Salta i links e vai al contenuto

Vorrei che fosse una buona amica

Ho molto bisogno di persone esterne che mi possano dare un consiglio. Sono una ragazza molto timida riservata e soprattutto schifata riguardo a molte cose della nostra società e del mondo in generale ed è anche per questo che mi chiudo in me stessa. Però ho da anni una migliore amica. È una ragazza di quelle incapaci di preoccuparsi per il futuro, una che prende la vita come viene, che sa divertirsi e ridere. Io sono in pratica il suo opposto, ma questo dipende dal carattere e dalle esperienze. Non posso dire che non mi stia vicino… ma nei nostri discorsi la mia vita non ci entra quasi mai. Perciò devo dedurre che a lei interessi poco. Mi sprona in continuazione ad essere diversa, a fare, uscire, ridere ecc ecc ma per me è impossibile date certe situazioni che vivo. Eppure lei se la prende in continuazione con me arrabbiandosi perché vorrebbe che io fossi diversa. E non tiene mai conto del perché io non sia così. Ed è forse per questo che si avvicina spesso ad altre ragazze dall’aria spensierata. Ad esempio d’estate lei si reca sempre nella sua casa sul lago… eppure non mi ha mai invitato. Ha sempre invitato un’ altra ragazza. Molto spesso si lamenta di aver poche amiche, si lamenta o piagnucola per sciocchezze ignorando però le mie enormi sofferenze e ignorando che lei è forse l’unica amica che ho. Ma non posso permettermi di farle notare quanto sia molto più disastrata la mia di vita. Perché lei inizierebbe a dirmi che sono pesante o che è colpa mia. Quando ci ritroviamo da sole spesso cerca la compagnia di altre e se mi unisco a loro lei con me non intrattiene quasi nessun discorso. Inoltre a tutto questo va aggiunto che poiché frequentiamo lo stesso corso la maggior parte dei pomeriggi mi chiama e chiacchieriamo del più e del meno, così io ingenuamente penso che voglia parlare con me. Ma arriva sempre, e dico sempre, il momento in cui mi chiede delucidazioni su un argomento o il momento in cui devo spiegarle qualche argomento… e via dicendo. Tutto questo non fa altro che farmi accumulare una rabbia repressa che cresce sempre di più. E spesso mi ritrovo a trattarla male, con freddezza, o cercando di spegnere ogni sua felicità. E questo la allontana da me, ma soprattutto la spinge a credere che io sia così senza un motivo non considerando il fatto che io abbia accumulato tutta questa rabbia. Non so più cosa fare, è l’unica amica che ho. Mi ha aiutato in molte situazioni ma la maggior parte delle volte si comporta così con me.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Me Stesso

3 commenti

  1. 1
    -Mo- -

    Mi sono trovata spesso in questa situazione.Persone molto vicine “amiche” che si incazzano per come sei e ti istigano ad essere una persona diversa. Sai cosa ho fatto dopo anni e anni? le ho allontanate…e credimi, hanno capito benissimo. Anzi ti dirò di più, ora piagnucolano perchè non hanno più il soggetto da manipolare a loro piacimento. Credimi cara… ho capito in questo modo con chi ho avuto a che fare. Ora riesco anche a non dispiacermi per la loro assenza…anzi,respiro aria pura. Sono loro che mi rimpiangono. Ma è troppo tardi. Mi sento abbastanza sola anche io…ma non me ne frega un tubo. Sto bene così…su, coraggio. Sono sicura che incontrerai persone diverse.

  2. 2
    kotin@ -

    sai per una come me le persone troppo timide sono noiose! però non
    tollero assolutamente le persone che ti usano a proprio scopo e poi ti
    lasciano perdere perchè hanno trovato di meglio da fare! allontanati da
    questa amica e fai trasparire il lato più vivace e ribelle che è dentro
    di te incontrando persone nuove! e ricordati che non esistono solo le
    amiche femmine ma anche gli amici maschi!

  3. 3
    iosonoio -

    Non serve parlare x sapere stare in compagnia. Lei dovrebbe avere un maggiore riguardo, altrimenti non é proprio amica. Provate a incontrarvi a metà strada.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili