Salta i links e vai al contenuto

Lui è impegnato, ma farà delle scelte

Lettere scritte dall'autore  sara cenni

Buongiorno,
sono una ragazza di 26 e ho incominciato a frequentarmi da luglio 2019 con un ragazzo che ha 38 anni, ci siamo conosciuti facendo due chiacchiere sui social senza sapere che eravamo vicini di casa.
Abbiamo incominciato a parlare tanto in nemmeno due giorni di tutto e di più, anche di cose molto private della nostra vita come la morte di sua mamma e io di mio babbo, perché lui mi ha sempre detto che sentiva che aveva davanti sé una persona sincera e pulita.
Da lì poi siamo cominciati ad uscire a vederci, ma le cose vedevo che non andavano nel verso di una frequentazione normale, ci vedevamo sempre solo la sera tardi e non riuscivamo a viverci di più. Quindi ho preso in mano la situazione e gli ho detto che la situazione era strana e che da lui volevo di più, ma la sua risposta è stata che era bloccato e di più non mi poteva dare, ma che però gli piaccio molto.
Da li non ci siamo più sentiti, ma ho scoperto delle foto sui social con questa ragazza dove lei ha sempre pubblicato foto, ma lui non ne aveva minimamente una. Mi sono informata anche in giro con persone che conosco e mi dicevano che stava con questa ragazza, ma io non sapevo se credere o no alle chiacchiere della gente quindi sono rimasta sempre con il dubbio.
Mi è venuto a ricercare commentando una storia su instagram a febbraio e da lì ci siamo ripresi di nuovo a sentirci. Io gli ho fatto la domanda se era fidanzato e lui mi ha buttato in battuta, si certo sposato con la faccina che ride.. e mi chiede se lo ero io e io gli ho scritto Certo che no!! e che doveva essere chiaro e che non mi dava per scontata perché la terza incomoda non la volevo fare. E lui mi ha risposto che non pensava assolutamente a questo e che non sono la sua terza incomoda.
Da lì mi scriveva tutti i giorni parlavamo di tutto ci vedavamo, mi ha portato a fare i giri in moto che lui sa che mi piacciono, passeggiate e sesso. E si vedeva che c’era attrazione fisica e mentale, che a lui piacevo tanto e anche a me.
Però man mano che passavo i mesi notavo che la situazione rimaneva sempre così e che non si andava avanti. Fino a che sono arrivata a sabato sera, sono uscita con le mie amiche e l’ho visto a mangiare fuori con questa ragazza in un ristorante e ci sono rimasta molto male.
Ieri gli ho detto che l’avevo visto con lei e lì mi ha confessato che è vero che sta con lei, ma non ci sta bene perché ci sono dei problemi che si vergogna persino a scrivere e lui non sta bene.. Perché io a lui gli piaccio molto e mi ha sentita sempre vicino lui e che con me non c’era solo sesso, ma c’era un affinità e che quando mi vedeva lui stava bene ed era felice. Abbiamo concluso che mi ha detto che gli piaccio e farà delle scelte.
Cosa devo pensare? A me lui piace veramente tanto e non voglio perderlo. Quando sono con lui sto bene e mi fa stare bene. Io voglio sperare che la lasci per stare con me, ma non so se credergli.
Cosa devo fare adesso? Non gli scrivo più e vedo come si comporta?
Grazie Sara.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Lui è impegnato, ma farà delle scelte

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

8 commenti

  1. 1
    Riccardo -

    Mi spiace disilluderti ma la vedo brutta. Quest’uomo ha una relazione ufficiale con la sua ragazza e una relazione clandestina con te. I casi sono due : o si tratta di un bugiardo e manipolatore, oppure di un inetto incapace di scegliere. In entrambi i casi, una persona da evitare. Dimentica i suoi bei discorsi, i baci, i sorrisi : se lui sta veramente male nella sua attuale relazione, perché non la interrompe e si mette con te ? Lascia perdere, davvero, lascia perdere quest’uomo che può farti solo del male.

  2. 2
    Yog -

    Io sono per un approccio pragmatico.
    Onestamente, più che l’uomo valuterei la moto.
    Se ti porta in giro su una Kawa Ninja col serbatoio verde vomito d’alieno alta 1.39 al garrese vestito in tuta nera tipo batman, ti conviene tenertelo buono e tollerare qualche modesta relazione parallela.
    Che poi bisogna anche valutare il ristorante: era da chef stellato o un più normale “da Maria la Zozza”?
    Se ti porta in giro con uno scooter Scarabeo di 20 anni fa, lascia perdere, meglio la bicicletta da single, almeno fai cardio.

  3. 3
    nikolas -

    Un rapporto basato sulla fiducia deve essere chiaro e spontaneo.
    Se lui avesse avuto problemi con l’attuale compagna, ne avrebbe parlato subito, non serve far passare mesi. Soprattutto non doveva affrontare il problema solo dopo essere stato scoperto.
    Tuttavia mi sembra di capire che questo tipo di relazione (part-time..) non ti dispiace più di tanto, considerato che la porti avanti da un po’, e nonostante non si sia mai evoluta.
    Se con lui stai bene e ti fa stare bene, concedigli del tempo. Spera in una soluzione lieta, metti in conto anche un fallimento, ma nel frattempo goditi il momento.
    La vita è anche questa.

  4. 4
    Captain Rhodes -

    Le persone “strong” prendono decisioni nel momento in cui è necessario, assumendosene rischi e responsabilità. Se questa mezza sega, con cui ti frequenti, fosse uno con le palle, avrebbe lasciato la sua fidanzata ben prima di conoscere te o qualsiasi altra ochetta, accettando il fatto di ripartire restando da solo. E invece tu resti ad aspettare i comodacci di un invertebrato che tiene il piede in due staffe, ingannando la compagna e lasciandoti in stand-by. E questa, bada bene, è l’ipotesi migliore. Nella peggiore, ti sta usando come svuotapalle, ovviamente senza dirtelo in faccia, trattandosi di un gasteropode che fa il doppio gioco: per cui l’affinità e tutto il resto son solo stronzate, se condisci la merda, sempre merda rimane. Vedi tu, se tutto questo è dignitoso per te. Ma se ti sta bene farti perculare o frequentare uno smidollato, continua pure.

  5. 5
    Mister T -

    Sei solo la sua amante e stop fattene una ragione. Ora, come dice anche Nikolas, puoi goderti il momento dato che quando stai con lui sei contenta e avete un ottima intesa oppure tagliare di netto e cercarti qualcun’ altro libero, vedi tu. Comunque non aspettare che lasci lei per te perchè questo non lo farà mai…avesse avuto questa intenzione lo avrebbe giá fatto da tempo.

  6. 6
    Bottex -

    Dunque, di solito uno di 38 anni lo definirei “uomo”, non “ragazzo”. Ma in questo caso sarebbe forse ancor più adatto “ragazzino”. Perchè è chiaro come il sole che è un immaturo che non sa nemmeno lui cosa vuole ed un manipolatore. Al momento si diverte a tenere il piede in due scarpe (o forse anche di più), tenendosi buona una fidanzata ufficiale e usando te per passare il tempo e divertirsi. Si sta approfittando di entrambe e questa cosa va avanti da un anno. Anche se facesse una scelta, dubito parecchio che poi diventerebbe definitiva. A coronare il tutto, c’è una notevole differenza di età tra di voi.
    Quindi: dimenticalo e non perdere più tempo con questa persona. Da una relazione con lui non uscirebbe nulla di buono. Pensa se dopo diventassi tu la sua ragazza ufficiale e lui avesse al contempo una storia clandestina con un’altra. Uno così sarebbe capace di questo ed altro, ci hai pensato? Non scrivergli più e BASTA.

  7. 7
    rossana -

    Sara,
    lascia perdere le parole e guarda ai fatti: sono i soli che contano!

    con la migliore delle vautazioni, questo uomo sembra proprio non essere la persona “sincera e pulita” adatta a come ti presenti tu.

    salvo un improbabile cambio di scenario, allontanati da lui. prima lo farai e meglio sarà per te!

  8. 8
    glosstar -

    E’ un bugiardo. E i bugiardi raccontano solo pappole per manipolare la realta e mantenere il controllo in proprio favore. Non sei abbastanza per lui, e quindi si tiene l’altra.

    Vedi tu, se vuoi una relazione con chi non ti considera nemmeno degna della verità.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili