Salta i links e vai al contenuto

Può avere futuro una relazione come la mia?

Sto insieme ad un ragazzo che amo, e che mi ama, se non fosse che lui è il fratello del mio ex ragazzo.
Si fino a luglio scorso stavo insieme a suo fratello, che mi ha lasciata dopo che io (ora ho 23 anni) gli ho detto che non mi sentivo pronta a sposarmi e avere figli, volevo godermi la mia età, ne sono nate discussioni infinite finchè lui si è preso una “pausa” dopo ci che mi ha lasciato, ci ho sofferto, e tanto. Solo che un paio di mesi dopo in locale ho incontrato suo fratello, è stato lui a salutarmi e ad attaccare bottone, a chiedermi come stavo e a dirmi che suo fratello stava già con un’altra ragazza, più grande di me, abbiamo parlato tanto quella sera.
Mi ha invitato a prendere un caffè, e da li è nata una sorta di amicizia, in principio ammetto che lo facevo per sapere cose sul mio ex, poi pian piano mi faceva piacere uscire con lui. Una sera lui mi ha baciato, e io non ho fatto nulla per fermarlo, mi sono accorta che il mio ex era un ricordo e che provavo un forte interesse per G.

Abbiamo iniziato una “non – storia” dove né i nostri familiari né i nostri amici sapevano dei nostri sentimenti, diciamo che io un po’ mi “vergognavo” della situazione, insomma prima con il fratello e poi con lui, però la cosa è durata è cresciuta e a poco a poco siamo usciti allo scoperto, prima con gli amici più intimi, poi con gli altri ed infine con la famiglia, e li sono nati i problemi. La mia di famiglia dopo varie discussioni ha capito che i miei sentimenti erano veri che ero felice, la sua di famiglia non mi vuole neanche vedere, soprattutto sua madre ha un opinione pessima di me (ha allertato G descrivendomi cme una bambina viziata ed immatura, e ho capito che queste sono le parole che il mio ex M. avrà usato per giustificare la rottura del nostro rapporto), l’avevo previsto e non mi aspettavo un comitato di benvenuto, ma non mi aspettavo neanche che il mio ex parlasse male di me al fratello, che i suoi genitori dicessero “in questa casa non sarà mai la benvenuta”, che usassero la nuova fidanzata di M (ah si sposeranno a fine 2012) come “scusa” per non invitarmi, (capisco che non vogliano vedermi, che non gli interessi sapere la mia opinione, ma non capisco l’ipocrisia di usare una persona che non conosco come capro espiatorio) io non parteciperò mai a un pranzo in famiglia per rispetto a questa ragazza, perchè io sarò sempre la ex di M.
Ora G. ha trovato una casa in affitto, (anche qui polemiche) i suoi come giusto vogliono aiutarlo a sistemare, risultato: io non posso aiutare il mio fidanzato a sistemare casa, perchè se ci sono i suoi io devo sparire.
G. dice che le cose cambieranno, che mi daranno modo di spiegare, di farmi conoscere ma io stento a crederci, cosa succederà in futuro? il giorno che andremo a vivere insieme, e lui vuole invitare il fratello o i genitori io cosa faccio? mi chiudo in camera o esco di casa? Datemi una mano a capire, e grazie.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

4 commenti a

Può avere futuro una relazione come la mia?

  1. 1
    Salvo -

    Certo che te la sei proprio cercata! Questi sono le tragedie che ha prodotto “beautiful”…

  2. 2
    Luc -

    Gajainthesky,
    secondo me sì, certo che può avere un futuro.
    A condizione che il tuo ragazzo decida di stare effettivamente con te, anche contro il parere della sua famiglia. Decida che il parere della sua famiglia sia meno importante della vostra relazione, del vostro amore. E questo potrai saperlo solo col tempo.

    Comunque sarà come percorrere una strada tutta in salita, per i primi tempi, su questo non ho dubbi.

    Ti saluto cordialmente.

  3. 3
    SUNRISE -

    Mettici la tua faccia, con sincerita’ e umilta’. Vai di persona da questi genitori e racconta loro la tua verita’. Se valgono qualcosa, non possono non capire. In bocca al lupo.

  4. 4
    Roberto -

    A mio avviso ce la potete fare.
    Cercate di spalleggiarvi a vicenda, state vicini.
    Non cercate per forza la rottura verso i genitori di lui. Ci sará bisogno nella vita anche di loro e sarebbe stupido perderli.
    Non mi pare tu abbia fatto nulla di male, in fin dei conto sei stata tu ad essere lasciata. Ma si sa, le mamme vedono sempre prima i figli. Per cui armati di coraggio, calma e pazienza e vedrai la spunterai in un modo o l altro. Grande aiuto può dartelo il tuo ragazzo, col suo comportamento verso i genitori.
    Sii forte e non sentirti tanto da beautiful…. Non c è nulla che non vada nella tua storia. Nulla di particolare

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili