Salta i links e vai al contenuto

Una provocazione

Ciao sono vermax 72, sto male e per cercare di non pensare o magari un aiuto vago su internet. Nel farlo sono rimasto colpito da questo sito e dalle tante lettere di persone, che raccontano di come dopo la fine di un grande amore hanno ritrova serenita’, felicita’, voglia di vivere… Un’ altro amore ed e’ a queste persone che rivolgo la mia piccola provocazione: quanto siete onesti nel dire che quello che avete sentito come l’amore della vita e’ davvero alle spalle o per farlo avete dovuto rinunciare, uccidere una parte di voi? Vi prego rispondetemi ne’ ho bisogno!!!!

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

11 commenti a

Una provocazione

Pagine: 1 2

  1. 1
    guerriero -

    una parte di noi muore, ma secondo me poi rinasce, soprattutto quando si capisce che l’altra persona nn meritava quei sentimenti

  2. 2
    micione72 -

    Vermax72 (abbiamo la stessa età),
    mi devi spiegare dove hai letto di queste persone che dopo la fine di un Amore importante hanno ritrovato serenità, felicita’ e voglia di vivere (alla mulino bianco, proprio!)
    Io leggo di persone che, dopo la fine di un grande Amore, hanno ritrovato tutto, TRANNE CHE QUELLO DI CUI TU PARLI!
    Tra queste persone, il piu’ forte (Guerriero), ha maturato un senso di rabbia (ma non verso le donne) verso la ex, che se la incontrasse, le darebbe un calcio sull’ epitelio cheratinizzato della gengiva aderente dei denti! Solo in quel casola rabbia di Guerriero si trasformerebbe in serenità, felicità, bla bla bla………

  3. 3
    confusione84 -

    io la penso perfettamente come guerriero…non si è mai totalmente onesti quando si dice che un amore è ormai lasciato alle spalle..o almeno per me è così:una storia d’amore resta sempre una parte di me mai chiusa del tutto,soprattutto poi se per me è stata LA storia d’amore…la più importante della mia vita,l’unico di cui mi sono fidata,l’unico mio riferimento per anni,quello con cui mi vedevo invecchiare,quello con cui speravo di avere un giorno una famiglia…beh con lui credo che sarà davvero difficile dire un giorno:”ormai me la sono lasciata alle spalle!”lui mi ha cambiato la vita..perciò si,quando una storia così importante finisce una parte di te muore ma noi siamo chiamati a vivere ugualmente e giorno dopo giorno impariamo ad accettare questa nuova realtà e quando meno ce lo aspettiamo ci accorgiamo che la VITA Và…certo ci ritornerai con il pensiero e probabilmente ogni volta che lo/la rivedrai sentirai quella piccola fitta al cuore,per quel pezzo di te che lui/lei si è portato/a via…ma questa è la vita!bisogna viverla comunque perchè è un dono…

  4. 4
    Monk -

    Beh, Micione, chi lascia trova, sin da subito, felicità e serenità (anche se mi auguro solo nel breve termine: giustizia divina, devi esserci!). E’ chi ha amato veramente e se l’è presa in saccoccia che si strugge e sta malissimo.

  5. 5
    micione72 -

    Monk, no!
    Chi lascia CREDE di aver fatto l’ affare!
    Eh no! I “cucuzzielli” che si mettono con loro , credi siano come noi!
    Non credi che, dopo un po’, comincino a temere che quello che le nostre ex hanno fatto a noi, possano farlo anche a loro? Allora essi, prima di fare la nostra stessa fine (che meriterebbero VERAMENTE! ANZI GLIELO AUGURO!), chiudono la storia lasciano le nostre ex nella stessa, anzi peggiore, condizione in cui ora versiamo noi!
    Rifletti!
    Ti saluto con affetto!

  6. 6
    guerriero -

    si monk , la mia ex la tratterei così ( ed anche l’amico suo),ed arriverà il tempo in cui godrò come un matto, nn preoccuparti, se lei cercava un nemico l’ha trovato, tra l’altro lo già lo sputtanata con tutti i miei amici e conoscenti che un tempo la stimavano eh ehe, e stai certo che la reputazione è una cosa molto importante nella vita.
    Ma sai perchè sono così duro?? Perchè ho capito che nn è stato vero amore, nn è stata una storia di vero amore. Come molti altri,sono stato solo con una mezza persona vuota e mentecatta, che è sparita quando le è convenuto, andando a far danni altrove.
    Abbiamo dato troppa importanza a duna storia ed una personicchia che nn meritava invece nulla, anzi meritava lei di essere lasciata.(io ho anche perdonato una volta , anzichè darle un bel calcio in culo)
    Poi nn è che spaccando in 4 la mia ex sarei + contento, perchè lo sono a prescindere, intanto perchè:

    lei per me n esiste + e può pure schiattare.
    per ora sto bene così, consapevole delle mie qualità ecc
    se capiterà darò vita ad un’altra storia che mi dia davvero serenità.
    se nel frattempo ci sarà l’occasione di prendersi qualche altra bella soddisfazione, ben venga ehe h, ne sarei lieto, così il cerchio si chiude.

    ecco perchè dico che si muore ma poi si rinasce.

    confusione, io penso che nulla si possa dimenticare ma…
    nel mio caso ed in quello di molti altri, se c’è una persona che si ricorderà di me (e ci soffrirà pure) è la mia ex alla quale ho cambiato la vita in meglio, e nn viceversa.
    Io invece per come sono stato ripagato e ricambiato, ho tutto il diritto di fottermene sia di lei sia del suo ricordo, che sarà solo riferito ad una cosa lontana nel tempo e sbiadita, che nn fa ne caldo ne freddo.
    E stai certa che col tempo quella fitta al cuore di cui parli tu, sparirà , perchè l’indifferenza farà il suo dovere, soprattutto con quelle persone che sono state prese in giro, umiliate ecc e soprattutto quando troverai una persona degna che te lo farà dimenticare del tutto.

    Monk, “sai quello che lasci e nn sai quello che trovi”, in amore questo detto è ancora + vero , dato che in una coppia, certe cose vengono a galla molto tempo dopo l’inzio della nuova storia,sorattutto per quli che iniziano per sesso o passione (altro che amore) una storia, subito dopo aver lasciato un partner dopo anni, o peggio hanno creato una storia parallela.
    la mia ex ha sempre lasciato in malomodo ( a dir poco), credi che a lei nn capiterà prima o poi di essere maltrattata, abbandonata ec da qualcuno più m…. di lei???(ammesso che nn sia già cosìe me lo auguro)

    io dico di si questione di tempo.

  7. 7
    Diddi -

    Un grande amore non potrà mai essere dimenticato… si ricomincia, si va avanti, ma una piccola parte di noi muore, te lo posso assicurare, specie se credevi davvero nel rapporto e in quella persona….

  8. 8
    ALBA -

    Sono completamente sincera quando ti dico che il mio grande amore (mio marito) è solo un buon amico. Ci siamo amati molto, è finita, ma credimi, nonostante non abbia cancellato i nostri 13 anni insieme (abbiamo tuttora un buon rapporto) non tornerei con lui per tutto l’oro del mondo : non provo assolutamente più nulla per lui, a parte dell’affetto. Mi sono innamorata di nuovo (e ti risparmio l’epilogo) e amo quest’uomo almeno quanto ho amato mio marito. Sono del parere che non ci si innamora solo una volta nella vita. E un altro amore può essere altrettanto intenso e bellissimo.

  9. 9
    Isis -

    UNa parte di noi nuore, certo, ma poi rinasce, in altra forma, o per un altra persona, questo non toglie che il cammino è arduo e lungo e non indolore…questo non toglie che anche quando trovi una persona che ti fa battere il cuore come una volta, tu non sia ndilaniato dalle paure, dalle angosce di soffrire di nuovo, ma questo non ferma chi ama, ci si ributta, si riscia e…se le cose vanno come devono si ritorna felici…con alle spalle quel bagaglio di esperienze che unba volta ci fecero soffrire ma ora ci imparano a vivere e a non commettere errori…o a riconoscere al volo se le cose non vanno come devono…

  10. 10
    guerriero -

    micione72 esatto, ovvio che la persona che sta con le nostre ex, e che ha visto come si sono comportate, automaticamente le svaluterà, nn potendosi mai fidare di una persona che ha tradito il ragazzo proprio con loro ecc ecc (altro che amore), nonostante certe ex siano bravissime a fare la commedia e fare le sante bisognose di affetto.
    quindi i comportamenti del nuovo compagno sono 3 :

    1- comunque se ne fotte e la usa per il sesso si quando nn si stufa (e nn si accorge nel tempo di quale essere instabile, traditore seriale e dissociato ha accanto)

    2 fa il supergeloso controllandola cotinuamente (ed anche qui la storia nn ha un seguito felice)

    oppure è un nostro simile ,ma dubito perchè gente del genere, abituata a instaurare relazioni tramite il sesso , di solito trova persone che sfruttano bene la situazione e se ne fottono del resto, e spremendo il limome sin quando possibile.

    poi sono sempre del parere che quello + cattivo di te lo becchi sempre, e questo vale per tutti, e nel caso della mia ex (e di tante altre) che ha sempre lasciato(anche se una trombatina col sottoscritto se la sarebbe fatta cmq tradendo l’attuale compagno, ma nn ho voluto io per dignità) in modo indegno (soprattutto nelle uniche due storie durature che ha avuto, dato che le altre erano str...ate), quindi nn èmai stata lasciata, di certo arriverà il momento di esser lasciata da uno + m…. di lei.E’ la vita che farà fare le giuste exp anche a loro

    Diddi, ma sei sicura che quello fosse amore vero?? soprattutto quando ci sono stati tradimenti ecc??

    bava isis sono d’accordo

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili