Salta i links e vai al contenuto

E’ cambiato come volevo io, ma ora è tornato quello di prima

Ciao a tutti, ho un grave problema che mi sta offuscando la mente e il cuore.

Ho 25 anni e per sette sono stata fidanzata con un ragazzo; a giugno 2006 mi sono sentita di lasciarlo perchè non sentivo piu quell’amore, non mi trasmetteva più quelle emozioni bellisiime e perchè ho visto un altro ragazzo che solo guardandolo negli occhi mi trasmetteva tanto, forse troppo.

Ho iniziato ad uscire con questo ragazzo….. dolcissimo, premuroso, fantastico!!! ogni giorno mi faceva sentire una principessa, poi però dopo tre mesi mi sono bloccata perchè avevo ancora nel cuore il mio ex! Lo rivedevo e mi prendevano le fitte allo stomaco, ci stavo male così ho preso la decisione di tornare da lui.

Lui all’inizio è cambiato totalmente per me, era il ragazzo che volevo mentre ora è tornato tutto come prima. Io sento che gli voglio bene perchè mi ha accompagnato per ben lunghissimi sette anni. ma sono due giorni che non ci vediamo e non ci sentiamo, non voglio fare il primo passo io ora, perchè è lui che a sbagliato……….. che devo fare chiudere definitivamente questa storia? Aiutatemi, datemi un consiglio vi prego

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Domenico -

    Non te la prendere per quello che ti dico. Lo so che vuoi un consiglio però:
    ma che concenzione hai dell’amore? Prima ti passa poi dopo tre mesi ti riprende. è poi quel ragazzo che in questi tre mesi ti ha trattato come una principessa? Quello che uno fa gli ritorna indietro. Sei come la maggior parte delle donne:non avete coraggio!!!!! Qualsiasi consiglio sarebbe inutile perchè appena lui ritorna non penserai più a questo nomento e poi si ricomincia…

  2. 2
    dolcefata -

    Domenico nn sono affatto daccordo con te e nn perkè sono una donna..
    Noi nn abbiamo coraggio???
    Ma scherzi vero???
    Voi uomini non sapete (nella maggior parte dei casi) prendere una decisione importante, andate sempre supportati da qualcosa o qualcuno…
    Le donne a volte si fanno in 4 per affrontare decisioni traumatiche…
    Non sono femminista ma al tuo intervento mi sento di rispondere solo cosi.
    Lei secondo me invece di coraggio ne ha avuto da vendere… Chiudere una storia dopo 6 anni ti assicuro che non è facile e molta gente porta avanti a volte situazioni che ormai gli vanno strette solo per paura e mancanza di palle( e ti potrei fare mille esempi e tutti relativi agli uomini guarda caso)…. invece lei ha preso il coraggio in mano ed è stata onesta quando ha cpaito di nn sentire piu per lui certe sensazioni.
    Il fatto di essere stata con un altro che credeva piu emozionante del suo ex e aver capito che gli mancava il suo ex non lo vedo cosi tragico come dici tu tanto che non debba conoscere il senso della parola amore…
    Puo capitare a tutti soprattutto in una storia di anni di avere delle confusioni riguardo ai sentimenti, di sentirsi attratti da qlc altro che magari ti regala sensazioni ormai assopite con la persona che da anni è con te….
    Ma ha avuto anche l’ulteriore coraggio di chiudere e tornare dal suo ex e di certo avra fatto anche in modo di farsi “perdonare” l’errore fatto… e tu tutto cio nn me lo chiami coraggio o palle da vendere?
    Magari ce lo avessero tutti invece caro Domenico!!!

  3. 3
    Domenico -

    Sai leggere le parole di monica mi sembrava come di rivedere un film per la 100-esima volta. Dove sta questo coraggio di cui parli? Nel lasciare il propio ragazzo perchè pensi di non amarlo e poi ripensarci dopo tre mesi? O forse sta nel fatto che lei dice: “non è cambiato. Gli voglio bene perchè ..ma sono due giorni che non ci sentiamo” e non vuole fare il primo passo? O forse nel pensare che un ragazzo ti da emozioni che il tuo non ti dà per poi ripensarci? Tu chiami coraggio ciò? Ma poi cosa cambia tra un anno e sette anni e forse anche un mese? Posso amare così pazzamente una persona che anche dopo un mese può essere difficile? Ma se le cose non vanno non vanno e basta? Si inizia da un altro punto. Forse il mio modo di essere è troppo razionale ma davanti all’evidenza non c’è amore che tenga. Nella mia esperienza non ho mai sentito di un ragazzo che aspetta avere un’altra prima di lasciare la propia ragazza. Invece del caso contrario molte. Non sono maschilista, anche se può sembrare, ma parlo per esperienza (le mie due sorelle, e una ventina di cugine mi avrebberò preso a calci se fossi stato maschilista).
    Credo che anche tu abbia avuto una esperienza simile per come descrive le cose.

  4. 4
    Bruno -

    Topolina: “Ho iniziato ad uscire con questo ragazzo….. dolcissimo, premuroso, fantastico!!!”

    Dopo 7 anni hai mollato per sentirti una principessa?
    Diciamola cosi, nuda e cruda, volevi provare una nuova esperienza
    e un nuovo modo di fare sesso..
    Io al posto del tuo ex… ti avrei dato
    una bella delusione piena zeppa di offese …

  5. 5
    dolcefata -

    Non sono daccordo ne con te Domenico , ne con Bruno…
    Ma cavolo a voi non è mai capitato di sbagliare pensiero?
    Di provare a volte quelle sensazioni che ti confondono e che ti fanno stare anche male?
    Lei probabilmente dopo 7 anni con lui si è sentita confusa e credo che cio possa a capitare a tutti compresi voi!!!!
    Non siamo macchine e abbiamo emozioni e sentimenti anche contrastanti a volte, magari tutto si potesse decidere con il raziocinio nn credete?
    Tu Domenico parli dell’evidenza dei fatti?
    Si questa tua razionalita spaventa un po, perkè in amore non è che vada proprio cosi come dici tu…. esistono mille motivi per cui si sta con una persona pur essendo confusi, non è che ci si sveglia una mattina si ragiona e si chiude tutto , eh no non funziona cosi!
    Tu Bruno l’hai quasi giudicata parlando del sesso, come una “ragazza che voleva solo cambiare”, bhe non credi ci sia qualcosa di piu profondo visto che ci sta male per tutta la situazione?
    Magari questo punto di vista appartiene un po piu a voi uomini, lei non lo ha tradito, lo ha prima lasciato e cio mi sembra molto corretto…
    Ma insomma che si deve fare in situazioni come qst?
    Essere sleali no, essere corretti nemmeno, ma allora?
    Dobbiamo sposarci e vivere tutta la vita con uno che non amiamo piu solo perkè ormai sono 7 anni?
    Se lei è tornata dal suo ex che male ha fatto?
    Non si puo riscoprire l’amore pe runa persona che magari si era assopito???
    Insomma io nn voglio ne giudicare ne fare polemica, ma darle addosso cosi non mi sembra giusto da parte vostra… dovreste avere delle vedute un po piu ampie sulle cose…
    ciao ciao

  6. 6
    topolina -

    io non l’ ho lasciato perchè avevo bisogno di provare nuove emozione!! l’ ho fatto perchè mi sono fermata un attimo e mi sono detta “se sto provando queste sensazioni nei confronti di un ragazzo che ho visto solamente due volte, che non ci ho mai parlato come posso andare avanti con il mio ragazzo???? ” poi mi sono accorta che per me daniele era davvero molto importante ma non riesco a capire…tanti giorni mi sveglio con la convinzione che è lui il ragazzo della mia vita…tanti altri giorni invece penso che non sia così perchè so che non potra tornare tutto come prima!! Quindi vi sbagliate di grosso se pensate che l’ ho fatto solamente per sesso.
    Daniele è stato il mio primo ragazzo, ci siamo messi insieme quando avevo 17 anni e ora ne ho 25 e credo che sia stato questo l’ errore più grande.

  7. 7
    dolcefata -

    Ciao topolina,
    anche io credo che sia stato un errore mettersi insieme molto giovani …
    Io mi sono fidanzata a 15 anni e la mia storia è durata fino ai 21 ben 6 anni di storia … fidanzati in casa praticamente…
    Avevo tutto, un ragazzo che mi adorava , che mi faceva contenta in tutto.. non litigavamo mai…
    Dopo 6 anni nn ne poteva piu… di cosa?
    bhe eravamo cambiati noi col crescere, avevamo adesso due visioni diverse della vita… Lui lavorava io studiavo all’universita in un altra citta, i nostri discorsi non filavano piu come qlc tempo prima, io volevo delle cose dalla vita e lui altre…
    Stavamo solamente prendendo due strade diverse pur volendoci ancora bene e cosi i sentimenti a lungo andare si assopiscono e credo sia anche normale.
    Anche per me quando l’ho lasciato non è stato facile, avevo sempre un vuoto, dopo 6 anni con lui, avevamo fatto tutto insieme dal liceo alla maturita alla patente, insomma le tappe principali della vita…
    MA l’amore è altro.. come dici tu poi si pensa ad un vita insieme e rifletti se lui è veramente cio che vuoi o se è solo il tempo passato con lui che ti fa credere che sia la persona per te..
    So come ti senti ma il mio unico consiglio è stare un po da sola e riflettere molto bene, ascoltare molto bene il tuo cuore… ma datti il tempo necessario , magari parlane anche con lui di cio che ti sta capitando…
    Coraggio.. ne verrai acapo…

  8. 8
    Ombra -

    mi sembra di leggere la mia storia… spero non sia tu… perchè alla fine quello che ci sta male sono io…. per non farti strane illusioni… sono di milano… ho 30 anni… non mi chiamo daniele ma non si sa mai

  9. 9
    topolina -

    non preoccuparti non sono quella che pensi tu…non sono di milano ma del centro italia, quindi stai tranquillo!! cosa mi potresti consigliare??? Io voglio che con lui sia tutto perfetto e lui ce la sta mettendo tutta ma quando vedo l’ altro mi vengono in mente tutti i bellissimi momenti passati insieme.

  10. 10
    Ombra -

    cara topolina,
    io credo che dovresti capire se l’altro è stato un momento di “pazzia” o se è veramente qualcosa di potenzialmente importante… a volte è più facile non decidere, è più facile farsi coccolare dalle cose scontate, il passato è sempre più sicuro del futuro, ma stai attenta a non vivere a metà e a non giocare con i sentimenti dell’altro.. io credo che la prima cosa da fare è di chiuderti in te stessa e cercare di capire se ami il tuo ragazzo o se gli vuoi un mondo di bene… se ami una persona, una folata di vento ti rinfresca ma poi passa… se il vento continua a sollevarti da terra forse è il momento giusto per spiccare il volo…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili