Salta i links e vai al contenuto

Quando trovi la tua anima gemella… ma non funziona

  

Ho 20 anni, lui ne ha 21. Ormai stiamo insieme da poco più di un anno; certo non è tantissimo (anche perchè ho avuto una storia più lunga, di 3 anni), ma sono mesi che mi rendo conto che lui è la mia anima gemella. Sai quando te lo senti dal profondo del tuo cuore? Quando ti escono le lacrime dopo aver finito di fare l’amore? Eppure è più di un mese che non va più. Saranno gli impegni universitari, gli orari che non combaciano, ma non ci vediamo mai…. Ormai ci vediamo circa, se tutto va bene, 2 volte alla settimana!
Io non ne posso più. Vorrei passarci ogni giorno insieme! Ma… a parte questo, mi sembra che sia diventata tutta una bruttissima abitudine. Lui dice di no. Ne ho parlato anche con lui, ma si è arrabbiato. E’ come se ogni cosa che dicessi io non va bene. E’ tutto sbagliato. Ci sto veramente male, non ne posso più. Soffro.
Lui in tutto ciò dice che io mi sto facendo tutti film…che non è vero che lui è abituato a stare con me. Dice di amarmi, di volermi sposare se solo ne avesse le possibilità.
Io lo amo… ma non mi sento molto considerata. Che devo fare? Oggi potevamo vederci, ma poi lui mi dice che alle 18.30 deve andare con i genitori dai nonni e che quindi possiamo stare insieme solo un’oretta. A quel punto ci sono rimasta talmente tanto male che gli ho detto di non venire da me… sarebbe stato inutile.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti a

Quando trovi la tua anima gemella… ma non funziona

  1. 1
    candidaluna -

    io avrei fatto una cosa per diciamo “provocarlo”….allontanati da lui…dici che è abitudine? ok…allora levagli quest’abitudine…e vedi dove il suo amore è pronto ad arrivare…

  2. 2
    raggio -

    vero titi che dice canditaluna…ma trova delle scuse pertinente…impegni che,diciamo nn li puoi tramandare..poi doppo un po di queste ”scuse”accetta di vederlo per un’mezz’oretta..e vedi un po la sua reazione..bada bene pero perche devi capire se per lui e un desiderio piu sessuale che emotivo..per uomini la frontiera tra questi 2 stati e quasi impercettibile..in bocca al lupo

  3. 3
    titi -

    ieri ho provato a provocarlo; gli ho detto che non va più… infatti l’ho lasciato: uno perchè la situazione è diventata insostenibile, due per vedere una sua reazione. Non se lo aspettava, infatti è rimasto senza parole.
    Oggi l’ho sentito perchè volevo dirgli che mi ha lasciato andare via senza fare nulla e lui mi ha detto che oggi pomeriggio voleva parlarmi perchè ha molte cose da dirmi ora che ha razionalizzato la cosa… ci parlerò… comunque grazie ad entrambi!!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili