Salta i links e vai al contenuto

Aiutatemi a capire… è finita?

Lettere scritte dall'autore  

Per favore aiutatemi…sono nel pallone!
La mia ragazza mi ha lasciato, ma non capisco cosa stia realmente pensando…
Breve riepilogo della nostra storia: stiamo (stavamo) insieme da 3anni, primi due anni per me fantastici (PER ME perchè a quanto sembra per lei non era così…), e la storia nata per caso diventa sempre più importante… Ad aprile dello scorso anno prima crisi: mi dice (al telefono) che non si sente amata e che non più è il caso di stare insieme! Questa prima crisi dura una sera, ci vediamo il giorno dopo uno sguardo e tutto sembra passare… A luglio altra crisi improvvisa, più forte di prima non vuole più vedermi, quando fino al giorno prima era tutto tranquillo nessun segnale di disagio… diceva di amarmi! a stento passa anche questa: andiamo in vacanza e sono 15 giorni di alti e bassi… a settembre nuovamente gli stessi discorsi: non sei passionale, sono stanca di te…ma anche qui dopo qualche giorno, ci vediamo e complice il mio compleanno mi dice di voler riprovare…. arriviamo a natale e tutto fila alla grande tantè che parliamo anche di andare a vivere insieme! e più volte ci diciamo “finalmente è finito quest’anno orribile, ora si riparte più forti di prima…”
Arriviamo all’ultima crisi, qualche giorno fà mi dice “basta è finita, non ti sopporto più, vicino a te non sono felice, sei apatico, al pensiero di stare con te per sempre impazzisco, mi sento frustrata…”e tante altre belle cosine! non ci sentiamo nè vediamo per tutto il giorno, e la sera alle 2.00 di notte mi manda un sms per chiedermi come andava..io strisciando le dico “dai ci vediamo se ti và…” e sto con lei fino a tarda notte (niente sesso, ma grandi abbracci!!!!) il giorno dopo ci vediamo e passiamo una bella giornata insieme…passa un altro giorno e la sera ci vediamo, stiamo da me a guardare la tv…mi addormento e al mio risveglio è la fine del mondo se ne và urlandomi di lasciarla stare, di non farmi più vedere,che non è possibile che l’unica sera che ha libera io mi addormento… (lei lavora in un bar) la inseguo, ma niente mezz’ora per strada a urlare…
Passano ancora 2-3 giorni stando lontani (io la chiamo ma lei è molto fredda) il quarto giorno ci vediamo, così per caso, e stiamo per ore a parlare: dice che è convinta, che non mi ama più, che mi sente come un amico ma niente di più…
Il giorno dopo con la scusa di portare a spasso il suo cane, a cui sono davvero affezionato, ci rivediamo, idem la sera e il giorno dopo ancora…e facciamo l’amore!!! (i ns rapporti non sono il massimo, io ho un pò di problemi che sto cercando di risolvere, lei mi ha dato la forza di affrontarli…)
Passano due giorni “normali”, ci sentiamo, ci vediamo…Ieri mi dice che è ora di finirla, che io mi sento ancora il suo ragazzo quando lei non lo pensa… che andiamo avanti per affetto…che non la devo cercare, che ci vedremo, come amici come era prima di stare insieme (usciamo con la stessa compagnia…)

Mi sembra di impazzire, voglio solo e sempre lei…. la amo più di me stesso!

Ma secondo voi si può per affetto far l’amore, sapendo che io sono pazzo di lei?
Lei mi ha sempre detto che in un rapporto il sesso è importantissimo, ma può finire tutto per il sesso?
E’ normale parlare di vacanze e progettare viaggi e dopo 2 giorni dire che è tutto finito? che farebbe mille viaggi con me ma non per amore?

Non sò se sono io ad illudermi cercando di vedere nelle sue parole e nei suoi atteggiamenti quello che non c’è o se è lei che, per qualche strano motivo o per non voler più affrontare i problemi, preferisce rinunciare a tutto? se è effettivamente quello che vuole…

Non sò più che fare…in concreto però!!! ok cercare di distrarmi, non pensarci, lasciarla fiatare un pò… ma come? sono 10ore che non la vedo e non la sento e sò che quando finirò di scrivere la chiamerò…

Ultima domanda: tra poco ci sarà il suo compleanno, come mi dovrei comportare secondo voi?

Scusate se sono stato poco chiaro, ma non capisco più niente…grazie a tutti!!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    ipsilon -

    Non mi piace quando in una relazione si adossano le responsabilità del propria condizione di crisi esclusivamente all’altra persona… rifletti sul fatto che il “problema” non sei tu. Tu sai quel che vuoi, lei un po’ di meno…. quando l’ambiguità regna sovrana nel mondo dei sentimenti vi é anche la possibilità che ci sia qualcun’altro di mezzo.
    Non cercarla. So che é un dolore indicibile, ma non trascinarti nel vortice… non aggiungere dolore al dolore. So che é difficile restestare soli con il proprio dolore, ma si deve anche imparare a fare questo, almeno questa é la mia opinione.
    Ricorda che non pensarci non fa altro che peggiorare la situazione, perché più ti sforzi di non pensarci, più pensi a ciò a cui non devi pensare e dunque pensi egualmente alla situazione… un po’ contorto ma purtoppo così.
    Mi dispiace e spero sempre che il tutto si possa “aggiustare”.

  2. 2
    sioux71 -

    Dici: ” Il giorno dopo con la scusa di portare a spasso il suo cane, a cui sono davvero affezzionato, ci rivediamo, idem la sera e il giorno dopo ancora…e facciamo l’amore!!! (i ns rapporti non sono il massimo, io ho un pò di problemi che sto cercando di risolvere, lei mi ha dato la forza di affrontarli…) ”

    …potresti dire di che problemi parli? secondo me oltre all’apatia di cui lei ti accusa, se tu mi dicessi di che problemi parli potrei capire meglio…potrebbe esserci qualcosa di simile nella mia storia e quindi potrei dirti qualcosa di più.

  3. 3
    Alexander -

    Ciao, per alcuni versi la tua stori è identica alla mia. L’unico consiglio che posso darti è di staccare la spina TOTALMENTE. Casomai dovesse cambiare idea sarà lei a tornare da te. Non correrle dietro, non faresti altro che esasperare la situazione. Cerca di distrarti, lavora su te stesso, riacquista la dignità che ai suoi occhi hai perduto….ricorda: chi non ti ama non ti merita. Good luck!!

  4. 4
    roberto44 -

    caro uff, se ti fai un viro nel forum capirai che non sei il solo a vivere situazioni così angoscianti. purtroppo siamo in balia di queste pazze( mi linceranno) e noi quando siamo innamorati diventiamo scemi. leggi la mia lettera o quella di roc 50 e capirai tante cose.
    volutamente scelgo di essere duro con te, ma è come se lo fossi con me stesso.
    lascia la fottere, falla cucinare nel suo brodo. fatti vedere allegro e spensierato. il suo compleanno? fai finta di non ricordarlo. se ti AMA e penserà che ti ha perso..tornerà indietro, altrimenti sarà perte la prova che vuole solo giocare con i tuoi sentimenti. so che non sono belle parole le mie, ma sono dettate dalla brutta esperienza vissuta. dacci notizie. ciao

  5. 5
    kavaba -

    Ciao..ha ragione roberto..lasciala nel suo brodo..e riacquista la dignità..è la cosa più importante!Se lei vuole tornare,lo farà..se no non ti merità,non si gioca con i sentimenti.Ci siamo passati tutti..la solitudine gioca brutti scherzi,ma bisogna riuscire a stare bene con se stessi..
    Stammi bene,un salutone

  6. 6
    Apple85 -

    Devi accettarlo: lei non ti ama più! All’inizio forse non lo aveva capito e faceva questo lascia e prendi oppure aveva paura di lasciarti perchè doveva da sola ricominciare a vivere.. ma è ovvio che non ti vuole.
    Lei continuerà sempre a fare cos’ per paura di rimanere sola, non ammettendo che la colpa non è tua, ma che è lei che non ti vuole. Tu potrai avere tutti i difetti del caso, ma se lei è stata con te quasi 3anni vuol dire che all’inizio t ha accettato così ma che piano piano si è resa conto che non ti vuole.. l’amore non è mai finito a mio avviso lei ti ha voluto mlt bene ma tutto qui! Non cercarla più.. escitene e smettila di farti trattare così, lei sta decidendo quando e per quanto finirla, quando riprenderti, quando si sente sola o in colpa ti chiama e quando ha voglia fa sesso con te.. tu nn 6 1 pupazzo!! Abbi il coraggio di dire di NO se dovesse rtornare, non chiamarla + x il momento, se vuoi rimanere suo amico puoi farlo ma questo più in la quando tu l’avrai dimenticata e avrai iniziato a vivere la tua vita senza lei.. x adess nn puoi fare l’amico perchè la ami.. ma lei nn t ama e ti sta trattando male! Sn sicura ke prova grande affetto ma dopo tanti anni pur sapendo d nn amarti fatica a lasciarti andare.. non puoi tenere in piedi 1 storia del genere.. lei magari non oggi ma domani tornerà, dirà di volerci riprovare, ma dopo pochi giorni t lascerà ancora.. e questo circolo vizioso continuerà fino a quando si stancherà o troverà 1 altra xsona.. e li rimarrai nuovamente solo a chiederti il xkè di tutto ciò! Lei inizierà 1nuova storia/vita e tu ancora dovrai raccogliere i cocci di 1amore spezzato.. fallo adesso.. prima la dimentichi e prima ricominci a vivere con 1nuovo amore.. kiss

  7. 7
    roberto44 -

    e quindi, come procede?

  8. 8
    Alessandra77 -

    Io sono come la tua ragazza sto facendo la stessa cosa con il mio ex, assieme da 4 anni quasi 2 di convivenza, le cose non andavano bene ma solo per colpa mia lui era fantastico in tutti i sensi, solo ora ho capito che devo lasciarlo in pace e non cercarlo ogni volta che il mio attuale amore mi manda a quel paese, leggi il mio forum “fine di una passione” e forse capirai tante cose! Lei deve capire che la cosa piu’ importante è il rispetto per se stessa e per le persone che ha amato e se tu fai parte di queste e ne sono convinta, capira da sola che non deve piu’ farti del male…io l’ho capito! Ciao

  9. 9
    uff -

    Ciao a tutti! e grazie per le risposte…
    sono passati circa due mesi…e sono ancora punto e a capo!
    Vi faccio il punto della situazione: dopo quei giorni terribili sono riuscito in qualche modo a farmi ascoltare dalla mia ragazza e siamo tornati insieme… Come ho fatto?le ho dimostrato che realmente è la cosa che conta di più nella vita per me!
    In questi due mesi ricominciamo e io vedo in lei maggior sicurezza e anche piccoli gesti che per me significano crederci un pò di più…Ad esempio, per la prima volta mi invita a pranzo con i suoi, e sapendo che è sempre stata restia a queste cose, per me ha significato molto… Mi dice TI AMO… Progettiamo una piccola vacanza..
    Nel frattempo affrontiamo insieme anche problemi separati dal nostro rapporto di coppia, lei ha avuto delle difficoltà al lavoro ed io l’ho aiutata a risolvere questi problemi, a trovare un nuovo lavoro…
    Improvvisamente una decina di giorni fà incomincia a cambiare umore, è più fredda… Per un paio di giorni è così, poi migliora, poi peggiora…Un’altalena per 10 giorni! Ieri sera arriviamo al dunque…mi dice “non è cambiato niente! non sono innamorata di te…” e tante altre belle cose difficili da riassumere! figuratevi 2 ore di telefonata…eh sì al telefono me le ha dette!
    Ma se la sera prima mi cercava? e mi diceva “dai ci vediamo… dai stiamo un pò insieme… per fortuna che con questo nuovo lavoro abbiamo più tempo per noi…domani facciamo questo poi quello…”
    Secondo voi cosa ha realmente in testa?sono io pazzo che non capisco?
    Mi dice di lasciarla in pace per un pò, ma non posso! non posso non lottare…

  10. 10
    federico -

    Ragazzi…le donne sono così, un giorno la vogliono cotta un giorno la vogliono cruda. Poi questa mi pare proprio stronza, se vuoi saperlo, perchè ti accusa di cose assurde…se hai dei problemi col sesso, se lei ti amasse, dovrebbe cercare di farteli passare, invece di romperti i co...oni. Se sei passionale ti dicono che pensi solo al sesso e al loro corpo…se ti metti in testa di proteggerle e ascoltarle ti dicono che sei un mezzo finocchio. E ti si accollano davvero solo se tu non te le caghi, diciamocelo.
    Perciò caro mio, sarò pure becero, ma io ho smesso di soffrire per loro. Devi resistere 2-3 giorni, piangi, sbatti la testa al muro, fumati 200 sigarette, ma non te la filare di pezzo. Ma non per strategia (così ritorna da me…)…E’ per te stesso che devi farlo, ti devi liberare di questa dipendenza che è rappresentata da lei. Io l’ho fatto, è stato terribile, ma poi la vita ti si riaffaccia davanti. Imponiti, cribbio. Mandala a quel paese. Tanto è una felicità fittizzia, dura solo quel 1-2 giorni che gli girano bene, poi ti la sua presenza nella vita ti regala solo disperazione e ansia. MANDALA VIAAAAAAAAAA

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili