Salta i links e vai al contenuto

“Belle” per cosa?

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 9 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

46 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 21
    silvana_1980 -

    ma, si, non è neanche questione di belli e maledetti, o brutti e bravi
    io conosco dei bruttoni che hanno atteggiamenti da strafighi e belli-passabili invece sul tranquillo, ma che non hanno neanche voglia di mettersi con una ragazza…forse perchè anche loro dal loro lto hanno ricevuto molte delusioni e non hanno più voglia di provare…boh
    è un mondo un pò strano, quello di noi giovani
    è che secondo me…proprio…c’è qualcosa che non va in generale nella loro testa…non sono normali…forse se qualche faccio esempio mi spiego meglio no?
    di storie importanti ne ho avute solo 2
    Il primo, Massimo: carino, lavorava, sembrava normale ma aveva la convinzione che lui nella vita non si potesse più innamorare perchè lo aveva fatto una volta, aveva sofferto, che mi voleva bene ma che non poteva neanche s voleva innamorarsi. Non voleva essere cercato, quando lo cercavo non si faceva trovare…qundo non lo cercavo più e magari mi ero organizzata diversamente improvvisamente si faceva vivo, mi passava a prendere a lavoro a sorpresa.
    “dove vai” “con chi vai” “con chi mi fai le corna”
    poi quando cominciavo a stargli più vicino…”eh ma tu dovresti uscire più con le tue amiche meno con me, staimao troppo assieme”
    l’altro…Federico: anche questo lavorava, di discorsi che faceva pareva normale…ma anche lui aveva sta sindrome del rincorrersi
    una sera che dovevamo trovarci lui fa “ah non penso che vengo insieme a te fin là stasera, vai pure alla festa matrimonio del tuo collega”
    Ok sono andata no? Me lo ritrovo fuori del ristorante dove c’era la festa la prima cosa che mi dice “eh ma che scollata che sei, vai via così in mia assenza”…”e ma tutti sti uomini c’erano, hai ballato anche con l’orchestra, ballato con qualcuno?”
    NON SONO STABILI!! Prima ti allontanano, dopo quando ti molli un pò e segui i tuoi interessi perchè lui stesso te lo propone…ti soffocano
    Purtroppo non hanno mezze misure, è questo il guaio. E’ come se avessero bisogno di vivere nel tormento.Boh.

  2. 22
    Sebastiano -

    Ciao, sono un ragazzo di 26 anni, quasi 27… non so che dire, mi sembra che ci siano tanti problemi di incomunicabilità al giorno d’oggi… fai un po’ di scherzi e ti allontanano… stai sulle tue e non va bene… parli e ti guardano come se volessero scappare da un momento all’altro…

    Comunque non credo che sia cattiveria, è solo uno stupido istinto di sopravvivenza unito a certe idee moderne… fatto sta che io a quasi 27 anni ancora non ne ho trovata una, di ragazza… e anche ad amici forse non sono messo tanto bene… vabbè, andiamo avanti così.

    Per Silvana: coraggio, vivi per te intanto, se riesci lascia aperta una porticina, chissà che qualche ragazzo che non ama il tira e molla arrivi

  3. 23
    DominicToretto -

    X Silvana_1980
    io sono del ’77 ho letto tutti i tuoi post e devo dire che se non fossi su questo forum, a tu per tu, te ne direi 4 !!
    Possibile che voi donne vedete Solo quello che facciamo noi ? ma voi siete cosi’ perfette ? mai andata davanti allo specchio ? e’ utile sai..come ti permetti di dire che noi non siamo stabili ? ma chi ti credi di essere per giudicare ?? che dobbiamo fare, i miracoli ???
    scusa ma certi discorsi mi danno fastidio dato che sono maschio.
    in effetti hai ragione, noi maschi siamo cosi’, anche io avevo una ragazza, Francesca,( molto carina e gentile )quando mi veniva a cercare facevo il villano.( lavorava con me )
    ho fatto di tutto per allontanarla da me, una volta ho fatto una sgommata col fumo con la macchina, sempre per allontanarla. questo tira e molla e’ durato circa un anno, dopodiche’ lei e’ andata via e io naturalmente ero a terra. ci siamo rivisti in disco, io ero con un mio amico e lei non si e’ girata nemmeno per un minimo sguardo che sicuramente mi avrebbe fatto piacere, Nulla !!! li’ ho capito che avevo buttato via una buona occasione e credo che a lei io sia un uomo da poco. Quanto dolore mi fa ancora oggi a distanza di piu’ di 8 anni !!!
    Secondo me non e’ colpa nostra, ma dei valori che ci insegnano i mass-media. Sbagliati Direi.
    Accendo la tv e dicono ” i valori di una famiglia ” e fanno vedere un gioiello…adesso giudicate voi, io sono adulto e certe cose credo di saperle ma i bambini crescono con queste buffonate, bisogna preoccuparsi per il nostro futuro che e’ a rischio e ci stiamo tirando la zappa sui piedi, autodistruzione, tipo la mania dei cellulari che non se ne puo’ piu’
    quando mia madre e mio padre erano giovani Parlavano….
    io ce l’ ho pero’ lo uso 1 volta all’ anno
    gli adolescenti non parlano piu’ comunicano con sms, addirittura i bambini all’ asilo col cellulare !!!! a me mi cadono le braccia !!!
    mi sembra di vivere in un altro mondo !!! tra l’ altro in Italia gli sms sono tra i piu’ cari d’ europa ! :°(

  4. 24
    silvana_1980 -

    Oh che paura che mi fai Dominic!…sei proprio un toretto infuriato…sto tremando come una foglia sai.
    Soprattuto perchè so per esperienza che voi uomini siete così forti che basta un calcio sulle palle per mettervi a knock out.
    Comunque beviti pure una camomilla cicci: se certi discosi ti danno fastidio è un problema tuo, non mio.
    Io ho solo riportato fatti reali.
    Certo ciccino che mi guardo allo specchio, tutti i giorni, mi piaccio molto sai? E piaccio molto anche agli altri.
    Io ho il sospetto invece che dal rodimento e accanimento verso le donne che hai tu invece non possa dire altrttanto, ma non tanto per l’aspetto…per i rimorsi, per l’illusione di poterti migliorare fuori e magari anche dentro…altrimenti non sparesti ca…e sotto velata minaccia.
    La tua ex ha fatto solo che bene, donna saggia che ha capito di averci guadagnato alla fin fine. Una grande.

  5. 25
    silvana_1980 -

    x Eli7 comunque: mi ritrovo nelle cose che hai scritto, purtroppo è così e a questo punto spero che la situazione uomini-ragazzi non peggiori..per te e per me.
    x Sebastiano invece: grazie lo sto facendo già, e…speriamo bene! Anch’io credo che ci siano persone normali, il difficile sta nel trovarsi…e che siano liberi.

  6. 26
    Denny -

    Purtroppo devo dare raggione a Dominic, vedo che cè troppa generalizzazzione da parte vostra e se per colpa di uno fate sempre pagare il conto a tutti questo mondo andrà sempre più in rovina, basta.

  7. 27
    Sebastiano -

    Ce ne sarebbe da dire anche sulle ragazze, tutte in tiro anche solo per andare in piazza a vedere dei fuochi. Per fortuna però conosco anche ragazze più normali (e pure molto belle).

  8. 28
    silvana_1980 -

    Denny, personalmente non faccio pagare il conto a nessuno.
    Non ci sono conti da pagare, ma sentimenti da vivere, o non vivere se non ono ricambiati.
    Certo, se una persona non mi piace glielo faccio capire subito, ma mi sembra che anche voi quando una ragazza non vi piace non vi fate scrupoli a ignorarla. Non è colpa di nessuno: non si può sempre piacere a chi ci piace. Prima o poi il 2 di picche l’abbiamo preso tutti (io compresa, diverse volte…ho perso tempo dietro a ragazzi che non mi consideravano minimamente).
    Non faccio di tutta l’erba un fascio, e ripeto sonoconvinta che esistano persone migliori di così…sono solo un pò più nascoste, non si mettono in mostra, è difficile vederli…o magari li trovi anche, ma ti rendi conto che qualcuna se ne era accorta prima di te che erano persone meravigliose (in soldoni…sono già occupati insomma con tato di fidanzamento se non peggio matrimonio).
    E allora resti là in bilico, nella speranza di trovare qualche persona “per cui valga la pena” evitando nei limiti del possibile però di mettersi in mezzo a rapporti difficili o imposibili da smontare.
    Sospesi…ecco il termine…credi che non me lo sia domandata tante volte questa cosa:
    “che faccio, mi metto insieme a quello là che mi sbava dietro ma che proprio non mi piace…che solo a guardarlo mi si rivolta lo stomaco (parlo di gente non so tipo sgraziata, panzuta, sbevazzona e via dicendo)…o resto ancora sola e aspetto di trovare qualcuno disponibile che mi piaccia davvero? Perchè ci sarebbe anche quell’altro che mi piace, ma insomma che sfiga….è già fidanzato-sposato cosa vado a farmi del male da sola???”
    Pensieri di questo genere sono all’ordine del giorno per me ma alla fine, tirando le somme sto sola:
    – non sono capace di andare a letto, ma nenche avvicinarmi più di tanto fisicamente sapete, neanche un bacio sulla guancia per dirvi, a una persona che non mi piace
    – come amante non sono un granchè, mi affeziono
    – i single migliori? nascosti nelle tane.

  9. 29
    Denny -

    Silvana, hai raggione, come hai raggione a dire anche che i simgle migliori sono nascosti perchè anchio mi nascondo sarà per colpa della mia timidezza con le donne e ti assicuro che io non ci provo con nessuna, ho paura a fare il primo passo è questo mi porterà alla solitudine ma da una parte sono contento perchè voglio sembrare un tipo rispettoso, gentile e premuroso, ho una timidezza che non mi permette di mettermi in mostra, non lo so se questo è un preggio o un difetto, scusa se ti ho fraintesa, l’importante è capirsi.

  10. 30
    Spectre -

    beh, io sono dalla parte di silvana. è ovvio che poi le cose sono da vedersi in ottica maschile e femminile, e possono far venire “i 5 minuti” all’altro sesso, ma la cosa è reciproca.

    che dire… anche io aspetto qualcuno “per cui valga la pena”, ed intanto osservo quanto è fuori di testa il mondo. e quanto mi sento più tranquillo dopo che ho capito con chi ho a che fare e ci prendo le misure. certe volte è un sollievo restare presenti e non finire incasinati, perchè è ovvio che tutti avremmo voglia, certe volte, di fare il passo più lungo della gamba, per solitudine, per gioco, per noia, per gusto sadico di rompere le uova nel paniere a qualcuno (come qualcuno magari ha fatto con noi), facendo la faccetta buona che dice “sai com’è, è accaduto…”.

    a me capitano tutte uguali, l’ho già detto. se ci penso fa quasi ridere, se non fosse che la cosa mi crea dei problemi. che siano belle, meno belle, conosciute volutamente, oppure per caso. hanno tutte un problema. è solo questione di tempo e viene fuori. ma sto migliorando, ci metto un niente a capirle ora, per cui le conosco e schiaccio il pulsante del cronometro per vedere se miglioro il mio tempo di “vediamo che rogna porta questa tizia”.

    PS. leggo di 20 enni che non credono più all’amore. con tutto il rispetto: ma lasciate stare che ne vedrete di cose ora che arrivate anche solo a 30. il bello deve ancora venire. e me lo dico io stesso che ne ho poco più di 30 e osservo i 40enni. ah…

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili