Salta i links e vai al contenuto

Amanti per una notte

Salve a tutti, sento il bisogno di scrivere la mia storia… Pochi giorni fa mi sono resa complice di un tradimento. La relazione era iniziata già prima, ma per questioni lavorative (colleghi soprattutto) si è concretizzata solo ora. Lui è sposato da un anno ma a me era sempre piaciuto. C’è grande attrazione tra noi, un’intesa eccellente. Non servono nemmeno le parole. La cosa strana è che non mi sento minimamente in colpa (mi ha cercata lui ma io ci sono stata). E’ normale? E’ frequente che un uomo tradisca sua moglie dopo solo 1 anno di matrimonio? Tra tutte le donne che lavorano con me è venuto a cercare l’unica che non ha mai avuto a che fare con tradimenti. Mi ha conquistata. Prima diceva che voleva solo baciarmi. Poi però… Non capisco perchè visto che la moglie la vede anche spesso… Datemi un parere… Sono un po’ confusa, anche se non ho nessun senso di colpa… Grazie e buona giornata!

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

105 commenti

Pagine: 1 2 3 11

  1. 1
    ramona -

    Cosa vuoi sapere? e’ possibile tradire dopo un anno di matrimonio? che domanda sciocca!

  2. 2
    sisley-68 -

    ciao stregatto…tutti dicono intesa eccilente eccetera, ma la verita e’ solo per sesso. vuoi sentirsi usata e poi una volta scaricata? allora continui andare avanti. lui continuiera a cercarti e a prometterti, ma la verita e’ sola una – vuole divertirsi. tutto qui. ciao

  3. 3
    colam's -

    Che dirti… Io non tradirei ne’ mi renderei complice di un tradimento, la farina del diavolo gira che ti rigira va tutta in crusca.

  4. 4
    Stregatto88 -

    certo, sarà una domanda sciocca la mia. Sembrate tutti estremamente dotti sull’argomento, forse l’unica che non capisce nulla ma ci è in mezzo sono io. Certo che era per sesso. Lo sappiamo tutti. Sono solo stupita che sia successo a un anno dal matrimonio. Per quanto sciocca sia la mia domanda non merita la tua non-risposta sempliciotta, cara Ramona. Io avevo bisogno di condividere la mia storia. Non ho chiesto un commento ironico nè di essere giudicata. Sapevo da me che era sbagliato. Ma sapete che vi dico? Non me ne importa nulla. Sono cavolacci della moglie, non miei.

  5. 5
    venere -

    Scusa ma mi fanno un po’ pena e senso le donne come te. Spero per te tu sia giovane o molto giovane per essere così immatura per solo aver pensato che non fosse per solo sesso di solo sesso la vostra storia (ma quale storia??) Il tuo illuderti si evince dal quesito che porti. Ricorda che gli uomini distinguono benissimo tra il sesso l amore e una passione. Per quanto mi riguarda sei solo una poco di buono che per accrescere la sua autostima, ormai rasa al suolo dai tuoi tanti fallimenti, cede alle blande lusinghe dei tanti uomini non liberi in circolazione. Cerca di stare meglio con te stessa e non ulitizzaare di questi metodi quanto ti senti giù. E cresci. Non pensare sia più difficile sedurre un uomo fidanzato perchè non è così, infatti vedrai che non avrai nulla se non sesso da lui. Un uomo fidanzato è forse il più labile degli uomini e vulnerabile. Cerca di maturare. E non far dipendere la stima che hai (o che vacilla) di te stessa da nessun uomo ..e per giunta fidanzati.

  6. 6
    Stregatto88 -

    Cara/o venere.
    un paio di precisazioni. Non ho mai parlato di STORIA, ho usato il termine corretto “RELAZIONE”.
    Il mio quesito riguardava il fatto che mi sembrava un po’ strano un tradimento dopo così poco tempo.

    Seconda precisazione. Ho scritto che so benissimo che si trattava di solo SESSO. Leggi attentamente prima di travisare.

    Terza precisazione, posso farti pena e senso e non me ne può importare nulla. Certamente quello che è venuto a cercarmi non farà pena e senso a nessuno (della serie è sempre colpa della donna, che cede, che provoca… si, è una vecchia e falsa storia che conosciamo da secoli e che puoi risparmiarci).

    Quarta e ultima precisazione so meglio di te che gli uomini scindono tra sesso e una storia seria. Difatti non era a questo riguardo la mia domanda.

    venere, di uomini ne ho avuti e posso averne finchè voglio, liberi e non. Grazie a dio sono una bella donna. E le precedenti storie le ho chiuse tutte io. Non parlerei di fallimenti.

  7. 7
    John -

    Se non vuoi essere giudicata hai sbagliato contesto credo. Ti conviene scrivere in qualche forum tipo “la felicità che si prova nel fare una porcata alle spalle di qualcuno” o roba del genere. Ti auguro (ma neanche tanto) di non trovarti un giorno ad essere quell’altra della quale dici che non ti frega niente. Poi magari torni qui, sotto un’altra angolazione, e ne riparliamo….

  8. 8
    venere -

    peccato che nella vita ci sia un giusto e uno sbagliato…a te la scelta ..un giorno sarai tu la tradita e noi staremo a guardare.. (o a godere) Ma tanto capita a tutti! E a tutte! No? Sarai abbastanza forte..e navigata!:)

  9. 9
    Stregatto88 -

    mi dà semplicemente fastidio che si critichino solo le donne! Ma non ha proprio senso… Sembra che l’abbia violentato io!

    E’ ovvio che non mi importa di sua moglie. Se mi fosse importato certo non sarei stata con lui. Ma sinceramente dubito di essere la prima o l’ultima donna che va a cercare… Ergo il problema non è mio!

    caro Venere, sempre così simpatico/a chi ti dice che io sarò tradita a mia volta… Navigata sarò senz’altro… Io non ho mai tradito nessuno. E mai lo farò. L’ipocrita è qualcun altro!

  10. 10
    rossana -

    Stregatto,
    sì, un uomo può tradire dopo un anno dal matrimonio, e anche prima, se è il tipo che ama rincorrere sempre nuove prede, per qualsivoglia seria o meno seria ragione.

    spero tu sia molto giovane, di modo che si possa meglio comprendere la tua carenza di maturità.

Pagine: 1 2 3 11

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili