Salta i links e vai al contenuto

Gli uomini di razze diverse hanno davvero un pene diverso?

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

94 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 10

  1. 21
    ventolibero -

    Che c… di discorsi…!
    Forse, dico forse, meglio si farebbe a trovarsi un partner, che sia per la vita o per la prestazione poco cambia, ed evitarsi questi contorcimenti mentali !

  2. 22
    elisa -

    parlando personalmente ma anche basandomi su racconti di amiche e conoscenti, le dimensioni del pene non sono così necessarie, a meno che non sia davvero minuscolo!
    Quel che conta è come lo si usa.
    Ho conosciuto uomini ben dotati ma imbranatissimi, perciò non appaganti, e viceversa…
    insomma, cari uomini, smettetela di farvi complessi e iniziate a sviluppare un po’ di fantasia! ciao

  3. 23
    maurizio -

    Sciocchezze quando si dice che le dimensioni non contano. Come dire che nella vita l’importante è la salute e non i soldi. Luoghi comuni. Io avrei voluto avere un bell’attrezzo perchè sono convinto che avrei avuto molti meno problemi con le donne, ma anche con gli uomini perchè in palestra, sotto la doccia, per esempio, è stata sempre una umiliazione. Il mio organo sessuale, infatti, raggiunge appena la sufficienza in erezione, ma in riposo è talmente piccolo che mi sento veramente umiliato. Beate le donne che questo problema non lo hanno, nessuna si sentirà mai in inferiorità per una vagina più piccola del normale…..

  4. 24
    Vanessa -

    Ciao sono Vanessa, intervengo sulla discussione in quanto nei vostri commenti ci sono verità a livello scientifico,ma anche spiegazioni e scuse di consolazione.
    Allora e vero si che il “nero” ha il pene tutto fuori e più in basso rispetto al bianco per via dell’attaccatura differente,anche la storia della muscolatura generale fisica, ci stà anche la storia che le “nere” sono più profonde, mah RAGAZZI e RAGAZZE che avete scritto in questo forum, potete dare tutte le spiegazioni che volete,io sono stata con un “nero” e sono bianca, vero che bisogna saperlo usare,anche che troppo lungo fa male, ma ragazzi miei con un “nero” non ci sono compromessi ne contentini da 12cm (per quanto siano piacevoli), morale la circonferenza del NERO = difficilmente fa male poiché la vagina è molto elastica, riguardo alla profondità uterina… non si è obbligati a prenderlo sino in fondo,poco importa se il pene dei bianchi sta a 90 gradi e quello dei neri pende in giù per via dell’attaccatura, quando lo si usa non si controllano i gradi di inclinazione, e per quanto riguarda il fisico? idem, generalmente l’uomo bianco tende al panciotto, il nero a essere muscoloso,senza peli, e che vogliamo dire del culetto sodo dei neri? capite cosa voglio dire? non lungo che tocchi non largo che otturi ma duro che duri? altra scusa, prendiamo un nero largo che otturi (vagina elastica) non lungo che tocchi (basta dare il limite di profondità sopportabile), e duraturo, poi mettiamo che lo sa usare (non ci vuole uno studio) anche perché per fallire bisogna esser tutte 2 imbranati, basta una donna appena esperta per compensare, e viceversa, condiamo il tutto con un uomo che mentre ti possiede a dei bei muscoli “naturali” nonché un sedere che difficilmente lo si trova in un bianco….ed ecco che si ha la libidine totale, mi dispiace per le donne che hanno scritto di aver provato dolore con il nero e per i maschietti bianchi che cercano consolazione scientifica, ma con il nero non si compete.
    Il Bianco da qualche parte mancherà sempre a meno che non ricorra a palestra o chirurgia, ora immagino che i maschietti che leggeranno diranno “che zocc.a sta Vanessa”, e le donne “beata te che non ti fa male lungo”, qui vi sbagliate, io non sono una mucca, e come dire all’uomo che è un prostituto solo perché a lui piace la donna scolpita e prosperosa, es l’uomo sa gustarsi la donna con la seconda di seno, ma non può negare che una quarta gli piacerebbe di più,ok magari non a tutti piacciono le tettone, ma sta di fatto che il seno non è l’attrezzo principale,che te ne fai di un uomo muscoloso che non ti soddisfa?,mentre con il nero hai soddisfazione PIENA su tutti i sensi,vista,tatto,pompaggio vaginale soddisfacente,la donna ha il seno piccolo? sotto funziona uguale a tutte,anzi donna nana tutta tana, sarò volgarotta ma è la verità,per cui piantiamola di fare supposizioni e ricerche scientifiche, i fatti contano più di mille parole.
    Ovvio,il discorso è rivolto a chi non ha problemi fisici particolari

  5. 25
    Leslie -

    Mah, Vanessa, non so come fai a dire “il nero”, e ad accomunare sotto un’unica definizione un numero enorme di persone.
    Solo perchè nella tua vita, o sui giornali, o in tv, o nei porno, o anche di persona, hai incontrato più neri muscolosi e dotati che bianchi (egualmente muscolosi ed egualmente dotati) non vuol dire un bel nulla.
    Citami uno studio scientifico che dimostri che, MEDIAMENTE, il tono muscolare del nero, lo sviluppo della sua muscolatura, le dimensioni del suo pene siano MEDIAMENTE superiori a quelle di un generico bianco, ed allora (solo allora) ti darò ragione.
    Non mi citate, per favore, il “senso comune”, del tipo “ma và, non c’è bisogno di uno studio, si vede ad occhio” perchè l’ignoranza è veicolata proprio da frasi simili alla precedente.

    Detto ciò, mi parli di dimensioni che appagano di più o di meno, e non ho le competenze per risponderti adeguatamente, nè l’esperienza (dato che non sono donna, e di pene ho sempre usato il mio e non so come sarebbe col pene di un altro, di un nero nel caso specifico, stare con una donna).
    Lessi un dato una volta, del quale non conosco precisamente l’attendibilità (ma se trovo la fonte la posto) in cui la misura dei vibratori più acquistata si aggira intorno alla misura media del pene (o comunque non molto sopra), ossia circa 15-16 cm.
    Se fosse vero ciò che tu dici, i falli giganti nei sexyshop dovrebbero andare per la maggiore nettamente; eppure, ammesso il mio dato come attendibile, non è così.
    Ritengo che ognuno abbia il diritto di avere le proprie preferenze: tu hai il pieno diritto di cercarti un partner molto dotato, così come un uomo ha il pieno diritto di cercare la maggiorata perchè lo attrae maggiormente, oppure una vulva stretta perchè gli fa sentire più attrito.
    Aggiungo, opinione personale comunque, che l’attrazione per queste caratteristiche ci può anche stare, così come ci può stare l’esser contenti che il proprio partner abbia di queste particolarità anatomiche…ma che le persone che fanno diventare tali caratteristiche un criterio di scelta notevolmente/molto rilevante, sono a mio parere superficiali e dimostrano anche una certa grettezza.
    Ti invito poi a non generalizzare, considerazione spesso fatta ma altrettanto spesso elusa: TU preferisci i peni grandi, A TE i peni grandi attirano tantissimo e ti fanno provare un gran piacere senza compromessi nè di dolore nè di “più o meno fastidiosa” dilatazione.
    Esiste tuttavia un certo numero di donne, a mio parere non irrilevante (tutt’altro) dato che di testimonianze femminili non c’è soltanto la tua, per le quali un pene nella norma o magari non molto sopra, è già molto appagante senza necessità di un grande pene, che darebbe addirittura fastidio (la distensione delle pareti vaginali può anche infastidire, non solo donare piacere).

    Tutto ciò per dire che la tua opinione, che potrebbe apparire così “definitiva” e conclusiva in merito all’argomento, va ridimensionata in maniera netta.

  6. 26
    Leslie -

    P.S:
    “i maschietti che leggeranno diranno “che zocc.a sta Vanessa”, e le donne “beata te che non ti fa male lungo”, qui vi sbagliate, io non sono una mucca, e come dire all’uomo che è un prostituto solo perché a lui piace la donna scolpita e prosperosa”

    Mucca nel nostro caso (ammesso che ti si possa chiamare così) non avrebbe il significato di “promiscua” o “sessualmente moooolto libera” come fai intendere tu; avrebbe, in tal caso, il significato di “spanata, larga, molto dilatabile e lubrificata”… ti ricordo infatti che come tu non saresti appagata con un uomo sotto la norma, neppure un uomo sotto la norma lo sarebbe con te, perchè sentirebbe (sempre ammesso tu sia “larga”) di “sciacquarselo”, e non di penetrare come si deve, con un attrito quantomeno decente.
    E mentre tu nella tua testa lo etichetteresti come “minidotato”, lui ti etichetterebbe come “sfondata”. E si ritorna al discorso della compatibilità anatomica, tanto spesso tirata in ballo in questo forum.

    Aggiungo una postilla, dato che vedo che spesso si tende a passare dai discorsi generali agli attacchi personali: non ho un pene piccolo, nè scientificamente nè secondo alcuna donna, quindi non difendo la “categoria”.

    Avevo scritto un lungo commento che non mi hanno inserito non so perchè, tento di sintetizzarlo efficacemente in qualche riga:
    1) finchè non mi citi uno studio scientifico in cui mi si dimostra che il NERO MEDIO è più muscoloso/prestante/dotato del BIANCO MEDIO, non ti crederò. L’esperienza personale non ha valore scientifico, e non esiste il “senso comune” nella scienza (“ma dai, si vede a occhio, non c’è bisogno di studi scientifici” è frase veicolatrice di ignoranza in tutte le epoche);
    2) TU preferisci peni grandi, A TE piace essere notevolmente riempita e dilatata. Non generalizzare. Esistono testimonianze non numericamente irrilevanti, qui e altrove ma soprattutto nella vita reale, di donne che sono completamente appagate con un pene non dico piccolo, ma già medio o comunque non molto sopra la media.
    A te piace? Benissimo, hai il pieno diritto di ricercare questa caratteristica.
    A tutte le donne che conosci piace? Tutte voi avete questo diritto. E’ ovvio, questo, come un uomo (giustamente) ha il diritto di ricercare la maggiorata, o la vulva stretta che gli dà maggiore piacere nel coito.
    Detto ciò, metto un’opinione personale: va bene apprezzare queste caratteristiche, ma dare loro un’importanza notevole vuol dire, per me, essere persone superficiali e forse anche un po’ grette.
    3) Ho letto (se trovo la fonte la posto, per ora prendetela con il beneficio del dubbio) che la taglia di vibratori più venduta sia quella di dimensioni simil-medie (circa 15-16 cm) e non la “big size”.
    Se ammettiamo come vero questo dato, cade la considerazione che “tutte vogliono un pene grande”…altrimenti prenderebbero anche giocattoli molto grossi. Ripeto, sempre ammesso sia vero.La tua opinione conta, fa numero, ma non è per nulla conclusiva, anzi va nettamente RIDIMENSIONATA.

  7. 27
    Vanessa -

    Rieccomi,sono Vanessa, Rispondo a Leslie,ecco l’ometto che mi da della slandronata,risposta: certo che sono appagata anche con uomini medi, infatti se hai letto bene anche un 12cm e piacevole, ma dimmi allora se la dimensione non conta, come mai voi ometti giocate sempre a chi l’ha più lungo o grosso? e come mai tute le donne se intravedono il mega gonfiore dei jeans si guardano sogghignando facendo commenti come dire “oo come vorrei vederlo o provarlo”,cosa vorresti dire che allora tutte le donne che reagiscono cosi a tale visione devono essere per forza con la vagina scampananta come dici tu? e allora cosa devo pensare dei maschi? che si compiacciono di avere la mazza per riempire bene il buco della campana? ma per favore…e ovvio che un pene anche da 15cm mi fa piacere,ma è anche vero che un pene grosso e lungo e duraturo da qualcosa in più, ma daiii noo! cacchio allora tutta sta leggenda sui neri,gli uomini che si vantano del pisellone?, le donne che sgranano gli occhi alla vista del pisellone, vorresti farmi credere che non c’è nessun fondo di verità, ovvero donne tutte mucche e uomini pornostar? ma dai,cacchio non so veramente che dire, posso capire un accoppiamento tra un nero e una giapponese, ma dai adesso lasciamo stare i film porno professionali,guardiamo quelli amatoriali “veri” dove le persone godono davvero, non negarlo,il nero sembrerebbe far impazzire di più.
    Cosa vuoi che ti dica Leslie,io non sono sfondata come pensi solo perché mi è piaciuto il nero pene (classico pensiero di circostanza da uomo),e non pensare che a ogni calata di slip maschile dia valutazioni prendendo il metro alla mano, ma ripeto non troviamo scuse, l’uomo sa di dar tanto se ha il pene grande (per questo si confrontano vantandosi a chi ce l’ha più grande),e alla donna piace vedere anche solo a livello visivo un uomo virile e muscoloso,e sempre stato così e sempre lo sarà,l’uomo da 12cm dira sempre che mucca sfondata perchè gli piace grande,l’uomo da 25cm non lo pensa, lo sfoggia sicuro di se, e poi a testimonianza basta guardare qualche video amatoriale.
    Caro Leslie se vuoi saperlo sono la ragazza di un bianco da due anni con pene penso da 16cm, e ti assicuro che non se lo sciacqua come dici tu, anche perchè non mi sono passata una tribù di neri come pensi, ma visto che sono stata per quasi un’anno la fidanzata di un nero, posso permettermi di sapere e dire qualcosa riguardo la discussione del forum,l’amore e l’andar d’accordo contano per prima cosa in una relazione,io ho solo raccontato la mia esperienza ,non ho mai detto che il nero deve essere lo standard,come da titolo della discussione qui si parla di pene non di bianchi neri gialli,non ci sono scuse statisticamente la maggioranza dei neri hanno,muscoli,culetto,e pene grande,ma il bianco senza palestra ciao nini, tali caratteristiche intendo dire che le si trovano maggiormente nella razza nera.
    Morale tutte le auto fanno il loro servizio adeguatamente, ma nessuno rifiuterebbe una Limusine “NERA”.

  8. 28
    Vanessa -

    Da Vanessa, un’ultima cosa Leslie, come mai nel tuo commento hai aggiunto la postilla dove spieghi che non hai un pene piccolo, “non era importante che tu lo specificassi”, ma come!?!? specifichi anche che nessuna donna si è lamentata,mah eppure “non era importante che specificassi anche questo”…. ok non difendi la categoria, ma hai voluto specificare che ne fai parte.
    Capisci ora cosa intendo? difendi chi ha l’utilitaria, ma hai dovuto specificare che tu hai la Limusine, specificando inoltre che nessuna donna è mai stata scomoda sulla tua “Limusine”, ma chi se ne frega della tua Limusine Leslie, l’importante e che l’auto porti dal punto A al Punto B vero? ma se devi andare sino al punto G? meglio la Smart o la Limusine?
    Fregatoooooo

    PS.
    finchè non mi citi uno studio scientifico in cui mi si dimostra che il NERO MEDIO è più muscoloso/prestante/dotato del BIANCO MEDIO, non ti crederò.

    Non ho mai detto che il nero medio e statisticamente più muscoloso e dotato del bianco medio, ma aimè Leslie il fatto e che statisticamente in generale i neri non sono medi ma grandi di natura, e anche più alti, e quasi sempre quando ne trovi uno così e anche muscoloso o per lo meno cmq più Armadio del medio bianco.
    Fregatooo ;P

  9. 29
    Leslie -

    “come mai voi ometti giocate sempre a chi l’ha più lungo o grosso?”
    Conosci solo uomini di un certo tipo, allora. Io non ci ho mai giocato, pur frequentando molto spogliatoi e docce.
    “e come mai tute le donne se intravedono il mega gonfiore dei jeans si guardano sogghignando facendo commenti come dire “oo come vorrei vederlo o provarlo””.
    Cosa che mi riporti tu e che in alcuni casi sarà vera, in altri casi so benissimo che nessuna se ne frega.
    Ti ripeto che non puoi dire “tutte” le donne.
    “le donne che sgranano gli occhi alla vista del pisellone, vorresti farmi credere che non c’è nessun fondo di verità, ovvero donne tutte mucche e uomini pornostar?”
    Ho già risposto, ed è sbagliato parlare di “le donne”. Detto ciò, ce n’è un certo numero attratte dal nero, o dal “pisellone”.

    “guardiamo quelli amatoriali “veri” dove le persone godono davvero, non negarlo,il nero sembrerebbe far impazzire di più.”
    Tua opinione tutta personale, a me non è parso. Comunque se esistessero video che confermano quanto tu dici, non cambierebbe nulla; QUELLE donne preferirebbero QUEI peni neri.

    “Cosa vuoi che ti dica Leslie,io non sono sfondata come pensi solo perché mi è piaciuto il nero pene (classico pensiero di circostanza da uomo)”
    Potresti invece tranquillamente essere larga, così come potresti non esserlo. Se sei larga, la tua attrazione per il pisellone ha una base soprattutto fisica, sei così spanata che ne hai bisogno per sentire bene; se non sei larga, allora la tua è attrazione soprattutto mentale.
    Rispettabilissima, ma non tentare di vendermi che per tutte è così.
    Fai ridere.

    “non ci sono scuse statisticamente la maggioranza dei neri hanno,muscoli,culetto,e pene grande,ma il bianco senza palestra ciao nini, tali caratteristiche intendo dire che le si trovano maggiormente nella razza nera.”
    Noto che non sei capace di portarmi un solo studio scientifico a conferma di ciò che dici. Sono, e restano comunque, tutte tue considerazioni supportate da una base scientifica (e quindi incontrovertibile e dimostrabile) assolutamente nulla.
    “Morale tutte le auto fanno il loro servizio adeguatamente, ma nessuno rifiuterebbe una Limusine “NERA”.”
    Dì solo che TU non la rifiuteresti. Non puoi parlare per tutte, e dato che (ripeto) di testimonianza non c’è solo la tua, sappiamo che alcune (sul numero, si può discutere, ma anche qui non ci sono dati certi quindi non ci troveremo d’accordo) non solo la rifiuterebbero ma la rifiutano davvero.
    “Caro Leslie se vuoi saperlo sono la ragazza di un bianco da due anni con pene penso da 16cm, , e ti assicuro che non se lo sciacqua come dici tu, anche perchè non mi sono passata una tribù di neri come pensi”
    Il fatto di essere larga può essere tranquillamente costituzionale, non c’è bisogno di passarsi una tribù. Hai preso “larga” come un insulto, ma è una constatazione priva di significato comportamentale (come essere alti o bassi).*CONTINUA SOTTO*

  10. 30
    Leslie -

    *Mi fa piacere che non se lo sciacqui (è una cosa non frequentissima) ma per sicurezza chiederei a lui, se così come tu preferisci (a ragion veduta dato che l’hai provato) un pene lungo, grosso e nero, se lui magari non preferiva la vagina stretta e avvolgente della sua ex, che gli faceva sentire un attrito meraviglioso.
    Potrebbe essere la considerazione speculare che un uomo fa su una vagina,come la tua su un pene.
    Passiamo ai tuoi tentativi d’insulto:
    1)”l’ometto che mi da della slandronata”… sei dietro uno schermo, quindi non capisco perchè non potresti essere larga per me che non ti conosco. Ripeto che essere larga non vuole necessariamente dire che hai preso più peni di un bagno pubblico.
    Per quanto riguarda “ometto”, probabilmente non hai altro che esperienza in ometti (famiglia, relazioni personali), e ti lascio volentieri fare questa tua penosa proiezione psicologica su di me 😉
    2)”Capisci ora cosa intendo? difendi chi ha l’utilitaria, ma hai dovuto specificare che tu hai la Limusine, specificando inoltre che nessuna donna è mai stata scomoda sulla tua “Limusine”, ma chi se ne frega della tua Limusine Leslie, l’importante e che l’auto porti dal punto A al Punto B vero? ma se devi andare sino al punto G? meglio la Smart o la Limusine?
    Fregatoooooo”
    Il ragionamento fila, e quando non è attaccabile, si attacca il ragionatore. Ecco perchè ho specificato, semplicemente, di NON averlo piccolo, e quindi di star qui NON PER DIFENDERE PRECOSTITUITAMENTE UNA CATEGORIA DI CUI FACCIO PARTE, perchè non è la mia categoria, ma semplicemente perchè il tuo ragionamento è qualunquista, generalista e pretende (almeno all’apparenza) di dare un contributo “definitivo” alla discussione. La tua è un’opinione tra mille, non vale più di quella di una donna che invece NON preferisce un pene grande, e non giurerei neppure che la tua opinione sia preponderante e “la più diffusa” tra le donne.
    Accenni al punto G, peraltro,che sta a 5-7 cm dall’imboccatura della vagina, ammesso anche esista… 🙂 Che risate.

    “Non ho mai detto che il nero medio e statisticamente più muscoloso e dotato del bianco medio, ma aimè Leslie il fatto e che statisticamente in generale i neri non sono medi ma grandi di natura, e anche più alti, e quasi sempre quando ne trovi uno così e anche muscoloso o per lo meno cmq più Armadio del medio bianco.
    Fregatooo ;P”
    Qui dimostri tutto il tuo scadente repertorio retorico e il tuo CADENTE quoziente intellettivo. Ripercorriamo la tua insensata frase. NON HAI MAI DETTO che mediamente un nero è più muscoloso/dotato di un bianco, “MA STATISTICAMENTE IN GENERALE” “E QUASI SEMPRE QUANDO NE TROVI UNO COSI'” è alto, muscoloso e dotato.
    Visto che è così evidente, citami uno studio che lo dimostri.
    Toh, peccato non ci sia, e che siano tutte tue parole al vento… parole di una che della sua esperienza vuol fare scienza :)Vai a ristudiarti il metodo scientifico, ammesso tu sappia cos’è.Ridicola!
    O dovrei dire…fregata:P Cara bimbaminkia,o poco più,che sei.

Pagine: 1 2 3 4 5 10

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili