Salta i links e vai al contenuto

Attrazione per un uomo sposato: ops anch’io lo sono…

Lettere scritte dall'autore  eleca76
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

45 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 21
    eleca76 -

    Per sergio :
    Considerato che parli al plurale, secondo me tu stai vivendo la stessa situazione ma dall’altra parte…… forse anche tu sei uno di quelli che non ascolta… o forse ce l’hai solo con le donne in genere…….

  2. 22
    Sergio -

    Il fatto è che sinceramente non ho capito quest’uomo cosa abbia fatto.
    Non le à emozioni?
    Ma lei a lui le dà????

  3. 23
    francesco -

    ma non capisco perchè la gente debba fare una famiglia e poi lamentarsi…………
    va beh povera italia

  4. 24
    Pam -

    Carissima,
    il fatto che tuo marito sia così aggressivo e alzi anche le mani è ancora più grave. Cosa credi, che i tuoi figli non ne risentano?
    E’ ovvio che siano attaccati al padre, è il loro padre!!!
    Ma staccarli da uno che oggi mena te e domani può menare loro è solo per il loro bene.
    I miei figli hanno sofferto solo per le parole che lui mi rivolgeva, figurati come avrebbero sofferto se ci fossero state anche le botte.
    E tu pensi che essendo piccoli non se ne accorgano? Sbagli.
    Mio figlio si ricorda ancora una furiosa scenata di mille Natali fa, eppure lui aveva solo 5 anni, oggi ne ha 22.
    Lascialo, vi sta rovinando la vita.
    Non sta mica scritto da nessuna parte che devi farti pestare per raggiungere la santità.

  5. 25
    Sergio -

    Eleca76 semplicemente nella mia vita le storie serie le ho avute con donne come te.
    Donne che nascondono la voglia di sesso con altri uomini dietro i problemi famigliari. O meglio il più delle volte i problemi famigliari li inventano, e questo perchè le donne che ho avuto hanno saputo fingere per poi mostrare la loro superficialità esplodendo.

    per il resto tu hai detto che ti stai comportando da ragazzina…

    Cosa pretendi che tuo marito si travesta da Batman e si lanci dall’armadio? Io credo che tuo marito abbia capito come sei e abbia compreso che qualunque cosa faccia tu dirai che non è abbatsanza, perchè oramai hai voglia di cambiare, sei presa dall’ebrezza della novità (che poi è da vedere se ti vuole seriamente, magari dopo un paio di bottarelle ti saluta) e le persone come te alla lunga stufano.
    E probabilmente tuo marito è stufo di questi tipi di capricci, probabilmente tuo marito si aspettava che tu saresti stata una donna vera e non una ragazzina di 15 anni.

    p.s. se vuoi delle emozioni, mi sa che l’uomo ragno ha divorziato da Mary Jane

  6. 26
    Ema -

    Quindi Sergio per te è giusto che lei abbia accettato e perdonato le botte?
    Questa è l’unica cosa che non ti sei preso la briga di commentare!

    “Il fatto è che sinceramente non ho capito quest’uomo cosa abbia fatto” … bhoooooo ?????????

    Per essere una donna vera come dici tu bisogna accettare e piegare la testa ad ogni cosa? Bisogna dire sempre di si anche quando ti mancano di rispetto? Bisogna dire sempre di si anche quando tu parli e loro non sentono o non vogliono ascoltare? Bisogna dire sempre di si anche quando non si sta più bene?

    Com’è una donna vera per te in questa situazione?

  7. 27
    Sergio -

    Sinceramente la questione delle mani me la sono persa.

    ad ogni modo se lui la mena, lei invece di andarsene con un altro (che non risolve il problema), è giusto che lo denunci e lo lasci…

    Un amante centra ben poco. Quello che mi lascia perplesso è tutto l’atteggiamento dall’inizio della discussione.
    Se leggi il titolo sembra tutto un gioco.

    Poi dopo che le persone le dicono che sbaglia, allora lui è un violento etc. Quello che mi chiedo è perchè non l’ha lasciato quando lui l’ha menata la prima volta…
    Ecco dove trovo il pretesto, e se leggessi bene le motivazioni capiresti che mani o no lei non lo sta lasciando per questo.

    Suo marito è una bestia, lei però non lo sta lasciando per questo, se no l’avrebbe fatto senza infatuazioni.

  8. 28
    eleca76 -

    Caro Sergio, scuami ma tu stesso stai mostrando superficialità. Ho detto che mi sento una ragazzina per le emozioni che sto provando, ma non ho detto che mi sto comportanto da ragazzina. Per tua informazione non sono una depravata e nella mia vita non esiste solo il sesso, …. e poi davvero mi sono scocciata di risponderti, non mi piacciono le persone aggressive e presuntuose, credi di sapere tutto di me. Mi dispiace per le tue brutte esperienze, infatti l’avevo intuito, ma non venirtela a prendere con me sei stato scaricato, comincia ad interrogarti, e forse un po di responsabilità ce l’hai anche te. Ciao

  9. 29
    Sergio -

    Semplicemete non ho colpe nelle storie. proprio ieri sera parlando con la mia ex mi ha detto che si sentiva così, così come… non lo sa manco lei…

    Il problema è che molte persone, sia donne che uomini, sono fatte così, va bene fin quando mi va…

    Tu non lasci tuo marito ne per le presunte violenze, ne per lo scazzo…
    L’ha scritto tu che hai sempre scelto gli uomini “sbagliati”… forse ti piacciono.

  10. 30
    Ema -

    Il titolo sinceram ha lasciato anche me perplessa e ho anche capito che xlei il motivo ora nn sono le botte, perchè lo avrebbe lasciato subito e poi perchè in una sua risp ha scritto una giustificaz per quelle botte…erano qualcosa di raro. Per quanto mi riguarda comuqnue ci sono state quindi per me NON perdonabili, per lei probabilmente si, vuoi perchè fosse molto innamorata, vuoi perchè arrivavano dei figli, vuoi perchè nn lo so, la paura di mollare tutto, bo?
    Poi però cerco anche di mettermi un po’ dalla sua parte visto che ci sono passata (anche se per fortuna non per le botte ma per tradimenti, bugie, cose che gli pregavo di nn fare e lui come se nn sentisse niente, perchè finchè ero lì andava tutto bene) e capisco che per quanto amore uno provi per una persona, se arriva anche al punto di perdonare botte deve essere stato tanto, arrivi ad un punto in cui ti senti scoppiare, metti insieme le cose, tiri i conti e vedi una situazione che nn ti rende felice, in + dall’altra parte qualcuno che anche quando cerchi di fargli capire che vi state perdendo è come se nn ti sentisse, come se se ne fregasse di tutto, e allora iniziano a venirti i dubbi, inizi a domandarti quanto ne vale la pena continuare, quanto ne vale per te e quanto ne vale per lui e inizi a chiderti se magari fuori potresti stare meglio con qualcun altro, ma il coraggio di mollare tutto nn ce l’hai su due piedi…poi per sbaglio quel qualcun altro ti capita sotto il naso e nn sai neppure se potrebbe essere veramente quello giusto, ma è come se ti desse un po’ di forza, pensi e ti perdi nelle immagini, sogni, ed ecco che ti senti una ragazzina di 15 anni – ma è un modo di dire Sergio – perchè si sogna anche a 30 o a 50 e nn è sbagliato.
    E’ vero che un amante c’entra poco, è vero che nn risolve i problemi, è vero che nn pensa di lasciare suo marito per le botte, ma per me è anche assolutam vero che quando ci si sente così è perchè dove sei nn stai +bene e devi lasciare per TE stesso,senza amanti,x TE

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili