Salta i links e vai al contenuto

La mia ex moglie ha un altro e la mia ex ragazza sta andando via

  

Sono stato insieme ad una donna per dieci anni. Sembrava una favola tutto perfetto. Poi io mi sono iscritto all’università, volevo cambiare lavoro e ho fatto fisioterapia. Ci siamo allontanati io non stavo mai in casa e quando ci stavo non mi curavo di lei. Anche quando non dovevo studiare non so come ma avevo perso interesse. Non la volevo più sessualmente e non mi importava neanche se fosse in casa. Alla fine lei ci siamo separati due anni fa, legalmente solo un anno fa. Abbiamo continuato a sentirci e credevo che potessimo essere amici. Un anno fa conosco una ragazza più giovano io 37 anni lei 24. Era molto carina, dolce e sensibile. Lei è stata un amore con me fin da subito. Siamo stati insieme due mesi, comunque un’esperienza almeno per me ma non per lei. Già dopo pochi giorni io pensavo di nuovo a mia moglie, le avevo scritto che mi stava simpatica una tipa e lei mi aveva detto che non voleva rovinare quello che mi era capitato. Mi dice che vuole prendersi della roba che aveva lasciato da me, ora la ragazza stava prima in un’altra città e un fine settimana ci dovevamo vedere ma io annullo tutto così mia moglie poteva venire a casa. Quel giorno mia moglie mi dice che non riesce a lasciarmi andare e quel giorno stiamo insieme! Continuo a vedere la ragazza, lei trova lavoro vicino casa mia ma le cose non vanno bene, non so cosa non andasse forse l’età comunque io pensavo sempre a mia moglie e non mi piaceva che la ragazza si avvicinasse a me. Poi una sera lei mi dice che ha scoperto i messaggi di mia moglie, io le avevo scritto a san valentino e anche altre volte, per me è sempre mia e di nessun altro e sentivo di dirle quanto l’amavo. La ragazza si è arrabbiata, ha gridato e pianto ci ho messo un po’ per calmarla, ma alla fine io amo mia moglie. Per calmarla le ho detto che poteva stare da me finché non si sistemava, lei ha gravi problemi in famiglia e non e non può tornare a casa, sono passati vari mesi lei aveva perso il lavoro, è entrata in depressione, ha tentato il suicidio e ha avuto problemi di salute non del tutto risolti. All’inizio volevo che se ne andasse ma alla fine si è calmata è gentile, dolce e mi fa compagnia, la sera quando torno da lavoro almeno non sono solo. Eppure lei è strana, ha provato a rinfacciarmi il tradimento ma mica è stata una storia, solo due mesi e poi io ero confuso, inoltre le ho detto che amo mia moglie, e poi io la ospito in casa. Alla fine lei mi ha detto: “ho provato a chiarire con te ma ora basta non ci voglio più sbattere la testa” dopo quella volta come ho detto si è calmata. Le ho chiesto se vuole che rimaniamo amici ma lei dice che non ci vuole pensare, ora ha trovato lavoro, io le ho detto che può rimanere a casa mia o che magari si può cercare casa nel mio quartiere ma lei dice che non vuole. Mi ha detto che mi ha amato davvero ma che non mi ha perdonato. Ora mia moglie si è messa con un altro e sto perdendo anche la ragazza. Mi sento solo. Non so nemmeno io quello che voglio.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

8 commenti a

La mia ex moglie ha un altro e la mia ex ragazza sta andando via

  1. 1
    Met -

    Ma non ti fai pena? Sai che rabbrividisco all’idea di arrivare a 37 anni conciato come te?
    Hai lasciato tua moglie perché non ti interessava più, ti tieni la 24enne solo perché “è bello
    tornare a casa e non essere solo” ed hai anche il coraggio di chiedere consiglio perchè
    nessuno ti vuole più?
    Ma come fai?
    Non ti vergogni all’idea di trattare la gente come pezze solo per la tua sete di compagnia?
    E i loro sentimenti e bisogni?
    Hai bisogno di crescere..CRESCERE. Ormai è pieno di 40enni con lo stato emotivo di
    adolescenti.
    Che Dio ci salvi perché stiamo andando verso la rovina.

  2. 2
    sarah -

    Intanto complimenti a tua moglie che pur sapendo che tu stavi con un altra non ci ha pensato due volte a saltarti addosso.Tu invece …. te le vuoi tenere tutte e due.Sei veramente penoso,non si trattano cosi le persone e credo che non dovresti neanche pretendere un amicizia da una persona che hai ferito cosi profondamente.Che uomini che ci sono in giro!!!Meriti di stare da solo,tu stesso hai detto che non sai quello che vuoi,allora stai solo e non fare del male agli altri che è meglio.

  3. 3
    SOLOCUORE -

    Normalmente utilizzo questo forum per dare consigli, per riceverne. non
    di certo per giudicare.
    Ma tu, mio caro, sei uno di quelli che non solo fanno del male profondo,
    ma che alla fine dei conti si sentono anche vittime delle circostanze e
    per di più chiedono aiuto!!!!
    Sei vittima del tuo egoismo mio caro. Pessimo!

  4. 4
    bauhaus -

    Non voglio fare paternali o cose del genere, ma quì si sta parlando di rispetto per le persone, che mi pare che tu non sappia neanche cosa è! La tua amica 24enne non è un cane che ti fa compagnia a casa quando torni dal lavoro, è una persona, che si è innamorata di te e che non è ricambiata allo stesso modo. Direi che tutto parte dal rispetto per le persone, che tu evidentemente non hai.
    Poi lo dici anche tu “non so nemmeno io quello che voglio”, quindi fai chiarezza nella tua testa prima di interagire con gli altri!

  5. 5
    francy -

    Sinceramente caro big..hai fatto flop e ben ti sta..

  6. 6
    big -

    lo so che ho fatto flop ma non so più cosa posso fare ora.Vorrei lasciare andare mia moglie ma non posso,lei per me è ancora mia,la amo e non voglio che stia con un altro.Ma so che forse ormai è tardi.La ragazza continua a dirmi che vuole trovarsi una casa io spero che non vada lontano,lei è cosi dolce con me però io continuo a soffrire per il mio amore,so che ho sbagliato tutto ma cosa dovrei fare ora per rimediare?

  7. 7
    met -

    Ami tua moglie ma l’hai lasciata, non vuoi che la tua “ragazza” se ne vada lontano da te
    quando in realtà non la ami.
    Tu hai paura di restare SOLO come in realtà meriteresti!! EGOISTA!

  8. 8
    glosstar -

    A differenza di altri che ti hanno risposto, non credo tu sia egoista. Al contrario, penso infatti che tu sia un adolescente in un corpo adulto che ancora non ha superato la fase anale tipica dei bimbi di 3 anni che amano ritenere “le feci” come oggetto prezioso e di valore. E la dimostrazione sta nel fatto che nonostante sei incapace di amare, tieni comunque tutti legati a te.

    Tra qualche anno passerai alla fase fallica nella quale soddisferai il tuo personale piacere senza però curarti di darne. A questa fase ma– non è detto che per te avvenga—farà seguito finalmente la maturazione emozionale dove, se avrai risolto il tuo complesso Edipico, forse riuscirai anche ad accorgerti che il senso dell’amore è dare e non soltanto ricevere.

    Nel frattempo goditi questa tua prolungata adolescenza cercando di far male il meno possibile a chi in fondo è cosi miope da non accorgersi chi tu sia veramente. Prima di salutarti però vorrei offrirti un ultimo consiglio…gratis. Cambia pseudonimo perché, a parte forse l’altezza (ho scritto altezza non statura) tu di “big” non hai proprio nulla.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili