Salta i links e vai al contenuto

Non credo più nell’amore eterno

Vorrei riuscire a capire perchè dopo tanti anni di fidanzamento (8-10 anni) sereno e senza gravi problemi tra i due cresciuti insieme dai 15 anni di età, si arriva al punto in cui uno dei due mette in discussione e in crisi il rapporto o con qualche colpo di testa del tipo credere di provare amore e interesse per un altro/a, oppure avere voglia di libertà e dire di non capire se è solo bene o amore. l’altro come può fare per evitare la rottura e il distacco?
E cosa significa se chi per primo è andato in crisi si accorge dopo 10-15 giorni dal distacco di volere e amare ancora il compagno/a e lui/lei invece continua a viversi la sua vita e dopo 2 mesi incomincia una relazione con una persona di 7 anni più grande. Mi sento delusa e non credo più nell’amore eterno quello capace di superare tutto e tutti…

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

13 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    claudio -

    Io ho vissuto un amore di 15 anni poi sfociato nel Matrimonio. Ma ti posso dire che anche nella mia situazione si era arrivati ad un punto di rottura, perche’ si capisce che in quei 15 anni non si e’ avuto altre esperienze al di fuori della persona amata. Per questo non credo ai fidanzamenti lunghi. Ho superato quel momento dopo essermi lasciato per 6/8 mesi e aver visto cosa c’era al di fuori di lei: La merda piu’ totale. Da li ho capito tante cose e che la mia era solo curiosita’…………. Quindi credi all’amore ma non ad un rapporto che duri cosi tanto tempo nell’anticamera dello stare insieme. 4 o 5 anni vanno bene per conoscersi, poi’ e’ giusto completare il tutto con la parte finale. Sporsarsi o convivere per creare una famiglia.

  2. 2
    Mayte -

    ho fatto 10 anni di fidanzamento e 6 mesi di matrimonio poi lui fugge con una più grande di me di 10 anni (io ne ho 28 il mio ex 30) .non ho più saputo nulla ..sparito da allora MAI PIU’ RINCONTRATO…CHE TRAUMA …….sai credo cosa succede? che tutti cresciamo….e a volte però qualcuno si dimentica di raccontarci ciò che gli succede…per una stupida comodità non mettono più in dicussioni le loro necessità, cambiamenti…ed ecco …..invece di dire cosa non va…si aspetta un altra storia per andarsene…….credo che sono in pochi a credere l’amore eterno….io sai sono stata ADIRITTURA LASCIATA senza soldi con i debiti…..l’importante era che lui andasse via da casa…voleva convivere vedendo l’altra…..a questo il mio amor proprio(grazie al cielo credo di essere una persona che si ama)ha reagito…inutile dirti il male….ancora a distanza di un po di tempo …vedo un abito da sposa e abbasso gli occhi perchè non ho diemnticato quando lui mi ha chiesto di sposarlo…e non ho dimenticato i nostri”lavoriamo , costruiamo…”..le nostre mattate la mattina……ora lui diventerà papà,,,,,,,,è assieme a una donna che ha abbandonato i precedenti figli per andare con lui …e farne un altro,,,ora so che il mio dolore non gli è servito nemmeno per capire cos’è davvero importante…….poveri bambini,,,ora so che non era con lui il mio amore eterno…per costruire questo sentimento servono due persone molto speciali….pronte a tante cose……ora ho un nuovo amore…..per la prima volta mi sveglio la mattina con un bacio…lo lascio fare……..ho amato…tanto ….ora mi lascio amare.e coccolare…..il mio bene lo conquista ogni giorno….eppure lui (il mio tato oggi) non si ricorda di nessuna data, non mi sommerge di regali…ma mi compra le brioches la mattina…….non mi promette amore eterno..ma si impegna e dice “lo capirari forse quando avrai 80 anni..ma io sarò ancora qui con te…”….stavolta è verò…..perchè il mio tato si ama e si cerca ogni giorno …..mi dice tutto anche a costo di perdermi…….per il momento non ci siamo persi …..

  3. 3
    claudio -

    Mayte, bello il tuo post. Si capiscono molte cose. Ma una cosa volevo dire: quando una persona si fidanza all’eta’ di 15 anni (come e’ successo a molti) e poi si va avanti fino all’eta’ adulta, non puo’ succedere che ai 30 anni una persona sia cambiata nel carattere e non la si pensa piu’ come quando si aveva 15 anni? Penso che certe crisi dovute alle storie lunghe iniziate all’eta adolescenziale, abbiano questo problema, cioe’ arrivati ai 30 non si e’ piu’ la stessa persona di quando si aveva 15. Ecco perche’ nascono i problemi abbiamo scritto. Purtroppo……..

  4. 4
    Mayte -

    Claudio pur essendo stata mollata…tu hai dimostrato ciò che può succedere in una coppia….io invece lui non l’ho mai visto nè spiegarmi cos’è successo…senza pietà,,,,eppure tu sai bene che stare insieme a una persona per cosi tanto tempo crea legami speciali…che solo il tempo può accrescere e migliorare….il bene è speciale……e tu assieme anche permettimi al grande amore di tua moglie ….l’avete superato …siete stati più forti …non è poco,…..

  5. 5
    girasole83 -

    Ciao Claudio, Ciao Mayte
    è un anno che non stiamo più insieme, credevo che lui dopo un pò si fosse accorto che il nostro amore il nostro legame fossero più importanti delle serate in discoteca, del conoscere altre ragazze e invece vengo a sapere che lui ha un relazione con un’altra. io ancora oggi non riesco a reagire, non ho più stimoli. ho sempre saputo che la felicità non esiste ho da sempre una situtazione familiare complicata e brutta ma almeno credevo esistesse la serenità, credevo di avere un rapporto solido fondato sull’amore; gli sono sempre stata vicina e ancora di più nei momenti di difficoltà quando lui ha perso il padre perchè sò cosa significa soffrire. ma mi sono sbagliata.. lui rappresentava il mio sole, il mio futuro e ora mi ritrovo al buio chissà se mai un giorno potrò dire di aver ritrovato la serenità magari di nuovo con lui. boh!!!!!!

  6. 6
    Mayte -

    sai invece cosa penso Claudio: che le persone cambiano è vero….ma che il problema sia più alla radice…io mi amo e questo mi ha permesso di salvarmi dove in qualche modo la mia persona era messa in pericolo(non accetterei mai nessuna forma minima di umiliazione o qualsiasi tipo di mancanza.neanche per il mio ex-marito ho accettato questo…) ….mi amavo anche prima di sposarmi…e il mio ex-marito l’avevo scelto in mezzo a tante persone ….perchè prima di decidere uno fa una scelta consapevole …incontra sulla strada 1000 persone…..le valuta, ma poi se è realmente quella che vuoi….torni da lei.(il mio ex-marito)..ho sempre espresso ogni mia idea….ho scambiato sempre le mie idee ..ma siccome le persone non cambiano idee da un momento all’altro….(e comunque le idee cambiano , ma i valori per me no…e non è detto che io non sbagli) è giusto comunicarle subito….certo con il rischio di perdere la persona….sai io mi sono accollata nonostante tutto …le spese della casa(pago il mutuo e rimborso l’anticipo a lui che lui ci aveva messo per la casa…mi definisco una tosta) ….ho finito per fare il triplo lavoro (io sono un resp.amministrativo) …non ho mai soldi per comprami un abito, per viaggiare….ma io sono felice di me….perchè lui sarà stato meschino, disonesto,,,ma lui rimane lui io rimango lui….sono felice della mia onestà questo mi da libertà …inoltre se l’avessi rovinato economicamente credimi …..per lui che vive di materiale.ora…sarebbe stata la fine….gli ho dato un altra possibilità…….e poi forse lui è quello messo peggio….non mi sono appoggiata a nessuno.. la vita va avanti,….tutti avrebbero pagato il mio dolore…per un po di tempo….è stata durissima imparare a stare a casa da sola (solo 7 mesi di matrimonio…) …a volte non avere i soldi per un dentifricio (per questo l’ho odiato) ma sapevo che prima o poi ..ce l’avrei fatta …mi mancano 2 anni per finire di passare tutti i mesi il bonifico a lui (€ 500,00) e in più considera che ho un mutuo …ma poi….io ora ho il mio tato (lui mi aiuta nelle impreviste spese del dentista…non è venuto a convivere perché è giusto che lui ci venga quando è convinto)e ogni volta che mi porta anche solo fuori a mangiare mi sento una principessa…….mi dice che sono bella senza trucco…..e sai perché tutto questo è possibile? Perché ho dei genitori straordinari…..e amo la vita…c’è molto peggio …..e amo me e di conseguenza anche il mondo ……inoltre amare vuol dire lasciare libera una persona…questo forse è vero prima non l’avevo capito…ma secondo te una persona che con una grande forza di volontà fa tutto questo…non avrebbe capito anche il suo ex-marito ?io credo di si…..ma per me il capo ha deciso una sofferenza immensa forse oggi sorpassata da una luce immensa …il mio amore ….che tutto questo possa essere una speranza anche per te girasole (il mio fiore preferito assieme alla margherita….)…..perchè io esisto…..

  7. 7
    claudio -

    Cara Girasole,
    Il sole se ne andato? Reagisci e cerca di volerti bene come ha fatto Mayte. Se lui e’ cambiato in questi anni, non vuol dire che anche tu devi cambiare, ma sopratutto cambiare il tuo modo di vedere e di fare verso le persone che ti vogliano bene e che te ne vorranno in futuro. In Sicilia si dice: Si chiudi m’Puttuni ma si rapi un m’Putticatu. (si chiude un portone ma se ne apre uno piu’ grande). Credi in te stessa e vai avanti. Ti auguro tanto.

  8. 8
    claudio -

    Mayte, ho capito che tu sei una gran donna. Una tosta e forte. Ti stimo per quello che hai scritto. C’e ne fossero di persone nel mondo come te. Hai sofferto, ma sono sicuro che la vita che hai davabnti sara’ colorata, perche’ non puo’ andare diversamente per gente come te. T’invidio per la personalita’ che hai. Grande!

  9. 9
    girasole83 -

    Mayte sei davvero da ammirare e da prendere come esempio. Ogni giorno mi dico che devo andare avanti, fare qualcosa di più per me stessa e migliorare però è dura non capisco perchè non riesco a rialzarmi ancora stamattina mi sono svegliata, dopo aver sognato per tutta la notte lui, ho sentito dentro un gran vuoto tanto da farmi mancare l’aria non volevo neanche andare a lavoro ma poi sforzandomi e con una mezz’ora di ritardo ci sono andata.
    ho troppi sensi di colpa perchè io per prima ho avuto un momento di crisi che però mi ha fatto riflettere ancora di più sul nostro rapporto e sul mio amore per lui ma l’ho perso.
    …Spero davvero che si è chiusa una porta e si aprirà un portone…. e sò anche che affinchè ciò avvenga devo essere io per prima a crederci e a fare qualcosa.
    sapete a volte cosa mi passa per la mente? e se sono sfortunata e se come tutta la mia famiglia io devo solo soffrire e non avere una vita serena?
    Claudio, Mayte grazie di cuore…

  10. 10
    claudio -

    Hai c’entrato in pieno il senso del discorso. Buona fortuna!!!!

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili