Salta i links e vai al contenuto

2007 Odissea di tributi

Com’è buono il nostro governo, che ha accresciuto le tasse non curandosi affatto dei rincari arrivati alle stelle, tuttavia rimarca che non saranno aggiunti altri aggravi nella prossima Finanziaria. Soltanto una cosa è discutibile, questi illustri, non provengono dalla Luna bensì da altra Galassia. Neanche Steven Spielberg riuscirebbe ad essere così fantastico.

L'autore ha scritto 140 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini

4 commenti

  1. 1
    Leilaluna -

    forse mi sbaglierò, ma se noi siamo arrivati a questo è perchè qui in italia c’è gente che non paga le tasse come il bravissimo valentino rossi e come lui tanti altri .. e ora il governo sta solo cercando di metterci una pezza visto che per anni è stata anarchia totale.

  2. 2
    Carlalberto Iacobucci -

    Vedi Leilaluna, se fosse soltanto Valentino Rossi potrei sopportarlo perchè si quantificherebbe in una persona, l’evasione.Ma in questo Paese del Bengodi, noi poveri lavoratori paghiamo tasse a dismisura e gli astuti acquistano case a prezzi ridicoli, possiedono non barche ma Panfili e vanno a spasso su Aerei dello Stato tipo Air Force One per assistere ad un Gran Premio e noi paghiamo. La noncuranza deve terminare.

  3. 3
    leilaluna -

    io avevo solo fatto un esempio.. hai ragione.. ma vedi non dimentichiamoci anche dei passati 5 anni di governo berlusconi dove tutti facevano come volevano e ci siamo ritrovati in un paese pieno di debiti e in ginocchio. è logico che i primi a farne le spese sono i cittadini, ma bisogna finirla di lamentarci e di prendercela con il governo solo perchè sta cercando di ristabilire il caos che ha lasciato un certo signore nano e mafioso.
    Invece il fatto Valentino rossi io proprio non lo sopporto.. ha un sacco di soldi.. non contento ne prende altri da pubblicità varie di dubbio successo.. e poi non paga le tasse?!? ma che scherziamo? allora inizia valentino.. poi inizia un’altro poi un’altro.. ecco li che l’Italia è in ginocchio.

  4. 4
    Carlalberto Iacobucci -

    Sui politici e sui governi affermerei quanto lo statista De Gaulle aveva amare dire: “La politica è una faccenda troppo seria per essere lasciata ai politici.” “Non Sappiamo bene dov’è la sinistra o dov’è la destra. Quello che realmente a noi interessa è che le persone siano serie. Viviamo in un manicomio globalizzato.”

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili