Salta i links e vai al contenuto

I miei genitori frenano il mio essere

di

È da un bel po’ di tempo che ho notato questo loro comportamento. Prima non era un problema dato che ero più piccolo, ma ora sono un ragazzo, e non nascondo che sono un po’ troppo maturo mentalmente per l’età che ho. Poi, vabbé l’esigenza di essere autonomi ce l’abbiamo tutti, chi la sperimenta prima e chi più tardi. Io ce l’ho sempre avuta, ma l’ho sempre soppressa a causa del luogo in cui vivo e anche per colpa dei miei genitori. E non ce la faccio più. L’unica cosa che mi trattiene è il diploma, dopo potrò dar vita ai miei progetti: vita autonoma in una grande città e lavoro. Ritornando al problema, esso sorge quando ci troviamo in altri luoghi dato che loro mi costringono a fare le stesse identiche cose che fanno loro. Non mi lasciano mai da solo. Glielo ripeto in continuazione ma il tutto sfocia sempre in litigi piuttosto pesanti. Non so proprio cosa fare, io sono un ragazzo attivissimo sia mentalmente che fisicamente e non ho voglia di tenermi a freno. Già sono costretto a frenarmi perché vivo in un paesino dove l’l’ignoranza e la rozzaggine regnano sovrane…devo frenarmi anche in altri luoghi? Vi giuro che il momento della mia vita più bello è stato quando sono andato in vacanza con degli amici, non vi dico il senso di libertà che mi pervadeva. Una sensazione incredibile. E lì ero davvero felice dato che ho fatto tutto quello che mi girava per la testa…

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

2 commenti a

I miei genitori frenano il mio essere

  1. 1
    iosonoio -

    purtroppo molti genitori sono così, erroneamente convibti di sapere cosa sia giusto x i figli, ma purtroppo sono gli stessi tipi di persone, a cui non importa nulla del benessere dei figli. Sfortunatamente non hai molta scelta, fino a quando almeno non sarai economicamente indipendente. Potresti provare a parlarne con loro, ma le persone così, difficilmente sono disposte a cambiare.

  2. 2
    nevealsole -

    Sinceramente non ho ben capito in cosa tu sia frenato dai tuoi genitori. Ad ogni modo credo che dentro casa dei genitori sia giusto rispettare le regole che ci impongono, anche se ci sembrano insensate. Fuori dalla porta di casa, poi, potrai vivere a modo tuo, tanto più se sei maggiorenne. È una situazione comune a molti giovani. Io sono stata contagiata dalla passività dei miei genitori che, seppur ancora abbastanza giovani, vivono una vita monotona; cerco tuttavia, fuori casa, di avere una vita mia nei limiti in cui questo sia possibile, dato che comunque mi mantengono loro (io studio all’università). Quando avrò entrate mie, un lavoro mio, allora mi sentirò totalmente libera, ma solo allora. Penso che sia giusto così e non mi lamento dei miei genitori perché ho imparato a vedere anche i loro difetti e a capire che su molte cose conviene passarci sopra e far sbollire alla svelta la rabbia. Trovo abbastanza normale che un figlio non riesca a perdonare ai propri genitori alcuni loro sbagli: noi figli siamo portati a credere che mamma e papà per il solo fatto di averci generato ci debbano tutelare sopra ogni cosa. Non penso sia colpa di nessuno. Da parte loro, i genitori si dimenticano di essere stati figli.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.