Salta i links e vai al contenuto

Una fine così vicina?

Ciao a tutti, sono un ragazzo di 25 anni che da qualche tempo a questa parte ha un problema. Anzi, no. ABBIAMO un problema. Eh sì, perché questo problema riguarda me e la mia ragazza, mia coetanea. Stiamo insieme da pochissimo (appena 5 mesi), ma se i primi 2 mesi tutto era magico e perfetto, ora non lo è più. Difficile anche per me capire il senso di ciò che sto per dire ma fatto sta che al momento attuale, la situazione è un vero e proprio inferno. Litighiamo quasi sempre, quasi ogni giorno, a volte per motivi futili, altre volte per motivi un po’ più seri. E qui si arriva al nocciolo della questione, ahimè. Lei non è mai stata una gran chiacchierona, al contrario di me che amo parlare tanto, soprattutto se c’è da chiarire qualcosa. Il punto è che ad ogni mia domanda adesso, lei si sente attaccata e risponde in malo modo con frasi tipo “Basta! Basta! Basta! Lasciami sola!”, anche se le chiedo se ha caldo/freddo. Sinceramente inizio a stancarmi di questa situazione, gliel’ho fatto anche presente ma lei anche qui risponde nello stesso identico modo. Dice di amarmi e dice di voler ancora un futuro insieme a me ma con questo comportamento io capisco ben poco! Purtroppo sono quasi 3 mesi che va avanti così, anche se l’exploit vero e proprio c’è stato da 2 settimane in cui inizio seriamente a vacillare su quello che prova per me. Cosa le costa ammettere che non sono il suo tipo o che non ero quello che pensava prima? Perché continua a stare con me se ogni discorso deve inca**arsi in quella maniera?!? è plausibile che il sentimento si sia già spento e sia già abitudine per lei?
Io la amo e so che voglio avere una storia seria con lei. Sono del parere che i problemi ci saranno sempre in ogni coppia, ma che essi vadano combattuti ASSIEME e non schierandosi l’uno contro l’altro, che purtroppo è quello che facciamo da un po’. Siamo parecchio stressati e non riusciamo a venirne fuori. Che sia al telefono o dal vivo, la conversazione finisce col degenerare sempre in un litigio. Lei mi dice che io voglio che vada tutto come dico io, che a me piace evidentemente litigare..ma non è così!! Sono veramente esaurito da questa situazione, e ora bisogna muoversi: o ci si chiarisce e ci si RISPETTA (perché alla fine, il succo è che non mi rispetta più), oppure ci si lascia, perché onestamente anche se l’amo tantissimo e la considero un cardine della mia vita al momento attuale, non riesco più a piangere ogni giorno. Un altro pronuncerebbe un’espressione ben più colorita, ma io mi limito a dire che ho le “scatole” piene di sentirla lamentarsi se voglio semplicemente dialogare.
Un altro problema che ha sempre avuto è questo: non riesce ad essere dolce né a parlare delle cose che prova. Ad esempio, se io le chiedo “Ti senti sicura con me?”, lei dice “No” e se vado a chiederle il perché dice “Perché no, non te lo so spiegare”. Ora ho preso un esempio banale, ma è così più o meno con tutte le cose che riguardano noi. Insomma, non mi spiega i motivi per cui sta male. Boh, chi vivrà vedrà. Mi affido alla potenza di questo meraviglioso sentimento, l’amore. Quell’amore che non sento di ricevere.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

12 commenti a

Una fine così vicina?

Pagine: 1 2

  1. 1
    Pseudovertias -

    Questa roba è finita prima di iniziare.

    Neanche te ne accorgerai che sarà già fuggita

  2. 2
    TheJackal -

    Eccone un altro…
    Amico tu sei solo un’altra vittima di questa società malsana, sei un’altra vittima del mondo femmineo e del suo opportunismo

    Quello che ti suggerisco subito è di vedere se c’e qualcun’altro, perchè solitamente visto che queste femmine non sanno stare da sole appena ne trovano uno nuovo, non mollano mica subito il vecchio. Eh no… invece tengono il piede in due scarpe, e mentre valutano se il nuovo arrivato è affidabile in termini relazionali con il vecchio (che sei tu) iniziano i litigi e queste cose qua…

    Ma come fai a stare con una femmina che
    “se io le chiedo ”Ti senti sicura con me?”, lei dice “No”
    Ma stai scherzando? E tu ti fai seriamente trattare cosi?
    Ma è ovvio che sta già “trattando” con qualcun’altro… ma che storia è mai questa..
    se una persona ti ama te lo dimostra con i fatti, e mi pare che i suoi di fatti siano abbastanza espliciti.

    Tu praticamente sei una vittima, perchè al giorno d’oggi le femmine con tutta la scelta che hanno nel poter scegliere un nuovo partner-zerbino possono permettersi di trattare come vogliono un pover’uomo che ha solo la colpa di amare sinceramente la femmina in questione…

    Ma veramente come potete pensare di impegnarvi con una femmina che va dal carino alla stra-fica? Con tutto il potere di scelta che hanno appena vi ci impegnate è già chiaro che verrette mollati in nome della novità.

    Tu caro “Diffidente” (e fai bene ad esserlo) sei semplicemente diventato il vecchio..
    Ora sono sicuro che c’e la novità.
    Ma non ti illudere se le cose si dovesserò sistemare.. significa solamente che l’altro ha mollato la presa dopo essersela bombata o e lei che non ottenendo quello che voleva ottenere, allora lo ha abbandonato.

    In pratica non lasciano mai la strada vecchia se non sono sicure della nuova perchè loro non sono abituate mai a stare sole.. e infatti non sono mai da sole..
    con la loro sensualità possono per assurdo pure bombare con 20 uomini diversi al giorno, tutti i giorni. Ma nel frattempo vengono pure consolate (chissà per cosa poi)
    supportate e saziate in tutto e per tutto grazie agl’altri zerbinacci

  3. 3
    kiddie -

    Caro diffidente ti consiglio di lasciar perdere chi cerca in una maniera cosi maschilista di “aprirti gli occhi” sparando sentenze contro tutto il mondo femminile!
    Senza fare delle considerazioni affrettate sulla possibilitá ke lei abbia un altro prova a metterla davanti una scelta: o con te o senza di te…di sicuro lei é confusa, prova magari a nn starle troppo addosso, allontanati e vedi come si comporta…ti renderai conto da solo…
    Buona fortuna!

  4. 4
    Deimos -

    @TheJackal: sei Andy vero? sei il maestro Andy, parli come lui, volevo solo dirti che ti seguo da anni, inizialmente credevo fossi un represso, ma poi, crescendo e vedendo la natura delle donne della nostra società contemporanea non posso solo che affermare che avevi ragione, avevi ragione da vendere. Grazie a te mi si è aperto un mondo, grazie chiunque tu sia.

    @Diffidente: ti hanno già detto tutto, la domanda che devi farti è: sei felice quando stai con lei? purtroppo ci siam passati tutti, i primi mesi tutto a meraviglia e dopo lei cambia di colpo, vedi il bicchiere mezzo pieno..pensa se cambiava così di colpo dopo 1-2 anni..forse ti è anche andata bene che si è svelata subito per quello che è..ossia un’opportunatrice come il buon 92% delle donne italiane di questa società malsana nella quale viviamo..per carità noi uomini forse una volta eravamo anche peggio; ma adesso non c’è storia, il monopolio della falsità e opportunismo è in mano loro

  5. 5
    Mould -

    TheJackal, ho già letto alcune tue risposte, sempre concernenti lo stesso argomento, e non mi piaci per niente. Riempi la figura femminile di stereotipi di traditrice, fedifraga, opportunista, come se fossi un esperto del “modus operandi” della donna nelle questioni di coppia…
    A me sembra che @Diffidente sia ben disposto a un confronto con la sua ragazza ed è esattamente quello che dovrebbe fare: parlarle, trattarla con dolcezza…usare l’amore appunto…
    Tu, invece che dare consigli coerenti, non fai altro che insinuare qualcosa che poi magari neanche esiste! Prevedi dei comportamenti in termini universali con la stessa prosopopea di un padre eterno! La società malsana sarebbe opera delle donne che si “possono bombare 20 uomini al giorno”? Ma cosa stai dicendo? Ti rendi conto di quanta follia vi sia in questa affermazione? Tu sei il classico uomo ferito che ora, in virtù della sua immensa esperienza, se la sente di avanzare giudizi.
    Se ti comporti con le donne nella vita reale allo stesso modo di come parli di loro, con così poco rispetto, sei pericoloso. E io sono preoccupata, perché di uomini immaturi come te ce ne sono parecchi. Tutti pover uomini…ma ti prego.

  6. 6
    TheJackal -

    Sisi @Diffidente fai come ti suggerisce kiddie:
    “prova a metterla davanti una scelta: o con te o senza di te…di sicuro lei é confusa, prova magari a nn starle troppo addosso, allontanati e vedi come si comporta”

    Ahahahahahhaha ma veramente sono sbalordito..
    @Kiddie quella femmina-opportunista lo sta calpestando peggio del tappeto fuori casa sua e tu… gli consigli di darle una scelta? 😀
    prova a non starle addosso? ahahahah
    Ma veramente credi che le femmine odierne non abbiano scelta? Solo le ciccione-obese-grasse-brufolose (cioè 1 su 100) patiscono la stessa fame sentimentale-sessuale del 90% degli uomini.
    Ma perchè non la finisci con questo finto-buonismo e guardi in faccia la realtà?

    Chi è che senza far niente ha la sfilza di zerbini? La donna.

    L’uomo non ha affatto scelta (sempre che non sia un figaccio), tant’è che infatti chi patisce la fame sessuale è proprio l’uomo. Chi ha maggiori possibilità di essere lasciato è L’UOMO!!!!

    Lo hai capito o no che tu puoi comportarti come vuoi, da principe, da stronzo, il romanticone ma sono queste che scelgono?
    Poi guarda che caso, iniziano i litigi ed arriva puntualmente lo zerbino che si insidia tra la coppia (gli si da agio di farlo) e si viene prontamente scaricati per la “novità”.

    Tu @Kiddie non ci capisci niente ahahah… e cianci d’un maschilismo che proprio non mi riguarda!
    Al contrario ho grande rispetto per le DONNE VERE, come ad esempio lo è mia madre e le vostre nonne!
    Perchè credi che 30 anni fa i matrimoni non si sfasciavano? Perchè le donne di allora non facevano i capricci, amavano veramente e nessuna mai si sarebbe permesso di comportarsi cosi, altrimenti sarebbe stata relegala agli angoli della società.
    Invece oggi siccome siamo nel 2013 e lo dice pure la tv e programmi come Beatiful che si può trattare un uomo come un pezzo di carta igienica, tanto eventualmente ho gli altri 112638126831 che fanno la fila.

    Invece oggi le femmine non solo scroccano tutto da amichetti e fidanzatini, ma in gran segreto si bombano pure il figo alla faccia vostra ahahah e voi qua a dire “dalle una scelta”
    Anzi oggi siccome siamo nel 2013 lo dice pure la tv! “Tradisci! trovati di meglio, lo fanno tutte, dai divertiti! Se non lo fai sei sfigata”
    E per questo ringraziate Forum e Beatiful insieme a alla tv di berluscia.

  7. 7
    TheJackal -

    Inoltre @Kiddie aggiungerei che la tua risposta è totalmente priva di sostanza.. ti dicono A e rispondi Z.

    Chi ha la scelta è la donna, provate a seguire una certa logica e linearità nei ragionamenti.
    Se pensate all’ordine naturale delle cose, la femmina dispone di qualità che l’uomo non possiede. Maschi e femmine non sono affatto uguali, sono COMPLEMENTARI.
    Infatti la donna per NATURA è più appettibile dell’uomo.
    L’uomo è più logico e raziocinante e infatti anche a livello fisico ha una struttura cerebrale diversa da quella della femmina.

    Ora su 100 femmine quante sono appetibili?
    Minimo 95.
    Su 100 uomini quanti sono appetibili?
    1.

    Chi gioca la parte attiva dell’interazione tra maschi e femmine è l’uomo.
    Pensate all’uomo che per natura va a caccia e procura il cibo alle femmine, mentre le femmine si occupano dell’educazione della prole e del nido d’amore!!
    L’uomo è la parte “attiva” e costruisce i rapporti, difficilmente abbandona la propria compagna(sempre che non sia l’uomo che può -1 su 100- e quindi molla e fa tutto quello che gli pare come la donna).
    La donna che è la parte “passiva” ASSORBE non costruisce, assorbe sopratutto sicurezza, intelletto, e ne trae forza personale.

    E’ l’uomo il cacciatore, e loro (le femmine) hanno solo una sfilza di cacciatori da cui scelgono “il migliore” o quello che le fa venire le “farfalline allo stomaco”.

    Se la femmina si comporta in maniera opportunistica non è cosi difficile capire che il motivo è la perdita di valori(che prima erano tuttelati) conseguente al trentennio televiso con donnine nude e programmi spazzatura!!

    “io sono seria” ha la valenza di berlusconi che grida “io sono innocente”
    E chi sono ste serie? un giorno lo capirò..
    Nel frattempo si ciancia di finti ideali e sentimentalismi spiccioli da canale5!
    Che crollano quando si trovano il figo di turno e se lo bombano al grido di “oooo al cuore non si può comandareeee” e voi cornuti e mazziati..
    Basta un qualsiasi zerbino che le faccia venire le “farfalline allo stomaco” e le vostre care carucce femmine vi abbandonano come uno straccio con motivi insulsi per la nuova vittima!

  8. 8
    Mould -

    Deimos ma come fai a dire cose del genere?
    TheJackal è un represso e non è normale.
    Tu, piuttosto, mi sembravi un bravo ragazzo, con la mentalità aperta, ma se mi dici di aver preso ispirazione da un esemplare simile…voi uomini siete una delusione totale. E le donne fanno bene a tradirvi se non siete più in grado di dimostrare una benchè minima dignità o virilità…ed io parlo della vera virilità, quella dei nostri nonni, o dei nostri padri, non quella che molti di voi pompati credono di avere. Centinaia di donne vengono uccise da fidanzati gelosi tutti i giorni. Io credo che questo sia malsano. Ma che parlo a fare… Conplimenti davvero.

  9. 9
    TheJackal -

    Aahahahahah @Mould praticamente la tua risposta è il niente ahahah..

    Per prima cosa dandomi dell’immaturo non fai altro che regalarmi due sorrisi, e come seconda cosa invece a me pare proprio di aver fatto centro!! 😀
    Adesso passiamo al sezionamento e alla distruzione passo per passo delle tue panzane..

    “TheJackal, ho già letto alcune tue risposte, sempre concernenti lo stesso argomento, e non mi piaci per niente. Riempi la figura femminile di stereotipi di traditrice, fedifraga, opportunista, come se fossi un esperto del “modus operandi” della donna nelle questioni di coppia…”
    Io ho assoluto rispetto delle donne, ma DONNE vere.. come lo sono mia madre o lo erano/sono le vostre nonne. Donne con degli ideali e valori che amavano sinceramente un uomo, non che facevano capricci per non ammettere che sono solo delle opportuniste. Perchè la femmina di questo poveretto non è opportunista? Vuoi farmi credere che lo ama davvero?
    Peccato che sono le parole sono solo dei SUONI, i FATTI sono quelli che contano!

    “ed è esattamente quello che dovrebbe fare: parlarle, trattarla con dolcezza…usare l’amore appunto…”
    Ahahaha quello che dovrebbe fare? cioè farsi calpestare come un tappeto?!
    A parte il fatto che lui non so se tu sappia leggere, ma la tratta già con il dovuto rispetto e cerca di parlarle!! Di tutta risposta lei siccome lo “ama” molto allora lo tratta in quel modo becero..
    Ahhh l’amour ahahahahah.. mica lo sta calpestando, macchè… tutte invenzioni!
    Invece di dirgli la verità, cioè che non lo AMA ed è una mera opportunista lo tratta come un tappeto dando tutte le colpe a lui!
    Siete fatte con lo stampino proprio,… ma non ti preoccupare tanto ci pensa Beatiful e Forum a dirvi di comportarvi cosi!!
    L’amore la femmina odierna non sa nemmeno cosa sia.

    “non fai altro che insinuare qualcosa che poi magari neanche esiste!”
    ahahahahahah le spiegano le strutture e i comportamenti sociali che spingono le femmine di oggi a comportarsi in una determinata maniera e lei di tutta risposta scrive panzane!

    “Tu sei il classico uomo blablabla”
    Ahahahah quando non si sanno discuttere o attaccare dei concetti allora per sminuire il tutto, si attacca la persona che li esprime,.. in parole povere siccome non sai che diavolo rispondere allora blateri scemenze… sei fantastica!! Vai vai ciaooo!!

    Eccole le femmine carine carucce del 2013:
    http://www.letterealdirettore.it/persa-altro-ansia-da-prestazione/

    P.s @Deimos non sono Andy 🙂

  10. 10
    kiddie -

    @TheJackal smettila di tracciare questo profilo patetico sull’uomo
    “Chi è che senza far niente ha la sfilza di zerbini? La donna.
    L’uomo non ha affatto scelta (sempre che non sia un figaccio), tant’è che infatti chi patisce la fame sessuale è proprio l’uomo. Chi ha maggiori possibilità di essere lasciato è L’UOMO!!!!”
    queste sono tue parole…non fai altro ke ridicolizzare e sminuire il mondo maschile considerando la maggior parte zerbini.

    “Perchè credi che 30 anni fa i matrimoni non si sfasciavano? Perchè le donne di allora non facevano i capricci, amavano veramente” ti ricordo ke in passato la società nn offriva le innumerevoli cose di oggi, ci si accontentava di quello ke si aveva, oggi siamo tutti,sia uomini ke donne alla continua ricerca della “felicità”…NN CI SONO DIFFERENZE DI SESSO! Probabilmente siete voi uomini ke vi lasciate abbindolare dalle prime che ve la sbattono in faccia poi vi lamentate pure ke siano facili…ma finitela di rinco...onirvi davanti ad un paio di tette e ad un sedere.

    “Chi gioca la parte attiva dell’interazione tra maschi e femmine è l’uomo.” Questa concezione è arcaica e superata anche le donne collaborano al sostentamento della famiglia e sono parte attivissima, perchè oltre a lavorare badano ai figli e anche a certi caproni di mariti ke nn sanno nemmeno stirarsi una camicia…

    “E’ l’uomo il cacciatore, e loro (le femmine) hanno solo una sfilza di cacciatori da cui scelgono “il migliore” o quello che le fa venire le “farfalline allo stomaco”.” Beh nn penso ke tu sceglieresti una qualunque anche se molti uomini adottano la teoria “basta ke respira” pur di trapanare un buco e questa è una cosa squallida e lo sono ancor di più le sfigate ke acconsentono!

    “Basta un qualsiasi zerbino che le faccia venire le “farfalline allo stomaco” e le vostre care carucce femmine vi abbandonano come uno straccio con motivi insulsi per la nuova vittima!” Nn hai idea di quanti uomini conosco ke si comportano allo stesso modo lasciandosi abbindolare da qualche gattina ke gli fa un paio di moine o perchè nn sanno tenere a bada i loro istinti animaleschi lasciando magari moglie e figli per farsi gli affaracci loro.
    Nonostante tutto nn considero il mondo maschile insulso.
    Io nn farei supposizioni basate su tue fantasie o su tue esperienze negative…nn puoi trarre delle conclusioni affrettate trasformandole in teorie universali!!!

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili