, non sei più come prima è finita” io rimasi di stucco. E preciso che l’anno scorso ero un po’ un bastardo, cioè che uscivo per fatti miei, le davo parecchie buche, la trascuravo, e le stava bene, poi si incazzò e disse “o cambiano le cose o non mi rivedi” come un cretino io cambiai, divenni una sottospecie di zerbino. La invitavo ogni giorno ad uscire, la chiamavo sempre, veniva sempre e solo lei prima di tutto. così abbandonai la musica, gli amici, la famiglia, e mi ritrovo solo con le mie illusioni. Poi dopo la rottura, ci siamo visti altri giorni, ci baciavamo, ci abbracciavamo, mi faceva complimenti, e un giorno facemmo sesso, io pensai che se lei faceva così pensavo che mi voleva ancora, e ha cominciato a dire “tu hai frainteso molte cose etc” e da li sono cominciate le offese, le minacce, gli insulti. E io che le stavo sempre sotto. ultima cosa le ho scritto 19 lettere, una ogni sera da quando c’eravamo lasciati, gliele ho date prima che partisse, non so se le ha lette.. ma sono passati 11 giorni da quando gliele ho date.. e ne un messaggio, ne una chiamata, un “grazie per le lettere”.. niente. ieri sera la trovo per strada con una sua amica e altri 3 ragazzi, tra cui uno che lei sa che non sopporto da una vita.. mi ha visto e da lontano guardandomi negli occhi ha detto “ciao”.. Dio quanto cazzo era bello quel sorriso.. non so se sono sogni o incubi.. ma so che di notte la penso, e anche se sto di merda, dopo tutte le illusioni, le false speranze, dopo tutte le umiliazioni, gli insulti.. io la amo, e può venire anche qui e sputarmi in faccia, quello che provo non cambia, avrei fatto qualsiasi cosa per lei, e ho fatto qualsiasi cosa.. ma non serve. Mi lascerò trasportare dal vento dell’illusione, cullato dal suo pensiero, un giorno o l’altro vivrò nella certezza che lei è felice anche senza di me. E intanto ancora odoro quel cuscino dove i suoi capelli si poggiavano, ancora guardo le sue foto, ancora leggo le mie parole, ancora piango avanti i ricordi, quando sono su quel motorino ancora accarezzo quel sellino, capisco che mi manca e che senza di lei proprio non ci vivo..

L'autore ha scritto 11 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

56 commenti a

Capire la realtà

Pagine: 1 2 3 6

  1. 1
    Candida -

    Che ti avevo detto Domenic? Non puntare troppo sulle lettere. E tu dai!

    Te l’avevo detto cazzaroola che magari non le commentava!

  2. 2
    Paolo25 -

    Amico mio purtroppo è così. Io ormai è da un mese (la storia è durata due anni…il mio primo amore)…e anch’io sono stato mollato per essere giudicato possessivo e fin troppo presente in TUTTO….anch’io per i primi dieci giorni ho sofferto d’insonnia, ho perso 6 o 7 chili adesso devo stare attento al mio stomaco perchè il nervosismo mi fa rigettare con facilità, anch’io l mandavo messaggi a morire per i primi dieci giorni e ancora sto fisso su msn per vedere solo se è connessa e le mando uno o due messaggi o dedico canzoni su msn. Ma lei niente…in un mese ne un messaggio ne una chiamata niente….il 23 luglio andai per vederla (tornavo da Torino) e scopro che lei era a Roma…partita per non vedermi (e di sacrifici credimi quanti non ne ho fatti)…pianti a morire e non ho più lacrime da versare….adesso ho solo tanta rabbia ma la amo forse più di prima. L’unico messaggio che mi ha mandato fu “Rivoglio le mie foto” dopo di quello niente…era il 14 Agosto e quella sera tentai il suicidio (salvato dallo stomaco che rigettò tutto)…adesso cerco solo di distrarmi in continuazione per non pensare ma è ovvio che ogni volta che faccio qualcosa che facevo con lei il pensiero va lì…non so cosa vorrebbe fare la tua ex…ma se non ti ha mandato niente vuol dire che sta bene così come sta altrimenti sarebbe tornata indietro. Vuoi un consiglio, anch’io sono stato peggio di uno zerbino credimi per un amore smisurato che avevo per lei credimi smisurato, se torna dimostrati diverso da come lei ti ricordava (anch’io mi sentivo dire di tutto dal “non mi fai sentire apprezzata” al “sei troppo appiccicoso”….credimi nelle tue parole mi rivedo tanto soprattutto quando dici che ti insultava sempre con tante parole e tu continui ad amarla…uguale a me…anch’io la amo ancora tanto la mia ex ma non ci sentiamo più…anch’io pagherei per rivederla e il fatto che non vada dritto da lei non vuol dire che non la ami….semplicemente mi è rimasto un briciolino di orgoglio nato per la maniera in cui sono stato lasciato, la peggiore in assoluto: “scappare in un altra città, dove c’è chi so io guarda caso” (e ci siamo capiti) “lasciando fedina e tutto in camera e togliendo tutto dalla camera”….eppure le amiamo ancora. Ascolta…non cercarla più (e lo so che è impossibile non farlo) ma non farlo…potresti andare incontro a ciò che non vorresti mai sapere (se io non vado da lei è anche per questo)
    Un abbraccio
    Paolo
    (ps…anche il nostro rapporto era una bolla della serie tu e me io e te…e lei aveva veramente solo me e si era aggrappata a me con tutte le forze…poi quando ho cominciato a scricchiolare io a causa di problemi miei….insomma la storia è sempre quella vogliono ragazzi robotici ed efficienti al 100% ma l’amore si fa in due e si vede quando si è in difficoltà…anche quando lui è in difficoltà….non farti sensi di colpa hai giocato bene il tuo ruolo e se in lei è rimasto un briciolo di rispetto parlerà di te come il ragazzo più importante…forse)

  3. 3
    cyber81 -

    Capisco cosa vuoi dire, io in 28 anni di onorato servizio non ero mai capitato nella bolla di coppia, ma sono dovuto arrivare a 30 per provarne l’ebrezza.
    Con me invece era lei troppo ossessiva, uscita ogni sera, se lavorassi troppo o meno non era un suo problema basta che si usciva, non si faceva problemi se poi io dovevo dormire, ho allontanto per lei un po tutti, ho cominciato a dare segnali di insofferenza, mi mancavano le serata tra amici e insomma dopo due anni per vari motivi tra cui questo siamo implosi.
    Ora io sono single, esco con chi voglio e ho ripreso i rapporti con i miei 3 o 4 amici storici più il resto che va e viene.
    Mi voleva allontanare anche dalla famiglia, dai miei interessi, dal lavoro, dalla politica.
    E per un po ci è pure riuscita.

    Ovviamente non poteva durare. io una vita sociale l’ho sempre avuta fin da piccolo e ho rischiato per lei di rinunciare a tutto. Ovviamente eravamo in errore e ora sto cercando di porvi rimedio. Tra un po gli amici storici estivi se ne vanno, ma insomma, già ver riallacciato tutti i rapporti interrotti in questi anni è stato un buon passo.

    Spero di non rifare lo stesso errore.

  4. 4
    cyber81 -

    PS: sicuramente lei ha un altro.
    La mia ex pure ha un altro, ma non prendertela. Per una donna che è sempre vissuta con fidanzati e senza un amico nemmeno a pagarlo a peso d’oro è così che va, la solitudine fa paura a tutti.. a me in primis.

  5. 5
    sarah -

    vorrei dare un consiglio a voi maschietti se trascurate una donna,le date buca e fate i bastardi solo perhcè non si lamenta subito non significa che le stia bene,semplicemente crede che voi siate adulti e possiate capire da soli dove state sbagliando dato che la cosa è palese,noi non sopportiamo di dovervi trattare da bambini che fanno i capricci ma ci costringete,un mio ex faceva come te mi dava buca all’ultimo e faceva i c...i suoi finchè non mi sono sentita abbandonata,parlare non era servito e ho dovuto incazzarmi,perchè finchè una donna non vi mette con le spalle al muro voi non fate assolutamente niente!ascoltate di più e molte situazioni le eviterete.

  6. 6
    Andrea74 -

    Decalogo (semiserio) per diventare l’uomo perfetto che una donna desidera:

    1. NON guardare nessun’altra, manco se fosse Bar Rafaeli che passa nuda per strada
    2. NON parlarle dei tuoi problemi: TU sei sempre sicuro, invincibile, un allevatore di mastini te fa na piiippa
    3. NON parlarle della tua salute: anche se hai 7 leucemie e 9 tumori, TU stai bene, ti senti in forma e “sì ceeeerto Amore che ho voglia di andare a quel rave di 14 ore”. Se svieni, svieni con dignità
    4. Regali, presentini, regalini, fiori. E poi regali, presentini, regalini e fiori. Continuamente.
    Vai a rubare auto, se no non ci riuscirai
    5. Cene, aperitivi, cinema, disco. Basta una settimana senza queste cose e lei “Amò, mi sento soffocata dar nostro rapporto!”. Ovviamente paghi tu, quindi vedi ultimo comma della regola 4
    6. LEI non ingrassa MAI, è diventata “più femminile”. Non ci sono vestiti che le donano, è LEI che dona a qualunque vestito
    7. Lasciala ogni 6/7 mesi facendo il confuso che non sa se restare con lei o partire per la legione straniera. Deve pensare che hai un’altra: zerbinerà ai tuoi piedi
    8. Viaggi, week end, Parigi 2 notti a sorpresa. Per trovare i soldi vedasi ultimo comma regola 4
    9. A letto LEONI, a costo di rubare il Viagra dal cassetto del nonno. Se la pistoli meglio dell’amante.. è tua per sempre!
    10. Ogni tanto sii gelido al telefono o in chat per due giorni, accampa scuse per non vederla e poi incontrala e applica la regola 9. Impazzirà per te

  7. 7
    sarah -

    @andrea
    1 se la guardi mentre sei con me non mi rispetti,se la guardi per caso e girato l’angolo te la scordi va bene.
    2 io invece becco uomini muti…mah!e se parklo io dei miei problemi allora scappano perchè non gliene frega un tubo!
    3 non è vero!
    4 ma magari! è un miracolo se ho un pensiero al mio compleanno…ma neanche!di solito sono io quella che fa i regali!!!
    5 si può anche stare a casa a massaggiarsi davanti a un film…
    6 mai avuto problemi di questo tipo per questo le donne mi odiano.
    7 fallo e non mi vedi più.
    8 anche questo non è vero.certo se lui mi chiedesse di sposarlo a parigi mi renderebbe la donna piùù felice dell’universo ma bastano due giorni con biglietti last minute!
    9 tu leone io pantera!!!
    10 non è vero.
    se voi che scrivete siete come dite uno di voi lo devo conoscere!
    ma tanto non ci credo più…devo lasciare questo posto forse in un altro stato sarò più fortunata!

  8. 8
    Candida -

    @Andrea: AHAHAH! Mi raccomando la regola 9 eh!

  9. 9
    piove70 -

    “Lasciala ogni 6/7 mesi facendo il confuso che non sa se restare con lei o partire per la legione straniera” .ahahahahahhahahahaha Andre.. mi hai fatto morire dalle risate.. hihihi.. Però non è sempre così :-((

  10. 10
    Paolo25 -

    ho adempito a ben 7 dei 10 comandamenti….ecco perchè la mia storia è finita 😀 dovevo fare l’en plein

Pagine: 1 2 3 6

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili