Salta i links e vai al contenuto

Amore strano

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti…..
È la prima volta che scrivo su un blog, ma siccome la mia storia è un po’ come dire di “nicchia” vorrei avere qualche opinione veramente oggettiva da persone che non mi stanno vicino. Tutto comincia circa 8 mesi fa quando ad una festa parlo di argomenti vari con la sorella della ragazza del mio migliore amico, premetto che ci conoscevamo già da tempo ma mai avevamo avuto interesse l’uno per l’altra (almeno esplicitamente).
Io ho 30 anni lei 26, da quella sera è cominciata la fase del corteggiamento, dove ero io era lei e viceversa fino a che è scattata la fantomatica scintilla che ha illuminato le nostre strade, mi sembrava un sogno, uscivamo entrambi da storie importanti e tutto era bello… insomma meraviglioso…..
Adesso viene il bello!!!!! Verso Maggio gli si presenta a lavoro il suo ex (premetto che lei aveva lasciato lui perché la trascurava, e la poneva sempre su un livello inferiore arrivando a dirle addirittura che non la apprezzava fisicamente…. e altro), lei lo accoglie credo in buona fede cercando di instaurare una amicizia, ma le intenzioni di lui erano ben differenti quindi da quel giorno fiori, messaggi promesse di essere cambiato ecc ecc….
Lei mi racconta tutto e io le dico di risolvere la situazione, lo chiama chiarisce ma lui nulla… continua….. nel frattempo lei vedendo il comportamento di lui e anche il suo che non riusciva ad allontanarlo comincia a pensare sul perché, a vivisezionare la nostra relazione e a metterla in dubbio fino a che mi chiede un periodo di pausa nel quale mi assicura che non sentirà ne me ne l’altro….
Dopo un po’ di tempo ci risentiamo (in realtà ci sentivamo ogni tanto anche durante la pausa) e mi dice che il tipo era stato archiviato del tutto perché comunque le erano tornati in mente i motivi per cui si erano lasciati e che non è possibile che sia cambiato come dice e che insomma non lo voleva prima e neanche adesso….
Direte voi: tutto risolto……
No…… Ovviamente abbiamo ripreso a vedersi un po’ più però mai tornando fidanzati perché lei dice che adesso è confusa, non riesce a dare fiducia alla nostra storia, è spaventata da una possibile storia importante, vorrebbe fare una specializzazione professionale probabilmente fuori dalla nostra città o addirittura fuori Italia e così via….. allora ci troviamo due o tre volte la settimana a vedersi, pranzare o cenare insieme, fare l’amore baciarsi parlare e comprendersi come la più affiatata delle coppie, ma non stiamo insieme, cioè non vuole oltrepassare quella linea di ufficialità neanche tra di noi…. ed in più ci troviamo a volte a dirci (ragionando con la testa) di lasciarci definitivamente, lo facciamo ma puntualmente (non appena si comincia a ragionare col cuore) l’indomani ci si vede e ci si abbandona alla passione…
Volevo aggiungere in oltre che tra noi c’è un grande feeling sia mentale che carnale, moltissima confidenza che fa in modo che quando siamo insieme ci sia molta spontaneità e passione, come mai era successo prima ne a me ne a lei, ovviamente io sono molto innamorato di lei, e glie lo dico, lei dai gesti farebbe capire lo stesso ma non lo esprime a parole.
Il sunto è che stiamo benissimo insieme ma lei non si vuole esporre? vincolare? o per lei è solo un fattore fisico? nel senso che si trova bene sessualmente con me e null’altro?… non so, che consigliate di fare? So che dovrei fare lo sforzo io e lasciarla “definitivamente” per cercare di accelerare il processo facendole capire che mi sta perdendo… ma tra la teoria e la pratica ce ne corre molto…
Un saluto a tutti quanti vogliano spendere due parole per me.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Davide -

    Ciao pippo1,
    gli ex,che brutto argomento…specie quando si rifanno vivi.
    innanzitutto partirei da una considerazione;è bastato che lui si facesse vivo e insistesse un pò per fare venire i dubbi alla tua ragazza (anche se non siete assieme la chiamerò così).
    Questa è una cosa che ti deve fare riflettere,il vostro rapporto evidentemente non è poi così profondo come pensi.
    Stai vivendo una situazione che ho vissuto personalmente qualche mese fa e che,sempre personalmente mi ha fatto stare molto male.
    La cosa migliore da fare e forse l’unica in questo caso è di farle capire che in questo modo rischia di perderti,falle capire che tu non fai come il suo ex che ha ripensamenti e ritorna.Mettila davanti ad una scelta e se sarà confusa dille che valuterai seriamente l’idea di prendere un’altra strada.
    Una storia che va avanti in questo modo è tossica,malata e credimi in qualsiasi modo si evolva,pretendi sempre chiarezza da parte sua e agisci di conseguenza.
    Buona fortuna

    Davide

  2. 2
    Roberta -

    L’amore se è strano non è amore.State bene a letto,parlate molto…ma manca qualcosa…e lei ti tiene fuori dai suoi progetti futuri…il suo ex aleggia nell’aria anche se non lo vuole più…penso tu sia una piacevole parentesi in attesa che spicchi il volo,non sei tu l’uomo della sua vita,vi siete trovati conoscendovi già da tempo e casualmente liberi ci avete provato.L’amore non si prova,l’amore si riconosce subito e non hai dubbi,non ne fai un paragone con la carriera,i corsi da seguire e puttanate varie…fatti venire in mente un verso della canzone di Vasco “…ti prendo e ti porto via”,il segreto è tutto lì…nei sentimenti non si dubita,mai.

  3. 3
    carlo -

    Aspetta non prendere decisioni avventate, le ragazze pensano troppo, guarda i fatti, i fatti reali, com’e’ con te quando e’ con te non quando e’ all’altro capo di un telefono,guardala negli occhi quando fate l’amore, vivi quello che hai se ci credi e lotta per starle vicino a costo di toccare il fondo, un giorno sarà lei stessa a ringraziarti di non aver gettato la spugna anche tu. Per esperienza le storie idilliche hanno dei proseguimenti disastrosi, quelle che singhiozzano un po’ almeno all’inizio oltrepassano il tempo.

  4. 4
    Rasputin -

    Condivido pienamente le parole di Roberta e Davide.
    Queste persone che stanno nel mezzo e non prendono decisioni, sono MOLTO pericolose: stai attento. Lei in un momento di difficoltà ha trovato te, che le stai dando tutto quello che ha bisogno, innamorato, conprensivo….a me è successa la stessa identica storia, per questo ti dico di valutare bene ogni singola parola…devi fargli capire che non sei e non sarai mai la sua ruota di scorta. Buona fortuna

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili