Salta i links e vai al contenuto

La terra che fine farà

Lettere scritte dall'autore  SCORPIONECZ

Sembra che ci saranno sconvolgimenti dovuti ad un asteroide che impatterà o che si troverà a passare molto vicino alla terra”

Non c’è nulla di fantastico o innaturale in questo.
È già successo diverse volte con gravità variabili e succederà ancora.
Asteroidi o comete di diverse dimensioni, dalla nube di oort o dalla fascia interna o altro, ci incrociano periodicamente per via del campo solare, sicché la questione non è “se” ma “quando”.
In base a quello studio che dicevo sopra in 27, in epoca non distante da noi, ciò è accaduto almeno 2 volte, tralasciando i corpi meno consistenti, come quello della tungkuska etc…, una volta nel x millennio ac e un’altra nel ix, corrispondenti a due eventi rimasti nella mitologia classica uno come distruzione di atlantide e l’altro come grande diluvio.
La magra consolazione in questo caso è che il prossimo, pur essendo preoccupante, dovrebbe avere dimensioni contenute, né come quello che provocò l’estinzione dei dinosauri, né come quello che annientò la civiltà atlantica, diciamo un secondo “grande diluvio”, dicitura impropria perché eventualmente non si trattò di pioggia ma di maremoto prima, unica cosa che giustificherebbe una barca in cima a un monte, e pioggia dopo per l’evaporazione oceanica.
Tu ti preoccupi di nostra madre terra, ma se quest’evento dovesse raddrizzare il cervello di quanti la deturpano vergognosamente o farne fuori la maggior parte, t’assicuro che per molta gente sarebbe alla fine altrettanto benvenuto di quell’altro e di certo a questo si riferisce la profezia quando dice che potrebbe essere l’inizio di una nuova era.
Non resta che aspettare e vedere.
Una cosa aggiungo: in questi ultimi anni, gli osservatori nasa sugli asteroidi sono aumentati; molti telescopi sono puntati verso il cielo costantemente; sono stati censiti migliaia di corpi astrali minori e si parla di studi per lo sviluppo di tecnologia anti-impatto. Non credo che questo dipenda dalla paura smossa dalla shoemaker-levi del 1994.
Tuttavia, questi imbecilli non perdono il vizietto autodistruttivo: putin adesso sta varando una nuova campagna per gli armamenti nucleari; si sa che i russi hanno sviluppato una “atomica” non radioattiva sul genere studiato dagli americani anni fa; l’afganistan vuole l’atomica, la birmania ha un regime militare, la cina vuole comandare sull’occidente e quasi tutto il sud affamato del pianeta è conteso dalle multinazionali del nord come mercato potenziale di merci inutili.
Ti chiedo: se la razza umana e la terra devono essere il luna park di questi imbecilli caini,
a- come si può sperare di fronteggiare un evento cosmico prossimale in maniera efficiente?!
B- non è meglio che tutta l’umanità si estingua prima che questi la portino a sporcare anche altri pianeti?! Mamma mia!!
Tu dirai: sì, ma milioni di innocenti pagherebbero per colpe di pochi! E io ti dico, restando nel tema di prima, che sarebbe un sacrificio ben ripagato dall’abbreviazione o dalla fine del samsara.

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: La terra che fine farà

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Attualità

4 commenti

  1. 1
    Ari -

    Ma tu chi? COn chi stai parlando?

  2. 2
    minurta -

    Questo è il post scritto da un altro utente in merito ad un altro argomento su questo forum. Copiato paro paro…

  3. 3
    Isis -

    vero è copiato con ctrl c ctrl v

  4. 4
    LeoM -

    E’ una mia risposta a Sonia in un post aperto sempre da scorpionecz lo scorso Ottobre ( http://www.letterealdirettore.it/dio-creo-luomo-a-sua-immagine/ ).
    Non capisco:
    1. con quale scopo l’ha postata;
    2. perché non ha citato; non sono geloso, ma di solito quando uso roba altrui cito anche la fonte.
    Mah1 Forse lo spiegherà!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili