Salta i links e vai al contenuto

Vuole stare da sola

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, vorrei raccontarmi la mi storia… io con la mia ragazza se posso così definirla siamo stati insieme da circa 8 mesi e ora siamo lasciati da circa 20 giorni, la decisione l’ha presa lei perché si era stufata dei miei comportamenti. A gennaio di quest’anno ho avuto un grave incidente stradale, quest’ultimo mi ha reso troppo nervoso e ansioso, infatti sono in cura da uno psicologo. Lei mi è stata sempre vicina e comprendeva i miei sbalzi d’umore… ma questo durava per molti mesi è peggioravo ogni giorno di più. Ero troppo nervoso, le rispondevo male e le dicevo che volevo cambiare… ma non cambiavo mai, ma peggioravo… lei ci stava male perché non ero quello di una volta tanto che ha deciso di stare sola. Io ho cercato di fermarla, ogni volta che ci incontravamo io piangevo e lei non voleva questo, non si fa sentire, non mi risponde, mi dice che non sa se torna… lei sa che io ci sto male per questo, e lei sa che la nostra storia è stata pura e vera… ma ora non so che fare… non voglio perderla… come so che lei non vuole perdere me…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    unless -

    Se siete stai insieme 8 mesi (periodo migliore) e alle primissime difficoltà è scappata è proprio una da scartare, te lo assicuro.

  2. 2
    Delarge -

    La cosa migliore che puoi fare Pierful, è non cercarla più….
    Inutile dirti che le pause di riflessione si risolvono quasi sempre con la fine della relazione.. Vedi, lei ora è in conflitto con se stessa e non sente più (mi dispiace ma è così) attrazione per te e sogna inconsciamente qualcosa di nuovo. Vedi, le donne poco si prestano a comprendere i disagi e i problemi degli uomini.. Più che aiutare a superare insieme, sono molto più attratte dal cercarsi qualcuno che di questi problemi non ne abbia. Quindi, amico mio, la prossima volta, per quanto può essere dura, non dare mai troppo a vedere un tuo problema ad un pubblico femminile e cerca di superarlo da solo, o come hai sapientemente fatto, con uno specialista.
    Tornando a lei, è importante che tu la smetta di dimostrarti ansioso di tornare con lei. Taglia ogni ponte e NO-CONTACT, puoi stare certo che è la strategia migliore che ti puoi giocare. Non ascoltare le stupidagini “dimostrale davvero quanto la ami” o “cerca di colpirla”, sono tutte cose che oltre a farla scappare, ti distruggeranno l’autostima e stai sicure che te ne pentiresti. Mi raccomando, fatti forza e comportati da uomo!

  3. 3
    Paolo25 -

    Mi dispiace essere Brusco ma 99 volte su 100 se dice “non sa se” vuol dire che purtroppo “sà”…tuttavia spero di sbagliare…non l’assillare sarebbe peggio fidati…lasciala “riflettere” (ma per favore). 20 giorni senza un messaggio? Parecchio per riflettere…forse ti pensa ma non credo tornerà (la mia domani fa un mese ed io ho perso ogni speranza anche di un messaggio vuoto)…scusa per la franchezza

  4. 4
    cyber81 -

    Lasciala andare, se molla alla prima difficoltà non ne valeva la pena.

  5. 5
    Andrea74 -

    Non dovevi fare l’incidente, è come mettere la firma per perdere una ragazza.

    Disagi fisici e malattie non vanno dimostrati: è come dire “lasciami”.

    Ricordati, con la prossima ragazza, che sei superman e quindi TU NON STARAI MAI MALE. Se stai male sei debole, se ti duole una gamba sei debole, se parli dei tuoi problemi sei debole. I caxxi tuoi raccontali ad amici maschi o ad amiche femmine inchiavabbili. Già un’amica femmina attraente è meglio che non sappia.

    Con le donne: non cerchi lavoro perché la ditta sta fallendo, cerchi nuove opportunità per garantire alla coppia un futuro migliore.
    Con le donne: non vai in banca per chiedere un prestito, ottieni dall’istituto di credito della liquidità per garantire a te ed alla coppia maggior serenità economica.
    Con le donne: non vai a consolare tua madre perché tuo padre la sta tradendo, passi dai tuoi per un saluto
    Con le donne: non hai litigato con un amico, hai avuto un confronto tra uomini e ne sei uscito vincitore
    Con le donne: non sei geloso, ti stai solo informando per assicurarti che lei non sia in pericolo

    Fidati, io SO che con la mia o mi dimostro invincibile o la perdo. Se sono triste per CINQUE minuti, dico CINQUE, gira al largo. Per una fitta di gelosia mi stava LASCIANDO.
    E ragazzi.. rassegnamoci a trovare anche ragazze non proprio esteticamente galattiche, perché le belle sono ingestibili.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili