Salta i links e vai al contenuto

Ansia da prestazione

  

Sono Ilaria e sono fidanzata da quasi un anno.
Già da un pò di tempo proviamo a fare l’amore ma questo non è possibile perchè il mio ragazzo non ha una giusta erezione. Da cosa può dipendere? Mentre facciamo petting la situazione è normale, ma quando arriva il momento di fare l’amore allora questo non succede.
Sono preoccupata. Ma che cosa dovremmo fare?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Amore - Sesso

53 commenti a

Ansia da prestazione

Pagine: 1 2 3 6

  1. 1
    Delta -

    Ciao Ilaria,
    spero di esserti utile,
    io da maschio giovane ti posso dire che quello che accade al tuo ragazzo è giustificabile dalla famosa ansia da prestazione ma non solo, anche dalla paura di una cosa nuova e dalla paura di fare a te qualcosa di sbagliato.
    Non ti preoccupare, se tu tieni veramente a lui e lui a te questo problema si risolverà presto.
    Ti consiglierei di parlarne con lui nella maniera più esplicita e di rassicurarlo.
    Credimi, sicuramente questa situazione lo imbarazza e lo mette molto in difficoltà nei tuoi confronti.
    TI FACCIO I MIEI AUGURI PIU’ SINCERI…

  2. 2
    felix -

    giusta erezione? perchè c’è anche l’erezione sbagliata?
    si sarà ansia da prestazione…
    ma il problema è suo e deve risolverlo con qualcuno di competente… ha avuto altre esperienze prima?
    un urlo dalla curva sud… VIAGRA…
    me fa de pecà.
    scusa se l’ho presa sul ridere

  3. 3
    claudio -

    LASCIALO finche’ sei in tempo cosi’ farai il tuo e il suo bene perche’ tanto prima o poi lo faresti lo stesso

  4. 4
    Rosso81 -

    non preoccuparti, capita… è proprio ansia da prestazione. passerà quando i vostri momenti intimi assumeranno un’atmosfera più rilassata e giocosa. Delta ha ragione, rassicuralo, parlane con naturalezza, fagli capire che non ti preoccupi!
    lo dico perchè sono convinto che per lui è invece un macigno che gli toglie il fiato!!
    ed assolutamente non c’è niente di cui preoccuparsi! magari all’inizio rimarrai delusa, ma pensa come te ne sarà grato quando supererete insieme il problema! praticamente è un’asso nella manica che potrai sfruttare al momento opportuno..
    a buon intenditor… 🙂

  5. 5
    jessy -

    ciao ilaria..sta capitando la stessa cosa anche a me il mio ragazzo ha “l’ansia da prestazione” penso sia normale e cm hanno detto Delta e Rosso stagli vicino..buona fortuna..

  6. 6
    ispaniko -

    ciao, ankio ho quel problema, ed è gia 2 volte ke mi succede… la mai ragazza mi stà vicino e cerca di aiutarmi ma io ho paura, lo volgio fare ma quando stò per mettere il preservativo l’erezione se ne va…. aiuto. io lo voglio fare ma nn sò perke mi succede questo… help me please..

  7. 7
    Janus -

    E’ capitato anche a me, è appunto la famosa ansia da prestazione. Come hanno detto giustamente Delta e Rosso, ti assicuro che per l’uomo è una delusione enorme, ci si sente uno schifo. E’ quindi molto importante che tu gli stia vicino e che nessuno dei due si preoccupi troppo, vi rifarete la prossima volta 😉

  8. 8
    ChiaraMente -

    Se siete maggiorenni, come penso che sia- scusa ma non si sa mai- mettigli tu il preservativo, e mentre lo tieni in mano e lo sbucci non togliergli le attenzioni dovute..la bocca aiuta.

  9. 9
    riccardo -

    sono assolutamente d’accordo con rosso mentre non lo sono per niente con claudio,al quale consiglio di provare un minimo di vergogna…
    le cause possono essere di natura organica o psicologica. consiglio al tuo ragazzo delle semplici analisi del sangue coi valori di testosterone(libero e fotografato)e di cortisolo.
    accertata la non natura organica del problema, come penso che sia, allora sarà solo un problema psicologico.
    stagli vicino, tranquillizzalo e non farglielo pesare! funzionerà!i farmaci in commercio(viagra,ecc), se non è presente un problema organico, non sono da adottare!
    in quanto non vanno a porre rimedio all’ansia da prestazione!
    fammi sapere.
    Riccardo

  10. 10
    massimo meridio -

    a me per esempio accade esattamente il contrario. sono sposato con un figlio e mi sono innamorato di un’altra donna. bene con mia moglie ho rapporti perfetti in tutto e per tutto con l’amante,, che amo perdutamente ,faccio fatica a raggiungere l’erezione, ansia e sudore a go-go…..poi quando faticosamente raggiungo l’erezione e la penetro allora vado benissimo ed ho anche una discreta durata. Lei è molto comprensiva e mi rincuora ma io me ne sto facendo un problema enorme tanto da entrare in ansia ancor prima di incontrarla.

Pagine: 1 2 3 6

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili