Salta i links e vai al contenuto

Mi sembra che tutto stia andando a rotoli nella mia vita

Ciao a tutti mi chiamo Sara e ho 22 ani ,sono sempre stata una ragazza buona timida ma piena di gioia e voglia di vivere ma sono più di 4 mesi che non vivo più come prima sono ansiosa vivo con mille paure e paranoie sono ossessionata da pensieri negativi e mi sembra che tutto stia andando a rotoli nella mia vita. Ho una famiglia è un ragazzo che mi ama ma non mi sento più la stessa, mi sveglio con l’ansia che la storia con il mio ragazzo sia finita e mi faccio mille domande,vedo tutto e tutti come degli estranei non so cosa fare! Non mi riconosco più ,non sono la Sara di 4 mesi fa,vivevo giorno per giorno senza pensare a cosa potesse accadere domani o in futuro ,oggi non è così! Non so cosa sia ,ho lasciato l’università perché non mi piaceva abbastanza quindi ho deciso di prendermi una pausa, nella mia vita non mi manca nulla,i miei genitori mi hanno sempre accontentata qualsiasi cosa volessi fare! Non ho situazioni che in passato mi hanno fatta stare male anzi ,sono sempre stata amata forse anche troppo! Amo il mio ragazzo lui per me è tutto e non voglio che lui stia male vicino a me infatti a volte evito di dirgli tutto quello che mi passa per la testa ! È iniziato tutto 4 mesi fa senza motivo,abbiamo discusso come tutte le coppie e da li mi sono fatta una domanda se fosse per lui che mi sento così? Se non lo amassi? È da lì è iniziato ️L inferno per me,non dormivo ,non ero più gelosa come una volta,non mangiavo ,non volevo più uscire stavo bene solo con lui e basta! I miei preoccupati hanno deciso di portarmi da uno psicoterapeuta e lui mi ha detto che sto crescendo e devo decidere da sola cosa fare della mia vita e non aspettare che mamma e papà decidano loro per me e questo non significa dover lasciare il mio ragazzo anzi rafforzare il nostro rapporto! Il mio sentirmi meno gelosa è un sintomo di crescita visto che io stessa ho ammesso che con lui sono stata davvero pesante! Sono stata bene per due settimane sembravo rinata ma poi? È ricominciato tutto,non ho più quella sensazione di ansia mangio e dormo nonostante la mattina mi sveglio con dei pensieri che mi tormentano è come se ormai mi fossi abituata a sentirmi cose e non ricordo più come mi sentivo prima!ho solo continuo pensieri che io chiamo ossessioni che mi circolano nella testa e non mi danno pace! Il mio ragazzo mi dice che tutto questo è perché non ho nulla da fare durante il giorno quindi mi viene automatico pensare a tutto tranne che a stare bene,a volte io stessa mi rendo conto che sono io a voler star male perché sto bene rido ma automaticamente nella mia testa scatta il pensiero :ODDIO sto ridendo e se stessi fingendo?e ricomincia tutto! Come se dovessi per forza trovare la soluzione ad un problema che in realtà non c’è ️L ho solo creato altrimenti ️L avrei già risolto! Grazie mille dell’ascolto e scusate pere le mille parole

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

9 commenti a

Mi sembra che tutto stia andando a rotoli nella mia vita

  1. 1
    Rossella -

    Non essere gelose è positivo, si tratta di un’inclinazione contraria alla natura della donna e per questa ragione sarebbe meglio stare alla larga dagli uomini che aspettano conferme dalla fidanzata. Sono stata più volte attrice e spettatrice di questi siparietti e l’ho vissuta come una forma di cattiveria sia nei miei confronti che verso la fidanzata. Il classico e sempre valido “la stavo guardando per provocare una tua reazione!” La donna non è solo madre… mi sembra veramente puerile giocarsi questa carta nella vita. Puerile e ingiusto. Far leva sull’istinto materno di una donna, impietosendola e soggiogandola, non è un comportamento cristiano. L’uguaglianza tra uomo e donna passa attraverso il riconoscimento di differenze che neutralizzano il clientelismo e i suoi derivati.

  2. 2
    rossana -

    Sara,
    da quanto tempo dura la relazione con il tuo ragazzo?

  3. 3
    Sara -

    Da 4 anni

  4. 4
    michelle -

    Ciao Sara,

    Cerca di renderti conto che il problema non sono né la relazione né altro. Appunto stai affrontando dei cambiamenti interiori, ed e` su quello che hai bisogno di concentrarti per ora, il resto verra` da sé.
    Cerca di avere pazienza e di darti tempo, stia gia` facendo qualcosa di utile affrontando il percorso di psicoterapia, per cui complimenti per la buona volonta`!
    Per queste cose ci vuole tempo e bisogna cercare di non giudicarsi e di essere pazienti con noi stessi. A volte pretendiamo davvero troppo. Comunque pensa che sei giovane e ti sta capitando ora, il che e` piu` che normale. C’e` gente che purtroppo si ritrova ad affrontare queste confusioni mentali piu` avanti con l’eta`, il che puo` essere piu` difficile dato che si pensa di avere mento tempo per fare chiarezza su sé stessi.
    Un abbraccio

  5. 5
    Sara -

    Grazie mille del consiglio,lo so che dentro di me sta cambiando qualcosa e che il soffermarmi sulla mia relazione non mi farà risolvere il problema perché amo il mio ragazzo e i miei pensieri ormai sono diventati come un abitudine e non mi faranno affrontare il problema!devo solo accettare di essere cresciuta

  6. 6
    Yog -

    Ma quante sedute hai fatto di psicoterapia? Sono terapie che durano minimo minimo molti mesi, in ogni caso il fatto che tu non sia attiva (studio o lavoro) peggiora moltissimo la situazione.

  7. 7
    rossana -

    Sara,
    quattro anni di frequentazione dovrebbero già averti dato modo da tempo di valutare il ragazzo a cui sei legata. quindi, quasi certamente non si tratta di normale acquisizione di conoscenza del partner, con relativi dubbi, ma piuttosto di una tua variazione interiore, con maggior acquisizione di consapevolezza e di responsabilità.

    passaggio più che positivo, per cui concordo con il commento di Michelle.

  8. 8
    Sara -

    Grazie mille dei consigli ragazzi

  9. 9
    Sara -

    A volte mi rendo conto che la mia è solo paura della paura e nient altro! Non ho intenzione di rinunciare al mio ragazzo lo amo troppo forse questo è il problema ahah

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.