Salta i links e vai al contenuto

L’amore non ha proprio età

Ciao a tutti dopo un piccolo post da me inserito dal titolo “Sono proprio in tilt” voglio anch’io raccontarvi la mia storia ma soprattutto vorrei chiarire con voi alcune domande che in questo periodo mi pongo molto molto spesso.

Ho 49 anni mentre la mia ex ne ha 46, veniamo entrambi da matrimoni falliti e da circa 6 anni vivevamo questa storia d’amore senza nessun problema. Purtroppo dal mese di Novembre noto che la mia compagna ha un atteggiamento strano, al lavoro va sempre super elegantissima, comincia una cura dimagrante e soprattutto comincia a negarsi a me nel fare l’amore. In sei anni non ho mai avuto momenti di gelosia ma ovviamente davanti a questo cambiamento così evidente inizio ad assillarla ma lei ogni volta mi rassicura dicendo che va tutto bene. Tutto bene un par di pa..e perché alla fine vengo a scoprire che la mia ex sta letteralmente facendo la corte ad un uomo. La vigliacca infatti usava un altro telefono e un’altra scheda nascosti che io però sono riuscito a trovare e li ho letto tutti i messaggi che lei mandava. Ma l’assurdo sapete qual’è? Che questo uomo è un ragazzo di 29 anni. Capite!!! 17 anni di differenza. Il primo figlio della mia ex ha 26 anni per cui come cavolo si fa a correre dietro ad un ragazzo che può essere tranquillamente tuo figlio. È vero che l’amore non ha età ma cavolo un po’ di dignità e di rispetto per se stessi ci vuole e soprattutto a questa età che dovrebbe essere un età in cui si comincia a fare qualche conto sulla propria vita e non mettersi a fare la 20enne. Sta di fatto che la vigliacca non ha avuto il coraggio di dirmi tutto in faccia ma, come al solito, ha portato me a farsi lasciare. Questo è avvenuto il 6 Gennaio.
Chiaramente da quel momento io attuo il famoso no-contact e a distanza di circa una settimana mi chiama per sentirmi come va e basta. Dopo alcune telefonate di questo genere gli dico di non chiamarmi piu’ come amico e di interrompere ogni rapporto. Tutto tranquillo fino a martedì scorso (10 febbraio) dove mi chiama. Essendo ancora innamorato non posso fare a meno di non rispondere e stiamo circa 30 minuti a parlare salutandoci alla fine normalmente. Da allora silenzio da parte mia e sua e per quanto mi riguarda così sarà.

Ora le mia domande sono:
1) ma perché richiamano?
2) ma richiamano sempre o solo quando la loro love story è andata male?
3) ma cosa vogliono?
4) come si comportano?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    spalletta -

    Scusate ma ho dimenticato di dirvi che il suo ragazzotto l’ha mollata dopo 20 giorni per via della sua invadenza. Inoltre lei è coperta e manovrata da una sua collega di lavoro che secondo me la giostra come vuole. Lei chiaramente non si da per vinta e continua ad andare al lavoro vestendosi e comportandosi come una 20enne ma ovviamente fa un pò pena. Ora mi domando: fino a quando avrà questo atteggiamento? E quando tornerà con i piedi sulla terra dovrà essere raccolta con un cucchiaino visto la “tranvata” che avrà preso?

    Aiutatemi a capire. Grazie a tutti

  2. 2
    calub -

    Fregatene di quello che d’ora in poi farà, certo potresti perdonarla e raccoglierla tu con il cucchiaino, ma se ci pensi quando la fiducia è persa è difficile vivere un rapporto sereno.
    A me più o meno è capitata la stessa cosa, lei mi ha ricontattato più volte ma ha differenza tua non le ho più risposto dal giorno dopo in cui ho scoperto la tresca con quella mezza fava che si è trovata e ci siamo lasciati.

    E’ passato quasi un anno, fà ancora male a volte, non mi considero un superuomo o un detentore della verità ma solo una persona che ha deciso di andare avanti cercando di riguadagnarsi l’autostima e la fiducia nel prossimo.

    Prima o poi, si fanno risentire, l’importante è capire se vale la pena di riprovarci.
    Nel mio caso decisamente no: alla fine mentre sta con un altro ancora mi cerca, se l’avessi riaccolta probabilmente ora sarei al suo posto.

    No! Meglio soli.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili