Salta i links e vai al contenuto

L’amore ci farà a pezzi tutti

L’amore..
Ama il tuo prossimo e Ama te stesso
non si sente che questo da chi predica l’ amore e da chi si lascia amare. ma che significa?
In questo sacco cosmico e speculare e relativo in cui si ritrovano le nostre esistenze/esperienze, io non è che mi fidi subito delle parole/persone/cose/pensieri/melodie che suonano bene.
Già che non sono più quello di una volta, fin da quando la massima espressione d’ amor proprio è affogata in un brodo vegetale per campare cent’anni. Io mi sento solo. per strada. quando vedo passanti fare carità ai vagabondi barboni. mi sento solo da quando le persone hanno iniziato ad abbracciarsi, da quando l’amore è diventato definitivamente svenevolezza e carità: ci sarà miseria finchè ci sarà carità […] che vorrei rivoluzionare il principio stesso di rivoluzione prima ancora dell’amore, rivoluzionando l’ordine alfabetico dei vocaboli e coniando nuovi simboli-vocabolari e dinamismi. e poi di colpo, riusucchiare tutto nei miei occhi scuri e ricominciare daccapo. L’amore è un cane che abbaia al suo nemico, ma non solo, se si vede riflesso, abbaia anche a se stesso. questo è amore. Il vagabondo non è colpevole del proprio vagabondare, il vagabondo scippa ma non fa guerre, uccide ma non fa stragi, il vagabondo può essere una persona stupida o una persone intelligente, il vagabondo è altruista.
I barboni mi dicono: ”Eih V., stai tranquillo tu mi piaci, io non mi aspetto nulla da te, e nonostante sono un barbone che mi piscio sotto di continuo, imbriaco e lurido, e nonostante sono ridotto cosi’ male agli occhi degli altri, io agli altri non faccio del male. perchè V., il male non è che amore vissuto male.

Aiuta il prossimo, ma non con questo amore. Aiuta te stesso, ma non con questo amore. cambiare una volta per tutte uno dei concetti più radicati, uno dei concetti in cui l’umanità da sempre è rimasta incuneata come quello dell’amore.
L’amore vissuto come lo viviamo noi è guerra, perchè è sempre a discapito di qualcos’altro o qualcun’altro. finche’ non riusiremo a vedere l’amore in una predatore a caccia, in un ringhio, in uno tsunami, non possiamo appendere la bandiera della pace fuori dalla nostra finestra. Forse, solo ora ho capito perche’ uno dei miei cantanti preferiti ha fatto incidere sulla sua lapide Love Will Tear Us Apar

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Riflessioni

5 commenti a

L’amore ci farà a pezzi tutti

  1. 1
    Gioinlove -

    Ciao.:)hai ragione.:)l’amore è una cosa che certe volte ti distrugge,ti fà sentire solo/sola,ti tira giù…ma può essere anche felicità:)

  2. 2
    marco -

    Ciao V,commentare quello che scrivi è difficile,il tuo mi sembra più che altro un tirare a zero su tutto, condivido alcune critiche che fai al modo di condividere l’amore nel sociale, ma quella romanzina la sappiamo già.
    L’amore è un sentimento che dobbiamo imparare a capire prima di tutto in noi stessi come movimento emozionale, è come un colore dalle varie sfumature.
    Non ci basterà tutta la vita per fare questo lavoro nel nostro piccolo, ma più sfumature conosceremo e impareremo a gestire più chi ci sta vicino lo percepirà come movimento d’amore, ma a noi non costerà fatica perchè ci coloriamo d’amore in quello che facciamo, altrimenti come dici tu confonderemo l’amore con l’egoismo e l’opportunismo.
    ciao Marco

  3. 3
    Mariù -

    @ V.Aleramo
    Quanto pessimismo in questo post!Sicuro di aver mai sperimentato l’amore vero? Quello gratuito e sincero ke ti travolge,come il profumo dei fiori in primavera..!io mi farei qualche domanda! Saluti

  4. 4
    luigi -

    L’amore è come l’istinto se non l’abbiamo dobbiamo cercarlo. E può essere dappertutto anche a non esistere, ma vale per il prossimo come per noi stessi.
    E amare il prossimo non solo è nella preghiera ma à soprattutto insegnamento a star meglio con noi stessi ma non deve essere ipocrisia altrimenti ci facciamo del male a sentircelo addosso.
    E si pure le umiliazioni che altri per i nostri o nei nostri pensieri crediamo di ricevere o peggio se veniamo colpiti dalla cattiveria ma anche prima e dopo la morte di cristo non saremo i primi e neppure gli ultimi, ma un arma l’abbiamo, non ti curar di loro ma sorridi, guardali , benedici e passa

  5. 5
    ancora io -

    Ma hai pensato che forse non hai ancora trovato l’amore vero. Sai cos’è l’amore? ho i miei dubbi.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili