Salta i links e vai al contenuto

Abbandonare le vecchie amicizie e restare soli

Lettere scritte dall'autore  Luke90

È da un paio di anni che ho allontanato dalla mia vita una cerchia di persone che ne hanno fatto parte abbondantemente dall’infanzia fino ai 22/23 anni.. Queste persone nel corso soprattutto degli ultimi anni hanno avuto degli atteggiamenti nei miei confronti, che mi hanno fatto capire che non erano amici ma in realtà conoscenti di lunga data, ci sono stati tanti piccoli episodi, frasi, che mi hanno fatto capire la scarsa considerazione e rispetto che queste persone nutrivano nei miei confronti nonostante fossi stato sempre generoso con loro e li avessi trattati sempre con i guanti.. in poche parole ho deciso diversi anni fa di allontanarmene perché mi ero reso conto anche che le uscite con queste persone erano diventate per me noiose e poco stimolanti, non avevamo nemmeno più molto in comune, mi sentivo profondamente diverso e sentivo che con loro era avvenuto un distacco probabilmente anche a causa di alcune mancanze di rispetto.. Così ho deciso di tagliare ogni contatto con loro dall’oggi al domani, in quanto sentivo quasi un obbligo il dover uscire con loro, tutti i giorni, erano un tipo di amicizie morbose, infantili e relegate ora mai all’adolescenza, presa questa decisione sapevo che sarei rimasto solo, tra l’altro il problema non si poneva dato che queste amicizie facevano parte del mio vissuto passato, relegate al paese in cui non vivo più da anni e che vedo se va bene due volte all’anno.. però sento che c’è qualcosa in sospeso con queste persone, non mi mancano, non mi interessano più, non le cerco ma spesso mi capita di fare sogni strani su di loro, su situazioni vissute del passato o addirittura non vissute.. è spesso sono pervaso da un senso di angoscia, come se mi fossi comportato male, come se avessi fatto loro un grosso torto nonostante ne avessi il diritto, come se stessero cercando di mettersi in contatto con me.. ad oggi ho 28 anni e vivo solo, con la sola compagnia del mio cane, lontano da casa, non sono più riuscito a ricostruirmi una vita sociale, un po’ perché lavoro e ho poco tempo, un po’ perché non riesco più a lasciarmi andare con le persone e non trovo persone compatibili.. quest’anno sono andato in vacanza con mio padre, trovo la mia vita molto triste e ho paura che potrà solo peggiorare con gli anni.. ho tanti rimpianti..

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi: Abbandonare le vecchie amicizie e restare soli

Altre sul tema

Altre nella categoria: amicizia - me stesso

2 commenti a "Abbandonare le vecchie amicizie e restare soli"

  1. 1
    Denebulas -

    A volte si deve lasciarsi alle spalle il vecchio gruppo con cui si è cresciuti.
    Adesso l’importante è trovare un ambiente da frequentare dove ci siano persone a te affini.
    Può essere un gruppo di volontariato, di scacchi, di sport, di cultura…
    Io ho trovato persone molto belle nei gruppi di volontariato però devi decidere da solo.
    A 28 anni hai la vita davanti!

  2. 2
    Angela 85 -

    Ciao Luke non sei l unico ad avere avuto questa situazione. Anch’io sei anni fa ho dovuto tagliare con amicizie che hanno fatto parte della mia vita dai 10anni ai 30.ho tagliato dalla oggi al domani come te. E a distanza di sei anni purtroppo non ho incontrato le persone giuste. Quindi non ho amicizie. Mi sentodiversa rispetto agli altri. Ho questo disagio e so come ti senti. Ti ho scritto x sollevati che non sei l unico ad avere questo disagio. Dobbiamo essere positivi e non abbatterci.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili