Salta i links e vai al contenuto

La vita non finisce dopo che l’uomo dei sogni ti ha lasciata

Lettere scritte dall'autore  lavitatidasempreunoppurtinita

Scrivo per tutte le donne che hanno creduto che la vita fosse finita dopo che l’uomo perfetto e dei sogni le ha lasciate. Conosco il mio futuro marito a 15 anni primo amore, primo uomo, primo sogno! Ero un’adolescente sola orfana, con una mamma troppo giovane e troppo bella per essere mamma. Conosco mio marito ancora bambina e diventa il mio sogno, il mio eroe. Mi innamoro del protagonista di un film non di un uomo reale. Per 30 anni realizzo il sogno della famiglia del Mulino Bianco. Tiro il carro perché tutto sia come vuole il mio sogno per poi svegliarmi un giorno e scoprire che non esiste più nulla. Lui si è innamorato. Ci lascia perché abbandona me e due fantastici figli per una donna naturalmente più giovane. Mi lascia dicendo che rispetto a lei io sono bellissima, che il primo uomo che farà l’amore con me non mi lascerà più, che ho un’intelligenza superiore ma nonostante tutto vuole lei. Sono morta ho sofferto, sono stata una pessima madre in quel periodo. Scrivo per tutte le donne che hanno sofferto come me, per tutte le donne che si sono sentite nullità. Oggi sono felice, ho un compagno che mi ama e rende la mia vita una vacanza quotidiana. Oggi a distanza di 15 anni il mio ex marito è solo. Ha perso tutto famiglia e amore. E la cosa bella è che a me non importa, la situazione mi lascia indifferente.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: La vita non finisce dopo che l’uomo dei sogni ti ha lasciata

Lettere correlate a:

La vita non finisce dopo che l’uomo dei sogni ti ha lasciata

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    Maurizio -

    Leggo solo oggi questa lettera, e vedo che in quasi due mesi non ci sono commenti. Strano, visto il contenuto. Non hai avuto solidarietà..
    La mia personale impressione è che sia solo una richiesta di condivisione per una condanna al tuo ex marito accompagnata da una specie di ..’ecco, gli sta bene a quel delinquente’.
    Altro che ti lascia indifferente. Godi proprio. Anche perchè tu vivi un momento bellissimo, mentre lui affonda. Non mi sembra un bel pensiero.
    Soprattutto dopo 15 anni.
    Hai trasmesso questo livore anche ai tuoi figli?
    Al di là di tutto quando si è lasciati bisognerebbe anche fare una vera autocritica per capire dove si sono fatti degli errori.
    Non basta essere belli e intelligenti.
    Se una donna o un uomo preferiscono altro evidentemente qualcosa di fondamentale è venuto a mancare. Non è sufficiente dire che l’altra è più giovane e basta. Hai pure scritto che ‘lui si è innamorato’…
    Comunque…invece di arrovellarti in questi pensieri goditi la tua ‘vacanza quotidiana’..

  2. 2
    Golem -

    “Mi innamoro del protagonista di un film non di un uomo reale.”
    Quindi, non poteva che andare com’è andata. Ma è già molto, moltissimo, che tu abbia riconosciuto che spesso, troppo spesso, ci si innamora non di un uomo, ma di un immagine idealizzata come tante Amelie che vivono in un sogno. Almeno sino a quando non si accendono le luci in sala e si torna alla realtà.

  3. 3
    rossana -

    Vita e opportunità,
    ti sembra poco aver “realizzato” per 30 anni “il sogno della famiglia del Mulino Bianco”?

    hai avuto moltissimo, quasi certamente con il maggior apporto del tuo contributo (dà sempre di più chi ama di più). comunque, la vita può avere soltanto la visione che soggettivamente si desidera darle.

    leggo rancore nei confronti di chi ti ha lasciata, anche se sembra averti fatto un favore. se dopo 15 anni ancora ti rallegri per un suo scacco, fatti un esame di coscienza e decidi se per te resta più importante lui o il sostituto con cui oggi, felicemente, convivi.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili