Salta i links e vai al contenuto

Mi sono data la zappa sui piedi

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, vi scrivo perchè non so proprio più dove sbattere la testa.
E’ quasi un mese che non riesco più a vivere, ho commesso un errore e le conseguenze mi stanno dilaniando. Ho 20 anni e amo il mio ragazzo più della mia vita, conviviamo in una città diversa dalla nostra per ragioni di studio da ottobre ed è sempre andato tutto splendidamente.
Venti giorni fa ero uscita con gli amici e lui non c’era, siccome era carnevale abbiamo tutti bevuto un po’ troppo, e durante la serata ho incontrato un mio ex. Dopo un pò che parliamo lui mi bacia e io ci sono stata ma solo per pochi secondi subito dopo mi sono resa conto dell’accaduto e sono andata via…siccome ero ubriaca sono stata in giro da sola in panico per 2 ore…nelle quali il mio ragazzo aveva saputo che non ero con i miei amici.
Riassumo: il mio cellulare non funzionava e lui lo trovava spento e quando sono riuscita a rispondere gli ho detto una marea di cavolate, sono arrivata a casa, mi è passata la sbornia e non sono riuscita a dormire tutta la notte, mi sono svegliata la mattina e gliel’ho detto. Questo è stato.
Da quel giorno lui mi ha detto chiaramente che l’ho deluso e che non vede più un futuro per noi, perchè lui con una persona che l’ha tradito non vuole condividere il resto della vita…però: mi ha chiesto se può comunque rimanere a vivere con me perchè in ogni caso paga poco e si trova bene, facciamo più l’amore adesso che prima.
Quindi viviamo insieme, ci vediamo sempre, io non so che fare. Ma non posso per uno stupido bacio senza significato perdere l’amore della mia vita. Non riesco a reagire e ad andare avanti. Io non voglio andare avanti ero la persona più felice del mondo questa vita di adesso mi fa schifo, non ne vedo il senso, tutto ruotava intorno a lui, e vedere che ora per lui io non sono più quella di prima mi fa provare un dolore indescrivibile.
Non potrò mai perdonarmi di avergli fatto passare questa cosa, ma non so spiegarmi neanche io perchè l’abbia fatto, è stato uno stupido sbaglio, il guaio è che lui non è nella mia testa e nel mio cuore,e ora che ha perso la fiducia qualsiasi cosa gli dica potrebbe essere una bugia.
Io vorrei troppo che tutto tornasse come prima, anche se la vedo impossibile, ma come può uno stupido bacio dato per sbaglio rovinare tutto quello che c’è stato e compromettere il nostro raggiante futuro insieme?conta più di ogni cosa?per me non è stato nulla l’importanza gliela sta dando lui!!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    rossana -

    maty,
    concordo con il tuo ragazzo: capisco che sia stata una leggerezza soltanto ma… chi è “leggero” in una circostanza, tende poi a esserlo ancora in futuro…

    si tratta di argini, o di principi, che devono essere ben fermi nel nostro modo di sentire e che non si devono oltrepassare nemmeno con la giustificazione dell’aver bevuto più del solito…

    per qualcuno rivestono la massima importanza, per altri no. prova a metterti nei suoi panni e ad immaginare cosa proveresti tu se fosse stato lui ad essere “leggero”, e cerca in futuro persone simili a te…

  2. 2
    stefano -

    Cara Maty, stai tranquilla. Non vedo ragioni per preoccuparsi. Scrivi che continuate a vivere assieme e continuate a fare l’amore…quindi…non preoccuparti, passerà un po’ di tempo e tutto tornerà come e meglio di prima.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili