Salta i links e vai al contenuto

Voglio il tuo ritorno… mi manchi

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, sono Lory ho quasi 18 anni..Sono stata lasciata dal mio ragazzo una settimana fa, io non capivo il perché, lui mi diceva che ora come ora non se la sentiva più di continuare e neanche di darmi una valida motivazione e se è arrivato a questo punto sicuramente ci sarà.
Io ero rimasta sconvolta perché non riuscivo a capire, non voleva che andavo a parlare con lui non mi voleva vedere, anche perché non ci siamo litigati prima, poi mi diceva che io non gli ho fatto nulla ma è lui che sta passando un periodo strano..(e non è la prima volta che succede, solo che la prima volta abbiamo chiarito in poco tempo)..Mi diceva anche di non stressarlo molto perchè ormai aveva deciso così..Diceva anche che ero stata fin troppo buona con lui ma aveva bisogno di altre ambizioni e che era inutile cercare di trovare un rimedio perchè era sicuro questa volta…Siccome mi stava sembrando troppo strana questa situazione gli ho chiesto se magari aveva conosciuto un’altra ragazza che magari è come vuole lui..Lui mi dice di no però se ci sarà io ne dovrò stare fuori..
L’altra sera invece vado a scoprire che c’è una ragazza di mezzo ed è una che usciva con noi nella comitiva..Ho saputo che si sentivano, c’era una buona intesa, ridevano scherzavano..Io non ci ho visto più e ho deciso di mandare un messaggio di posta a questa ragazza scrivendoli che anche se non mi dovrei immischiare voglio capire che sta succedendo fra te e lui visto che lui non mi vuole dire niente almeno mi metto il cuore in pace e gli avevo chiesto di non dire niente a lui per ora perchè poi ci parlerò io con lui…Lei invece il giorno dopo gli va a dire tutto a lui e si e lei si arrabbia con me e mi dice che gli dispiace è vero che ci sono stati atteggiamenti fra a me e lui però lo posso fare visto che ora è single e non centra che vi siete lasciati da poco e che non posso domare i suoi sentimenti nei suoi confronti..Lui poi quando a scoperto che gli ho mandato quel messaggio di posta si è arrabbiamo con me girandosi come una belva e dicendomi che “non c’era motivo di scrivere a lei e che sono libero di fare ciò che voglio” a quel punto io mi sono rassegnata e ho perso le speranze,mi sono sentita morire e oggi non so come fare per andare avanti, sento ancora che ho bisogno di lui perchè dopo un anno e 9 mesi non si può dimenticare tutto e non si può smettere di amare in poco tempo..
Io gli ho detto che nonostante tutto quello che faccio per te non mi va di essere trattata così e cercherò di andare avanti anche se non è facile..Vorrei fare qualcosa per riconquistarlo e di fargli ricordare di come stavamo bene insieme, lo so che ho molti difetti che a lui non andavano bene e magari lei che è più grande e matura la vede perfetta, ma io non mi voglio arrendere così, per ora io non mi sto facendo sentire anche se penso che più il tempo passa e più loro si vedranno quindi non voglio perdere completamente i contatti e non voglio nemmeno perderlo per sempre.. :'(

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti

  1. 1
    selene -

    Ciao ascolta io sto insieme al mior agazzo da 1 anno e 5 mesi..
    E se mi lasciasse senza darmi motivo e poi scopro che cera un’altra lo ammazzerei guarda te lo giuro.
    Io non sopporto le bugie.
    Mi spiace per te , non per lui.
    Io proverei a lasciarlo perdere per un po..
    Se gli stai troppo addoso si stanca ancora di piu se vedi che non ti vuole proprio piu basta.
    è difficile nemmeno io ce la farei ma lascialo perdere.
    Non si merita ne le tue lacrime ne tanto meno il tuo amore.
    Cosa ancora piu importante che lui sta calpestando come se nulla fosse..
    Se hai bisogno di sfogarti e di raccontare meglio io ci sono

  2. 2
    Lory_93 -

    grazie per il consiglio..infatti tutti mi stanno dicendo di fare così, solo che se un giorno lui dovesse tornare io dovrei chiuderli la porta in faccia, ma alla fine quella che ci sta male sono io poi..io per non stare proprio male cercherò di uscire con altri ragazzi di conoscere gente nuova, perchè non posso stare tutta la vita ad aspettarlo..

  3. 3
    raggio -

    lory sentimi ti scrivo nn per toglierti la speranza…ma ti parlo per la mia esperienza…quando e succeso a me io ho perdonato..e lui e tornato..ma il problema e che capiscono che ogni volta che lo faranno saranno perdonati..e lo riffano sempre poi..se ce la fai…sei giovane…hai questo grande vantaggio..nn ti lasciare trascinata in una storia dove nn sarai felice..trovati qualcuno che sara aprezzare l’amore che dai..poi sta tutto a te..un caldo abbraccio

  4. 4
    selene -

    Tu ora puoi fare quello che vuoi..
    Se un giorno lui tornerà sarai tu a decidere se vorrai riprovarci oppure no.
    Ora esci, svagati fuori.
    Ma rimani te stessa, non cambiare per un ragazzo..
    Abbiamo solo una vita e tu te la devi godere come meglio credi.
    Non diventare come quelle ragazze che solo eprchè le lasciano diventano t**** e per fargliela pagare vanno con tutti perchè non è cosi che si fa.
    Facendo cosi ti rovini la reputazione e per cosa??
    Per uno stupido che non a saputo apprezzarti.

    E miraccomando, non prendere in giro gli altri ragazzi, se ci vuoi uscire perchè vedi che comincia a piacerti okay, ma non prenderli mai per il culo.
    Ti assicuro che non è una cosa bella pensare un ragazzo o una ragazza si interessa a te e poi scopri che ti stava solo usando.
    Se hai bisogno di parlare che sei inscritta a girlpower scrivimi pure.
    Io li mi chiamo Seele.
    Se hai bisogno di altro scrivi pure.

  5. 5
    Elisabetta79 -

    Ciao,
    mi dispiace molto per la tua situazione, ci sono e cis to passando anche io tuttora.
    Con la differenza che io ho 32 anni e la mia storia è durata 5 anni.
    Ogni storia è diversa e speciale, le dinamiche sono sempre diverse e le sfumature possono essere miliardi.

    Ma oggettivamente non si può costringere nessuno ad amarci se non lo vuole, è una cosa durissima da accettare perchè colpisce a fondo il narcisismo che c’è in ognuno di noi. E’ normalissimo sentirsi male, e chiedersi “perchè lui non ama proprio me?” Eh, nopn dirlo a me quanto sia difficile, sopratutto se sai avergli non solo voluto bene, ma di aver voluto IL SUO BENE.
    E’ tosta da accettare, ma vuol dire che non eravate affini.

    Una cosa molto importante è che tu abbia maturamente ammesso di avere dei difetti che magari a lui non andavano bene.
    Può essere, come potrebbe non essere!!!
    Tu cosa rimproveri a te stessa? Cosa pensi che a lui non vada bene di te?

    Io non so qunti anni ha lui e quanto tempo siete stati ineieme, ma
    credo che alla vostra età sia davvero difficilissimo cogliere il senso del vero Amore. Si è talmente aperti al mondo e ancora cosi plasmabili nella personalità, che è impossibile essere già adulti e sapere ciò che si vuole a quell’età! Te lo dico per esperienza, anche io ho avuto 18 anni, ho avuto 3 storie importantissime nella mia vita, di cui la prima a 16 snni. Ok, era facile dirsi ti amo, e quando è finita ci sono stata male, ma non piu di tanto ! e Dopo quest’ultima storia, quella vera, quella in cui si era già adulti…beh, ho capito quanta differenza c’era tra il primo e l’ultimo amore!!!

    E io per prima sono completamente diversa da quella che ero 17 anni fa. Niente a che vedere!!!
    Ma pur rimanendo coi piedi per terra, io nel profondo del mio cuore continuo a credere che nella vita si ama davvero una sola volta!

    Fammi sapere.

  6. 6
    Lory_93 -

    rispondo in generale.. il fatto che mi fa stare più male è che lui per avermi ha fatto di tutto, per rendermi felice ha fatto l’impossibile, ogni sbaglio che commettevo me lo perdonava sempre e ora mi ha lasciata andare così dicendomi che stava passando un brutto momento che non sapeva più cosa voleva io gli dissi che mi ha lasciata perchè non mi ama più e perchè si era stancato di me e voleva altro ma lui mi ripeteva sempre che non era così perchè non può smettere di amare da un giorno all’altro..lui è un ragazzo molto confuso e complessato e il suo comportamento è dovuto anche per la sua situazione famigliare perchè non avendo un padre influenza molto il suo carattere e quindi lui può cambiare da un momento all’atro idea, per esempio un giorno mi lascia e il giorno dopo mi dice mi manchi.. non è un comportamento normale questo, oppure mi lascia però vuole che mangio a casa sua perchè gli manco a sua madre..purtroppo non posso rassegnarmi a perderlo perchè non mi va di abbandonarlo, lui avrebbe bisogno di uno psicologo ma non vuole, io comunque cerco di andare avanti e a divertirmi lo stesso alla fine non sono la su baia che devo badare a lui però mi manca stargli vicino e so anche che sono giovane e ho tutta la vita davanti ma credo anch’io che si ama una volta sola..
    magari avrò altre storie ma tutto può succedere nella vita, anche che ritorno con lui in un futuro e magari mi sposo, tutto è possible.
    Per me lui era tutto e non lo so se lo è ancora poi alla fine non ha senso chiamarlo st**** e prendermela con lui per tutto il male che mi ha fatto, perchè ci sto male io, è vero anche che se un giorno torneremo lui farà lo stesso errore ma la prossima volta sarò io a lasciarlo per sempre (se ci sarà) poi essendo molto orgoglioso non riuscirà ad ammettere che ha sbagliato e cercherà in qualche modo di riavvicinarmi a lui con delle scuse tipo quello che ho detto prima di mangiare a casa sua.
    E’ tutto così strano, mi chiedo se la cosa migliore sia lasciarlo andare per sempre o sperare ancora il suo ritorno anche se fa male, non sono una ragazza forte purtroppo e credo che se non fosse stato per un mio amico sarei caduta in depressione e questo è il migliore amico suo che ha 30 anni e quindi in un certo modo mi fa da psicologo avendo più esperienza di me e sa come prendermi e sa come è fatto lui.. quindi cercherò di andare avanti per ora.. come avete detto voi,
    ma di certo non farò la t**** non mi va di sfruttare le persone solo per un mio piacere, certo ci sono quelli che mi chiedono di sfogarmi passando una notte a letto con loro ma so che non serve a niente.
    Vi ringrazio per la vostra attenzione sul mio caso anche se non mi conoscete e non sapete molto della mia storia, però più o meno avete capito di che si tratta, sicuramente seguirò i vostri consigli perchè siete più grandi di me e sapete già come vanno queste cose poi si vedrà la vita va avanti non so cosa mi aspetta e come possono andare le cose..spero bene 🙂

  7. 7
    Elisabetta79 -

    Allora, che lui sia complessato o no, pare che abbia chiuso un occhio piu’ di una volta su tutti i tuoi sbagli (che non vuoi dirci!) di cui tu eri consapevole e in cui continuavi a perseverare! Ora si è stancato di te!!

    Scusa la durezza: non puoi vantare molte ragioni!!

    Mi sembra chiaro che non ci sia nient’altro da capire!!!

  8. 8
    selene -

    Scusa ma sicura che alla fin fine non gli stavi insieme solo per pietà.
    Non mi va di lasciarlo,avrebbe bisogno di uno psicologo, non sono la sua balia..
    Ma hooo ma ti senti???
    Non è un bambino , di certo no ti ha mai chiesto di fargli da balia.
    E se vuole andare da uno psicologo lo sa lui..
    Gia solo per il fatto che hai detto un giorno lo lascierò io..
    Allora a te sta solo sul culo che lui ti abbia lasciato e non sia stata tu..
    È difficile essere lasciati ma dire un giorno lo lascierò io se torneremo insieme…bah
    Scusa la franchezzà ma credo sia tu ad avere bisogno si uno psicologo..

  9. 9
    Elisabetta79 -

    @ Selene: giustissimo!!

  10. 10
    Lory_93 -

    volevo dire che come a detto qualcuno di voi che se lo ha fatto 2 volte lo rifarà di nuovo..e per quanto sono innamorata io ci cascherò di nuovo a mettermi con lui ma non so se lo rifà un’altra volta come potrei reagire..e poi io ci tengo a lui! se vedo che sta male cerco in qualsiasi modo di tirarlò su di morale è vero che non mi ha mai chiesto nulla ma so che aveva bisogno di me..fare la balia intendevo che non li devo stare sempre dietro come se fosse un bambino io alla fine ho la vita mia.. e sul fatto degli sbagli che mi ha perdonato sempre, non mi riferisco a corna o cose del genere, ma gli sbagli del tipo “non mi ascolti mai” oppure “non dovevi fare questo” e non è per questo che si è stancato di me, forse mi sono spiegata male io e poi lo conosco si fa complessi 24 ore su 24 perchè non sa cosa vuole, vorrei solo che vivesse una vita tranquilla..io non lo soffoco e non lo mai soffocato..però mi manca! io continuo a sperare la speranza e l’ultima a morire..magari questa cosa mi servirà come esperienza per cambiare ciò che non va bene di me e maturare..così un giorno se torneremo insieme mi vedrà la stessa però piu matura..e comunque non è assolutamente vero che volevo lasciarlo io non stavo cosi male alla fine, non me l’aspettavo e basta perchè mi sembra un’altra persona

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili