Salta i links e vai al contenuto

Credo di amare un altro uomo

Sono confusa e quindi, di conseguenza, triste!
Sto con un ragazzo da quasi tre anni ormai, viviamo insieme da 9 mesi ma non sono felice. Credo di amare un altro uomo. Anzi, ne sono quasi sicura. Lui lo conosco da 4 anni circa, avevo perso la testa per lui.
Lui affrontava un periodo difficile, la sua ex l’aveva “fregato” dicendogli che prendeva la pillola, cosa non vera naturalmente, così dopo 3 mesi, aborto quindi ormai impossibile da effettuare, gli ha dato la bella notizia portandolo a non avere più fiducia nelle donne. In tutto questo periodo ci siamo continuati a sentire e vedere, tradendo il mio fidanzato con lui un paio di volte. Lui dice che non si fida, che lo prendo in giro, che anche se non sembra lui pensa spesso a me ma che non sa come comportarsi in quanto a volte mi sente vicina mentre altre volte lontana e che dobbiamo passare del tempo insieme.
Due sere fa ci siamo sentiti e ha detto che da quando è stato con me, circa un mese fa, non è più andato con nessuna (me l’ha giurato su suo figlio) , che mentre facevamo l’amore sentiva tutte cose strane dentro e che vuole che mi trasferisca a casa sua. Ha pure azzardato una frase dicendo che sarebbe stato bello se alla fine mi fosse “venuto dentro”.
Il mio cuore sentendo queste cose ha cessato di battere per un istante, ero al settimo cielo. Ma dopo tutto questo è sparito, non si è più fatto sentire e io non so cosa pensare.
Il mio fidanzato non sa niente ma io sono in crisi totale, gli voglio molto bene ma stando con lui forse mi rendo conto che non è l’uomo giusto per me. Con l’altro ragazzo sono 4 anni che alla fine ci rincorriamo… che cosa devo fare? Pensare? Lo so mi sto comportando da falsa ed egoista ma davvero sto male! grazie

L'autore ha scritto 9 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

23 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    sospeso -

    le donne non conoscono la differenza tra l’affetto (che è vero amore e non prescinde dal desiderio sessuale) e che provano disinteressato solo nei confronti dei figli, e l’attrazione sessuale, il desiderio, l’istinto di riproduzione…che è fisiologico e destinato a finire sempre, come capiterà x quest’altro che l’ha mandata in calore.

    “Il mio fidanzato non sa niente ma io sono in crisi totale, gli voglio molto bene ma stando con lui forse mi rendo conto che non è l’uomo giusto per me. Con l’altro ragazzo sono 4 anni che alla fine ci rincorriamo… che cosa devo fare? Pensare? Lo so mi sto comportando da falsa ed egoista ma davvero sto male! grazie”

    BELL’AFFETTO!!!!!!

    “mentre facevamo l’amore sentiva tutte cose strane dentro e che vuole che mi trasferisca a casa sua. Ha pure azzardato una frase dicendo che sarebbe stato bello se alla fine mi fosse “venuto dentro”.
    Il mio cuore sentendo queste cose ha cessato di battere per un istante, ero al settimo cielo.”

    io non so se vi rendete conto!!!!

  2. 2
    Matt -

    Non ti faccio la ramanzina perchè è inutile e te la faranno altri,mi stupisce che tu stia ancora qui a pensare. Non importa se sei confusa o quant altro.Hai tradito il tuo ragazzo più volte,pensi a quel tipo,ci stai da 3 anni ,non stai bene con lui e se ci fosse l’ altro disponibile te ne andresti. Ora ,non tanto per te ma per lui,lascialo e spiega la situazione. Io stesso ho provato a tradire (soltanto un bacio) e l ‘ ho detto dopo 8 mesi, perchè piu porti dietro una bugia più è difficile dir la verità.. All inizio della storia è avvenuto il bacio,dopo due mesi che ci frequentavamo,ma non amavo la persona affianco a me,pensavo sarebbe finita dopo poco,perciò l ho fatto,facendo una grande cazzata.. Ho detto,tanto fra poco finirà tra noi,non durerà a cosa serve dirglielo. Poi mi son innamorato ma la vergogna e la paura di esser lasciato era esagerata. Ma a distanza di tempo son scoppiato e ho chiesto scusa, ed era un semplice bacio (anche se secondo me il tradimento è piu mentale che fisico). tu ci hai scopato piu volte,pensi a lui,lo vorresti,ti batte il cuore,basta allora rovinare la vita alla persona con cui stai ora. Non puoi vivere sempre da egoista. Potrei capire una condizione in cui ,per vari motivi,per varie storie, dopo un determinato periodo tu ti accorgi che non lo ami come prima,che non stai cosi tanto bene e che hai preso un abbaglio,e sei indecisa sul da farsi,perchè non sai bene cosa provi e credi sia la persona giusta. Allora li sarebbe sensato aspettare per avere le idee chiare,per riflettere su cosa vuoi davvero,magari parlandone al proprio partner. ma tu sai gia cosa vuoi,è gia materiale. Non devi schiacchiare il tuo attuale ragazzo solo perchè hai le tue voglie in testa. lascialo cosi avrai il tempo di rincorrere chi vuoi e scopare chi vuoi,ma in libertà

  3. 3
    sarah -

    ti sei comportata da puttana non aspettare che il tuo amante ti regali mari e monti,non si fida di te e come potrebbe?già la sua ex che lo ha incastrato e ora una che cornifica e ci credo che sto poveraccio non sa che fare,molla il tuo ragazzo,vivete insieme da poco lascialo libero invece di tenertelo per convenienza ed essere certa che l’altro ti pigli.

  4. 4
    Nathan -

    Magari dovresti stare da sola piuttosto che tradire con un traditore.. Dove sta l’amore in tutto questo ?

  5. 5
    aria85 -

    Ma io dico,no….ma una bella capocciata contro il muro in certi casi??!!
    Mi spieghi per quale assurdo motivo,se questo ti ronzava in testa già da prima,sei andata a convivere con il tuo ragazzo??
    Ma un po’ di coraggio nella vita lo volete tirare fuori o no?!
    Non si può e non si deve per rispetto verso se stessi e verso gli altri, farsi ‘andare bene’ qualcosa pensando che sia la soluzione migliore!
    Visto che ho trovato un bravo ragazzo me lo tengo stretto perchè mi da tranquillità…vita senza scossoni,magari senza emozioni,mi accontento,magari mi convinco pure che mi piace,ma meglio non rischiare…e questo è il risultato!
    Vivere (per non dire amare) richiede coraggio!
    Coraggio di scegliere,coraggio di rischiare,coraggio nel rispettare gli altri anche quando questo può andarci a sfavore.
    Scegliere!Scegliere anche a costo di essere impopolari o non compresi,ma scegliere,santo Dio,con correttezza!
    Ma come fai a guardarti allo specchio?
    Come fai a guardare lui??
    A cucinare,a cenare insieme,a prenderti cura dell’uomo con cui vivi se non sei stata capace di proteggerlo e di proteggere la vostra storia tradendolo più volte?
    Stai male???
    Ma come minimo!
    Che cosa ti aspetti?Dolci pacche sulla spalle e un ‘si,può capitare…cerca di fare chiarezza…’
    NO!
    Abbi il coraggio delle tue azioni!
    Lascia il tuo ragazzo…non è il tuo scaldaletto ne’ il tuo giocattolo!
    Ha diritto ad una vita serena accanto a qualcuno che lo apprezzi!
    Poi potrai fare tutta la chiarezza di questo mondo con te stessa.
    Ma smettila di giocare con la vita altrui.E cerca di recuperare un po’ di dignità.
    Sono stata dura,lo so,ma certe cose mi fanno ribollire il sangue.
    Che siano opera di donne o di uomini.
    Errare umanum est, perseverare autem diabolicum, et tertia non datur.

  6. 6
    Kon Kon -

    >che cosa devo fare? Pensare? Lo so mi sto comportando da falsa ed >egoista ma davvero sto male! grazie

    Guarda, rileggiti le parole che tu stessa hai scritto. Se ne sei capace smetti di comportarti da falsa e da egoista, e vedrai che dopo ti sentirai sicuramente un pò meglio!

    K.K.

  7. 7
    wild steel -

    cosa devi fare?
    filatene in cucina, chiudi a 248 mandate e butta via la chiave.
    uomini svegliatevi!!!!!!!!!!!!!!

  8. 8
    Warrior -

    Sono arrivato fino a “tradendo il mio fidanzato con lui un paio di volte” e poi mi son fermato..
    Sono rimasto basito.
    Scrivi di “fiducia nelle donne”
    Tu, con il tuo comportamento, non fai che aumentare questa “fiducia nelle donne”..
    Ma hai letto ciò che hai scritto?
    Spero che il tuo ragazzo scopra la tua tresca… Il resto verrà da sè.. Vedrai che non sarai più confusa e triste..

  9. 9
    stellatriste -

    Tutti i commenti accettati! C’è solo un piccolo problema. Il mio fidanzato mi ha tradita un sacco di volte, umiliata un sacco di volte, presa in giro un sacco di volte! Allora io ho cominciato piano piano(3 anni) a staccarmi, a non fidarmi più e a guardarlo con odio. Tutti hanno sempre detto che dovevo lasciarlo per quello che mi aveva fatto ma io continuavo perché lo “amavo”.
    Resto ancora con lui solo perché dice che ora, prima no, ora sono la sua ragione di vita e che morirebbe senza me. Io non voglio che soffra. Gli voglio bene, tanto. Ma ne voglio anche all’altro.

  10. 10
    stellatriste -

    Altra cosa, l’ho tradito 3 mesi fa la prima volta, dopo l’ennesimo tradimento da parte sua. La mia mente piano piano si è staccata, devo capire cos’è importante per me.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili