Salta i links e vai al contenuto

Bianca Berlinguer direttore Tg3 rai… vergognati!

Una grande nave affonda stamattina in Corea del Sud e 300 bambini affondano con lei chiusi nelle cabine. Tutte le televisioni del mondo si collegano e nei telegiornali ci dedicano tempo e servizi e il Tg3 di oggi cosa fa?

Inizio del TG3 alle 14.20: servizi sociali di Berlusconi, fuga di Dell’Utri, altre “non notizie” su Renzi (purché se ne parli) e altre ancora di secondo piano e solo dopo 25 minuti alle 14.45, subito prima dell’ultima stupida notizia di sport, il TG3 dedica pochi secondi alla disgrazia.

Bianca Berlinguer è la direttrice del TG3 ed è lei la responsabile, ma non mi meraviglierei se anche le altre televisioni italiane avessero fatto lo stesso.

Che “paesino” che è l’Italia, abitata e governata da una massa di provinciali, cinici, egoisti e senza la minima sensibilità!

L'autore ha scritto 32 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Attualità - Cultura

4 commenti a

Bianca Berlinguer direttore Tg3 rai… vergognati!

  1. 1
    kiky9326 -

    Ciao, il problema dei media italiani (e non solo) è far “credere” che tutto va in una certa direzione. La pena di Berlusconi? Fare ciò che molte persone svolgono come lavoro è una pena? Questo ha frodato lo stato per milioni e queste sono le conseguenze. Scandaloso. Lo scandalo fa chiaccherare e distrae dalle cose importanti. Come far capire agli italiani che non sono gli stranieri a mangiarci i soldi, ma è la mafia e i giri che fanno le persone con il “potere”. Che noi non stiamo mantenendo queste persone, noi stiamo mantenendo le puttana*e che hanno fatto al governo. E che l’unico modo per saltar fuori da questa situazione è unirci, tutti italiani e non buoni contro italiani e non cattivi. E’ facile governare un popolo che è diviso.

  2. 2
    IO -

    da un TG dichiaratamente di sinistra cosa ti aspetti? da una che porta quel cognome cosa ti aspetti? è come guardare il tg4 ai tempi di fede.. quelli non sono telegiornali ma spot televisivi di sinistra e/o di destra

  3. 3
    Virgilio Meloni -

    Cara marta, come ha giustamente evidenziato IO, il TG3 è un telegiornale fazioso, idolatrante quella potentissima setta che è la sinistra italiana, la quale ha un odio sviscerato nei confronti di Silvio Berlusconi. Percentuali di odio sono altresì destinate alla figura di Benito Mussolini (addirittura innominabile, secondo certe correnti estremistiche della setta). Quindi non si aspetti che tali media di parte trattino temi normali; il loro scopo primario è, appunto, quello di instillare odio verso la destra e i suoi camerati. Stia bene.

  4. 4
    giovanni angelini -

    Gentile Dottoressa,
    il suo tg è ottimo, ma non dovrebbe sforare per quella grande sciocchezza che è il Festival di Sansceno!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili