Salta i links e vai al contenuto

Quale canzone contiene la strofa: “Quando ai minareti bianchi” ?

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti!
Leggendo la seconda storia degli Scorpioni del Deserto, ambientata nel 1940, di Hugo Pratt, mi sono imbattuto in una strofa (“Quando ai minareti bianchi giungono i cammelli stanchi”) di una canzone che Pratt fa cantare a uno dei protagonisti.
Qualcuno sa dirmi da quale canzone è stata presa questa strofa? Io non sono riuscito a trovare nessun riferimento…. Grazie!
Kaksy

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook Quale canzone contiene la strofa: “Quando ai minareti bianchi”  ?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cultura

7 commenti

  1. 1
    Phil95 -

    Ho trovato risposte nelle quali si afferma che non si tratti nemmeno di una frase di una canzone.

  2. 2
    kaksy -

    Grazie Phil95! Puoi darmi maggiori dettagli sulle risposte che hai ricevuto ? intendo: da chi? sono private o posso reperirle su Internet? In effetti ho cercato nei vari siti Internet di canzoni italiane, anche del “ventennio”, un riferimento a quelle parole, e mi ero un po’ convinto anch’io che forse non si tratta di una canzone. Pratt pero’ illustra il fumetto dove cita quelle parole con “note, crome e biscrome”, quindi “fa cantare queste parole” al suo personaggio (per inciso, il capomanipolo Stella, in “Piccolo Chalet”, secondo volume degli Scorpioni del Deserto”). Forse mi sono incaponito su un vezzo “prattiano”, ma sai, sono quei tarli inutili ma che quando ti prendono non ti lasciano piu’ …. 🙂

  3. 3
    Phil95 -

    L’unica risposta che ho trovato è la seguente: http://it.answers.yahoo.com/activity?show=ZfrZXRcLaa (4° domanda).

    Purtroppo è tutto qui….

  4. 4
    kaksy -

    Phil95, grazie ma ero sempre io ad aver posto la domanda anche su it.answer.yahoo. Quanto riportato nella risposta da te citata e’ vero, ho scritto infatti che le parole si trovano negli “Scorpioni del Deserto”, ma siccome nella stessa opera Pratt fa cantare al suo personaggio le parole di un’altra canzone, vera, “Piccolo chalet”, presumo che anche le parole “Quando ai minareti bianchi giungono i cammelli stanchi” corrispondano a una canzone vera.
    Ti ringrazio molto comunque per l’attenzione prestatami!
    Kaksy

  5. 5
    Phil95 -

    Ops….

    Prego, mi dispiace di non esserti stato molto d’aiuto….

  6. 6
    luna -

    a meno che non se la sia inventata, per ragioni narrative, per collegarla alla frase dopo “cammelli/come nella canzone”, il che non sarebbe tanto strano allorche’ non avesse trovato parole adatte nella realta’. ovviamente (non ho presente la storia, la rilevanza del fatto che il personaggio canti o dell’arrivo dei cammelli) potrebbe essere anche il contrario

  7. 7
    kaksy -

    Grazie Luna per l’update. In effetti avevo preso in considerazione questa ipotesi, dato che Pratt era di suo un bel “mattacchione”… Sto facendo ancora qualche approfondimento, poi chiudero’ la cosa.
    Grazie comuqnue.
    Kaksy

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili