Salta i links e vai al contenuto

Voglio solo tornare a casa e dimenticare tutto

Lettere scritte dall'autore  costy1991

Sono una ragazza di 21 anni, Cilena. Sono cresciuta senza un padre. Mi ha abbandonata quando avevo un anno e mezzo. Ho sofferto molto negli anni più belli della mia adolescenza. In Cile stavamo molto male con mia madre che ha avuto un cancro allo stomaco. Pensavo di perderla. Ero piccolina e come protesta a tanta tristezza ho avuto anoressia nervosa a 11 anni. Pesavo 35 chili e non mi rendevo conto di come stavo morendo piano piano ogni volta che saltavo un pasto. Poi anni dopo mi sono trasferita in Italia con la speranza di un futuro migliore. A 14 anni ho preso il primo aereo della mia vita da sola. Le porte mi si sono chiuse in faccia. Sono tornata in Cile e dato che mi madre non stava lavorando e ci mancava da mangiare (vivevamo con 5 euro a settimana) e lei non era disposta a sforzarsi per alzarsi presto e lavorare sodo io ho preso la decisione a 18 anni di vendere il mio corpo. È stato terribile. La cosa peggiore era che mia madre non ha fatto niente per fermarmi. Mi sentivo disperata. Poi per scappare da tutto questo sono tornata in Italia per trovare un futuro migliore ancora una volta. Mi sono ritrovata sola senza un posto dove stare e sono andata a lavorare in un Night perché davano da dormire. Sono stati i momenti più bui della mia vita. Vedevo altre ragazze molto giovani rovinarsi e anche farsi tentare dalle droghe. Io non fumo, non bevo, non vado in discoteca e avevo sempre i voti più alti a scuola. Io non voglio questa vita. La rifiuto. Ora ho deciso di tornare in Cile per ricominciare una nuova vita. Finalmente c’è una persona che mi ama per la prima volta nella mia vita. Lui non sa il fardello che fa tanto male che mi porterò per tutta la mia esistenza. Vuole solo aiutarmi e andare avanti insieme. Voglio dimenticare tutto questo dolore che mi trafigge il cuore. Questo vivere senza una famiglia. Senza supporto. Lui è molto giovane come me e mi aspetta in Cile per fare una vita e andare a vivere insieme lavorando sodo tutti e due per tirare avanti. Una volta arrivata mi arrangio e lavoro ma, non abbiamo i soldi per viaggiare. Sono 800€ circa. Mi spacca il cuore non poter fare niente per andare subito. Non c’è lavoro e non ho documenti. Mi sono scaduti. Vi prego se c’è qualche anima caritatevole che mi dia una mano vi scongiuro. Cambierebbe la mia vita per sempre. Sento che tutto il mondo mi ha abbandonata. Sono disperata. Voglio voltare finalmente pagina.

Costanza.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Voglio solo tornare a casa e dimenticare tutto

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

1 commento

  1. 1
    lajo -

    Ciao Costanza..
    dove abiti ??

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili