Salta i links e vai al contenuto

Uomini dalla psicologia femminile

Lettere scritte dall'autore  ponale

Ho notato, sia nella vita reale che in vari forum, che esistono uomini che hanno una psicologia molto femminile, nel senso che quando argomentano, si fanno trasportare dalle emozioni nei loro ragionamenti, rifiutando concetti semplicissimi come la media matematica e non usando minimamente la capacità di arrivare a delle categorie. Per farvi capire che cosa siano queste categorie, vi faccio l’esempio di persone ( soprattutto donne) che quando si fà loro notare che in germania le persone sono piu’ alte mediamente, rispondono dicendo ” non è vero perchè un italiano puo’ essere piu’ alto di un tedesco”, dicendo cosi’ un assurdità perchè anche quando un gruppo, una categoria, è piu’ alta di un altra ci sono comunque i singoli casi in cui dei membri della categoria piu’ bassa sono piu’ alti di quelli appartenenti alla categoria piu’ alta, ma cio’ non nega affatto che una categoria sia piu’ alta di un altra!!! Difatti bisogna confrontare le medie delle 2 categorie, e quando si analizzano i singoli casi, non bisogna non pensare che i casi che si oppongono al risultato del confronto delle 2 categorie, sono comunque meno numerosi!!!! Difatti, tornando all’esempio della statura, se confrontiamo ogni membro della categoria piu’ bassa con tutti i membri dell’altra categoria, ci accorgiamo che i confronti in cui il membro della categoria piu’ bassa è piu’ alto di quello appartenente alla categoria piu’ alta, sono meno numerosi dei confronti che dano un risultato, opposto, in linea cioè con la media.
Questo dovrebbe essere capito intuitivamente anche senza ricorrere a ragionamenti semplici matematici basilari. Ho notato che chi non capisce questi concetti elementari, o è poco intelligente, o è abbastanza intelligente ma con una psiche femminile.
Voi siete daccordo con quanto ho detto?

L'autore ha scritto 12 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Uomini dalla psicologia femminile

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni

5 commenti

  1. 1
    raffaele -

    Sono d’accordo con te, prima di esprimersi bisogna ragionare, quindi quando una persona dà una risposta illogica ad un quesito matematico significa che è irrazionale !

  2. 2
    albert -

    Nel suo libro “Anatomia della distruttività umana”, Erich Fromm faceva notare che quanti sono ossessionati dal voler avere caratteristiche psicologiche e comportamentali “maschili” che li differenzino nettamente dalle donne, e hanno paura di sembrare poco virili, di solito sono nevrotici, oppure omosessuali latenti e inconsapevoli, che odiano la parte femminile che hanno e reagiscono mostrando atteggiamenti “viriloidi”.

    Questa è la caratteristica di Ponale/Gello, che a parole dice di essere interessato alle donne, di esserse ne fatte 88 in 10 mesi e altre balle da bulletto di provincia, ma poi non perde occasione per insultarle e descriverle come esseri inferiori, irrazionali, stupidi.

    Gello, se vai nelle comunità gay americane, troverai alcuni gruppi che ostentano atteggiamenti virili: borchie, baffoni, muscolacci, divise militari, ecc., e dicono le stesse cose che dici tu.

    Le persone mature e adulte non si preoccupano di queste distinzioni, e sanno benissimo che tanto gli uomini che le donne hanno infinite sfumature di pensieri e comportamenti, non esiste l’uomo o la donna al 100%, e sarebbe ridicolo se esistesse, sarebbe una macchietta.

    Gello d’altra parte ha detto anche di avere problemi psicologici gravi e pensieri ossessivi che lo tormentano, come aritmomania e pensieri compulsivi.

    Io suggerirei a Gello di prendersi una pausa e farsi spesso una passeggiata per distrarsi, anzichè pensare alla razionalità e alle donne irrazionali, o agli uomini dalla psicologia “femminile”.

    Pensa ai tuoi problemi Gello, che sono grossi, se non vuoi dover tornare davvero agli psicofarmaci.

  3. 3
    albert -

    Quindi, una professoressa di matematica (e ce ne sono migliaia), che ragiona in termini matematici, e conosce benissimo le medie matematiche, e magari risolve anche equazioni differenziali, o le trasformate di Laplace, ecc., cos’è? Un uomo?
    Ha o non ha una psiche femminile? Eppure è una donna che ragiona matematicamente.

    Ma Gello quando la smetti di sparare idiozie?

  4. 4
    gello -

    Lo sapevo Albert che saresti abboccato al FORUM perchè ti senti colpito nel vivo. Con la tua risposta hai dimostrato che è VERO quello che sospettavo e cioè che hai una psicologia molto femminile. Tu lo sapevi che avevo aperto questo FORUM per farti arrabbiare? Comunque ora HAI DIMOSTRATO che era vera la mia teoria su di te.
    Meglio avere problemi psicologici dovuti alla troppa INTELLIGENZA, piuttosto che essere una zucca vuota felice come PARIS HILTON, FABRIZIO CORONA….

  5. 5
    gello -

    INOLTRE se vuoi facciamo una gara su chi procura piu’ piacere alle donne in media durante l’amplesso, accetti la sfida?
    Poi ti volevo fare notare che, contrariamente a te, Raffaele ha una psicologia molto virile.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili